L’assicurazione moto a rate

L’assicurazione moto a rate
Il post ti è stato utile?
di | 31-07-2019 | Assicurazioni

Disciplinata dall’articolo 193 del Codice della Strada, che ricorda come “i veicoli a motore senza guida di rotaie, compresi i filoveicoli e i rimorchi, non possono essere posti in circolazione sulla strada senza la copertura assicurativa a norma delle vigenti disposizioni di legge sulla responsabilità civile verso terzi”, l’assicurazione moto è obbligatoria per legge e il suo costo è influenzato da diverse variabili. I centauri di primo pelo, meno avvezzi a polizze temporanee o sospendibili, non avranno forse particolare confidenza con l’assicurazione a rate. Cos’è e chi può sottoscriverla? Vi spieghiamo tutto.

Sommario

Assicurazione moto a rate: cos’è e quali sono le parti in causa?

Pensata per permettere di adempiere più agevolmente agli obblighi di copertura assicurativa, consente di spalmare i pagamenti dovuti alla propria compagnia. Di norma, infatti, la polizza moto può essere pagata annualmente o semestralmente, ma può capitare che il contraente si trovi a dover concentrare diverse spese in un determinato periodo dell’anno e non riesca a far fronte alle scadenze. Attraverso l’assicurazione moto a rate, invece, l’intestatario della stessa potrà corrispondere mensilmente quanto dovuto, distribuendo diversamente il prezzo del premio.

I soggetti coinvolti nell’operazione sono tre: assicurato, compagnia assicurativa e società finanziaria. Quest’ultima dovrà accertarsi che il contraente abbia la possibilità di ottemperare ai pagamenti, ovvero sia in possesso di uno stipendio fisso o di entrate sicure.

Assicurazione moto a rate: pro e contro

Se a una prima occhiata la polizza a rate sembra offrire solo vantaggi, a un’analisi più attenta si scoprirà che non è necessariamente così. Partiamo intanto da una considerazione: gli interessi applicati dalla società finanziaria renderanno più alto il costo finale. Tradotto: i motociclisti che si affidano ad assicurazioni rateizzate, a fine anno avranno pagato di più rispetto alle persone che avranno scelto polizze semestrali o annuali. Inoltre va ricordato che la finanziaria richiederà il possesso di una carta di credito e, conseguentemente, un costo di attivazione e uno di gestione. Infine un’altra discriminante da non trascurare: se lavori saltuariamente o come collaboratore occasionale, sei davvero certo di poter adempiere regolarmente al pagamento delle rate?

Fai la scelta giusta confrontando tra le migliori offerte sull’assicurazione moto

Una volta poste sul piatto della bilancia tutte queste variabili, non resterà che scegliere l’assicurazione moto più adatta alle tue esigenze, senza dimenticare che ormai dal 2016 (a seguito dell’approvazione del Ddl Concorrenza) le compagnie assicurative sono tenute a praticare sconti sulle polizze annuali agli assicurati che non siano incorsi in sinistri negli ultimi cinque anni.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.