• 800.709993
  • 0

Offerte solo telefono per cellulari: confronta le tariffe

Per chiamate e messaggi senza traffico dati


Negli ultimi anni, il mercato delle tariffe mobile è cambiato notevolmente: le offerte tutto incluso (Internet più telefonate e SMS) sono ormai le più diffuse. Tenendo conto delle caratteristiche degli smartphone e delle abitudini di utilizzo dell'utenza odierna, è divenuto quasi impossibile immaginarne il solo impiego per le telefonate.

Esistono ancora le offerte telefono con chiamate e sms? Quando conviene utilizzarle e cosa cambia nei costi?

Offerte solo telefono: quando attivarle

Gli smartphone rappresentano ormai la maggior parte della fetta di mercato, ma non tutto il settore: c'è chi utilizza i più semplici cellulari (i cosiddetti feature phones) per la loro semplicità d'impiego e perché usano altri dispositivi per navigare e accedere a servizi online o perché possiedono più di un telefonino, diversificando l'utilizzo.

In questi casi un'offerta con chiamate e messaggi potrebbe ancora essere utile e pratica. Ma non solo: ci sono ancora utenti che usano gli smartphone ma non hanno bisogno di una connessione Internet mobile perché si affidano ad altri tipi di rete (come ad esempio il WiFi o un hotspot portatile), ma necessitano comunque di telefonare e inviare messaggi.

Offerte mobile solo telefono

Tariffe solo telefono a consumo

Le tariffe a consumo sono generalmente le tariffe base attive su quasi tutte le sim card in commercio: sono piani tariffari che prevedono dei costi di utilizzo per chiamate, SMS e Internet e che si attivano quando non viene sottoscritta alcuna opzione per i servizi di telefonia (come ad esempio i pacchetti tutto incluso o solo chiamate, etc...).

Generalmente, quando vengono superate le soglie dei pacchetti di chiamate, sms e/o Internet, il traffico extra viene tariffato proprio in base alla tariffa base (anche se questa “regola” potrebbe cambiare in base alle condizioni previste dall'operatore e dalle singole opzioni).

Se fate uso sporadico del telefono, lo utilizzate più spesso per ricevere che per chiamare e per rispondere a pochi sms, allora potrebbe essere più conveniente cercare una tariffa a consumo da attivare sul vostro numero, piuttosto che un'offerta tutto incluso. Normalmente non prevedono alcun canone mensile, hanno caratteristiche molto diverse tra loro e ogni compagnia ha le proprie (piani con chiamate senza scatto alla risposta o con lo scatto, con tariffazione al secondo o con scatti anticipati, etc...).

Opzioni per le chiamate e SMS

Buona parte delle compagnie telefoniche negli ultimi anni ha reso molto più flessibile l'utilizzo dei servizi sul cellulare, dando la possibilità all'utente di poter personalizzare il proprio piano a seconda delle proprie necessità. Per questo motivo si potrebbero trovare offerte a cui abbinare opzioni, una sorta di “mini pacchetto” di chiamate, SMS oppure Internet con un costo mensile aggiuntivo che va a completare un'offerta già attiva sulla SIM.

Ci sono anche offerte dove le chiamate e/o gli sms sono illimitati verso i numeri dello stesso operatore o verso tutti: in questi casi i costi delle opzioni potrebbero essere maggiori ma spetta all'utente capire se la spesa potrebbe essere comunque conveniente rispetto ad un'utilizzo dello stesso servizio senza opzioni attive.

Per conoscere le migliori tariffe e opzioni dei principali operatori italiani, vi ricordiamo che è sempre a disposizione il servizio gratuito di comparazione delle tariffe cellulari, attraverso cui potrete anche richiedere l'attivazione delle offerte più interessanti (senza obblighi d'acquisto).

Offerte solo chiamate e SMS e tariffe tutto incluso: quali convengono?

Finora abbiamo visto quando le offerte solo telefono su cellulare possono avere ancora un senso rispetto ad un mercato sempre più dominato da tariffe tutto compreso e quali tipologie d'utenza potrebbero essere interessate ancora a piani con queste caratteristiche. Ma c'è davvero una convenienza reale di queste soluzioni rispetto alle all inclusive?

Se proviamo ad osservare il trend dei prezzi delle offerte per smartphone con Internet compreso negli ultimi 5-10 anni, notiamo come le cifre siano letteralmente crollate: oggi la connessione dati mobile è un must a cui pochi possono rinunciare e l'uso di un telefonino avanzato ha un senso proprio grazie a Internet, non solo per navigare, ma anche per scaricare app, accedere ai social network dai client dedicati, utilizzare sistemi di messaggistica istantanea (come WhatsApp) e tanto altro.

Nonostante tutti questi vantaggi, spesso i canoni delle offerte tutto incluso hanno costi molto bassi rispetto all'uso separato dei singoli servizi. Ecco perché, quasi paradossalmente, una tariffa all inclusive potrebbe far risparmiare l'utente rispetto all'uso di tariffe base o di opzioni solo telefono o telefono e sms. Sia chiaro, questa non è una regola assoluta, ma in linea generale è possibile risparmiare con piani più completi, pur non utilizzando Internet. Prima di attivare una tariffa base o un'opzione solo telefono e/o sms, quindi, date un'occhiata anche alle offerte tutto incluso per avere un'idea sulle differenze di prezzo e per essere veramente sicuri che possa garantirvi un risparmio sulla spesa cellulare mensile.

Chiamate e messaggi gratis: i vantaggi degli smartphone

Nonostante in Italia, a parte qualche rara eccezione, stentino ad arrivare tariffe Internet mobili davvero illimitate o con un traffico dati consistente, è già possibile usufruire di connessioni sufficienti per utilizzare servizi alternativi a quelli che abbiamo imparato a conoscere in questi anni. Gli SMS, anche se non scomparsi del tutto, hanno subito un forte ridimensionamento, scalzati dai programmi di instant messaging come WhatsApp e Facebook Messenger.

Queste app hanno modificato profondamente l'uso del telefonino e hanno permesso agli utenti di risparmiare notevolmente sull'uso degli SMS, pur tenendo conto della spesa necessaria per il collegamento Internet.

Non solo: anche il VOIP viene utilizzato spesso in mobilità, attraverso servizi già noti in ambito desktop (pensiamo soprattutto a Skype), ma anche ad altre realtà diventate famose proprio sul mercato smartphone (Viber, Idoona, etc...). La stessa WhatsApp ha recentemente implementato il servizio di chiamata gratuita su Internet tra gli utenti della stessa app. Alcuni operatori telefonici, invece, hanno cominciato a testare e proporre dei servizi voce in alta definizione, che bypassano la rete tradizionale e sfruttano la banda larga mobile del 4G, consentendo una qualità audio superiore delle chiamate.

Internet segnerà la fine delle offerte telefono come le intendiamo oggi? Probabilmente una fine definitiva no, o almeno non nei prossimi anni, ma la banda larga mobile e la connessione “always on” sta già trasformando il settore, compreso il mercato stesso delle tariffe cellulari.

Confronta Tariffe Internet Mobile

Vuoi risparmiare sul tuo abbonamento Internet Mobile? Compara tutte le tariffe Internet e scegli la più conveniente!

Parlare con un operatore Solo Telefono

Se hai bisogno di parlare con un operatore Solo Telefono, contattare il servizio clienti oppure conoscere il numero assistenza per risolvere problemi di connessione Mobile, clicca qui e scopri come parlare con un operatore Solo Telefono.

Ultime notizie dalla rete