Le 5 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze

Le 5 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze
Il post ti è stato utile?
di | 29-07-2019 | Assicurazioni

La partenza per le vacanze è il momento più atteso da ogni lavoratore e studente. Finalmente ci si lasciano alle spalle mesi di levatacce e fatiche e ci si concede il viaggio dei sogni. Viaggiare sicuri significa però prendere tutti gli accorgimenti del caso. Accanto a un’opportuna assicurazione viaggio, insomma, serve il nostro zampino. Prima di partire per le vacanze bisogna lasciare in ordine casa. Non è uno scrupolo inutile, ma una premura che può evitare danni e problemi. Mettere in sicurezza il proprio giaciglio eviterà spiacevoli sorprese di ogni tipo al nostro rientro dalle ferie. Ma come lasciare casa prima di mettersi in viaggio?

Sommario

Come lasciare casa prima di partire per le vacanze

Dopo mesi di lavoro sodo è il momento di godersi qualche settimana di meritato relax. C’è però una serie di distrazioni da non commettere prima di mettersi in viaggio. Prima di partire per le vacanze sono almeno cinque le operazioni da compiere in casa. Una to do list che può, e deve, essere replicata anno per anno.

Chiudere acqua, gas, corrente e…finestre

Sicurezza e portafogli ringrazieranno sentitamente. Chiudere acqua, gas, elettricità è fondamentale per evitare tutti i rischi connessi. L’impianto elettrico può restare danneggiato a causa di un temporale, senza dimenticare che uno scaldabagno acceso – sebbene non in funzione – consuma. Per quanto riguarda il gas, invece, la sua chiusura permette di evitare le temute fughe di gas. Spegnere inoltre la caldaia, evitando così che vada in blocco da sola. Se lavandini o rubinetti gocciano, invece, si paga di più in bolletta e si rischia l’allegamento. A quel punto le spese da sostenere al rientro rischiano davvero di diventare molteplici. Chiudere le finestre previene invece il rischio furti: lasciare pertanto aperte solo quelle dotate di inferriate.

Proteggere animali e piante

Se non si ha possibilità di far viaggiare gli animali domestici insieme a noi, è consigliato cercare per tempo un dog sitter o un cat sitter. La spesa è giornaliera (per i gatti si può concordare visite meno frequenti, con conseguenti risparmi), ma ne gioverà la serenità. Prima di partire per le vacanze è suggerito lasciare le piante nelle condizioni di sopravvivere: esposte il più possibile al sole. Se si ha un orto o un giardino, o c’è bisogno di annaffiare o irrigare ma non si dispone di un sistema di irrigazione temporizzato, può risultare utile incaricare una persona fidata.

Verificare il funzionamento e attivare l’allarme

Il numero di furti nelle abitazioni è in continuo aumento. Prima di partire occorre verificare che l’allarme funzioni sia all’interno che all’esterno. E, ovviamente, mandarlo in funzione. Non è una garanzia contro i malintenzionati, ma magari i ladri ci penseranno due volte prima di violare il domicilio.

Lasciare accesa almeno una luce a led

L’obiettivo è lo stesso: scoraggiare i ladri. Prima di chiudere l’uscio è suggerito lasciare accesa almeno una luce a led all’interno di casa e, se possibile, una esterna. Questa doppia precauzione fornirà agli estranei (topi d’appartamento inclusi) la sensazione che casa sia sempre abitata da qualcuno.

Lasciare le chiavi ai vicini più fidati

Come si dice sempre in questi casi: “per ogni evenienza”. Far sì che almeno un nostro vicino sia in possesso di un doppione delle chiavi permetterà di avere un valido alleato in caso di necessità. Soprattutto se tutti gli accorgimenti di cui sopra non sono stati presi. Se invece non ci si fida, è consigliato lasciare almeno un recapito telefonico per essere avvertiti in caso di necessità.

Cinque consigli non bastano? Prima di partire per le vacanze te ne diamo uno che li batte tutti: affidarsi a un’assicurazione casa. È il modo migliore per viaggiare sicuri avendo la certezza di essere difesi da danni all’abitazione e al suo contenuti.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.