Come dare disdetta Acea Energia: disdire i contratti luce e/o gas

di | 24-09-2020 | ACEA, Energia, Gas
Come dare disdetta Acea Energia: disdire i contratti luce e/o gas

La disdetta di un contratto luce o gas con Acea Energia può essere effettuata in ogni momento. Si tratta di una peculiarità che caratterizza il mercato di queste utenze domestiche e che rende libero il consumatore di scegliere un nuovo fornitore o di cessare una fornitura senza preoccupazioni di vincoli contrattuali.

Come vedremo in seguito, la disdetta inviata dal cliente ad Acea Energia comporta l’interruzione della fornitura e la sigillatura dei contatori. Altro caso, invece, è la disdetta per passaggio ad altro operatore: procedura che è a carico del nuovo fornitore e che garantisce la continuità del servizio di erogazione di energia elettrica e/o gas metano.

Sommario

Come chiedere disdetta ad Acea Energia

La procedura per la disdetta di un contratto luce o gas ad Acea è semplice e richiede solo pochi minuti. Il canale più indicato per presentarla è attraverso l’area personale o l’app MyAcea. Ecco come disdire la fornitura:

  1. raggiungere l’area clienti MyAcea via browser (https://my.acea.it/myacea/it/login) o via app;
  2. autenticarsi con le credenziali;
  3. seguire il percorso Contratti > I miei contratti > Disdetta;
  4. compilare l’apposito modulo di disdetta online;
  5. inviare il modulo;
  6. attendere conferma di presa in carico della procedura via email.

Nel caso si riscontrassero problemi nella compilazione della richiesta o non ci si orientasse all’interno dell’area clienti, è possibile usufruire della chat d’assistenza per parlare con un operatore dell’azienda.

Qualora non si fosse in possesso delle credenziali per accedere all’area privata, è possibile inoltrare la richiesta attraverso i canali alternativi.

Gli altri canali per disdire il contratto Acea Energia

Come si è detto, accedere all’area cliente online di Acea attraverso il browser o l’app è il modo più rapido per inoltrare la richiesta di cessazione della fornitura. Tuttavia è possibile percorrere altre strade per ottenere lo stesso risultato. Gli altri canali messi a disposizione dall’azienda sono i seguenti:

  • Telefono fisso – numero verde Acea (luce tel. 800.130.334; gas tel. 800.130.338): chiamando il numero dedicato alle utenze domestiche è possibile fare richiesta di chiusura di un’utenza;
  • Telefono mobile – numero assistenza clienti Acea (luce tel. 06.45698245; gas tel. 06.45698240);
  • sportelli fisici: l’azienda ha diversi sportelli fisici sul territorio (per maggiori info fare riferimento alla pagina web https://www.acea.it/contatti).

Cosa serve per disdire un contratto luce o gas

Prima di iniziare le procedure di disdetta è utile tenere a portata di mano alcune informazioni e alcuni documenti necessari per finalizzare la richiesta.

Verranno richiesti:

  • il documento d’identità e il codice fiscale dell’intestatario del contratto;
  • il numero di utenza (puoi trovarlo in bolletta e da non confondere con il codice POD o PDR);
  • l’autolettura finale del contatore;
  • l’indirizzo al quale spedire la fattura di chiusura.

Quanto costa chiudere con Acea

La chiusura di un’utenza luce o gas ha un costo che non varia molto da fornitore a fornitore, ma che può variare anche in base al distributore territorialmente competente. Tale spesa viene addebitata nella bolletta di chiusura, assieme all’addebito degli ultimi consumi non fatturati.

Tipo di disdettaCosto
Disdetta luce Acea30€ – 40€ (al distributore)

23€ + Iva (ad Acea Energia)

Disdetta gas Acea26,13€ (al distributore)

23€ + Iva (ad Acea Energia)

Nella maggior parte dei casi, la bolletta di conguaglio viene stornata dell’eventuale deposito cauzionale che è stato versato a inizio fornitura.

Tempistiche

Quanto tempo ci vuole per chiudere una fornitura con Acea Energia? Iniziamo con il dire che la richiesta da parte del cliente deve avvenire con un anticipo di 30 giorni rispetto al momento in cui è necessaria l’effettiva cessazione della fornitura.

Da parte sua, Acea Energia può procedere all’interruzione delle forniture con le seguenti tempistiche:

  • utenza luce: fino a 7 giorni lavorativi;
  • utenza gas: fino a 9 giorni lavorativi.

La data di disattivazione può essere concordata contattando il distributore competente.

Disdetta Acea per cambio fornitore: cosa fare?

Nel caso in cui l’esigenza d’interrompere la fornitura di Acea Energia derivi dal desiderio di cambiare fornitore, la procedura è ancora più semplice. Non è richiesta, infatti, alcuna azione da parte del cliente, in nome e per conto del quale agirà il nuovo fornitore scelto che comunicherà ad Acea l’interruzione del rapporto.

Come si è detto, il cambio del fornitore luce e gas non comporta l’interruzione dell’erogazione dell’energia o del metano. Per tale motivo, il cliente finale si accorgerà dell’avvenuto passaggio solo quando arriverà la bolletta del nuovo fornitore incaricato.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.