Assicurazione viaggio Thailandia: cosa copre e perché è una buona idea

Assicurazione viaggio Thailandia: cosa copre e perché è una buona idea
5 (100%) 1 vote
di | 01-08-2019 | Assicurazioni

Se avete comprato un biglietto aereo per la Thailandia e state programmando il vostro prossimo viaggio: beati voi! La Thailandia è un paese splendido, che vi farà innamorare grazie alle sue spiagge tropicali, ai palazzi reali, alle antiche rovine e a un’atmosfera davvero unica. Proprio per questo, la Thailandia è diventata una meta sempre più in voga tra gli italiani. Come tutti i paesi lontani e così diversi dall’Italia, però, è opportuno partire preparati e con le giuste precauzioni, tra cui un’assicurazione viaggio, consigliata dalla stessa Farnesina sul sito Viaggiare Sicuri. Vediamo cosa deve coprire e perché è necessaria un’assicurazione viaggio Thailandia.

Sommario

Assicurazione Thailandia, consigli

Il sito Viaggiare Sicuri, creato dalla Farnesina proprio per fornire informazioni e consigli sui Paesi stranieri a turisti e viaggiatori, raccomanda di comprare una polizza viaggio per chi viaggia in Thailandia.

Assicurazione sanitaria Thailandia, cosa copre

Abbiamo quindi appurato che, se stai per partire per la Thailandia, è opportuno acquistare una polizza assicurativa viaggio. Ogni polizza viaggio è diversa, perché calata su misura della tua vacanza. Ecco i criteri da tenere in considerazione:

  • Durata del viaggio
  • Chi viaggia (Siete una coppia di adulti? Un gruppo? Con voi ci sono dei bambini?)
  • Viaggiate in autonomia o con un tour operator? L’assicurazione è già inclusa e cosa copre?
  • Farete sport, anche estremi?

Una volta chiarite le vostre necessità, assicuratevi che la vostra polizza assicurativa preveda

  • la copertura delle spese mediche
  • un interprete
  • L’eventuale rimpatrio aereo sanitario in Italia o, in alternativa, il trasferimento in altro Paese).

Thailandia, strutture sanitarie e malattie presenti

Perché la Farnesina suggerisce una polizza viaggio? Perché, purtroppo, le strutture sanitarie non sono sempre all’altezza di quello europeo. Lo standard medio qualitativo delle strutture ospedaliere pubbliche è reputato “buono”, mentre quello delle strutture private è “ottimo”.

Inoltre sono presenti alcune malattie, come la febbre dengue, che è purtroppo in aumento nel Paese, specialmente nella provincia di Phuket.

Attenzione anche alle intossicazioni alimentari o all’acqua impura. Carne e uova vanno consumate solo ben cotte e in generale i consigli sono i seguenti:

  • Non consumare cibi e/o bevande di dubbia provenienza
  • Bere solo acqua e bibite in bottiglia senza l’aggiunta di ghiaccio se non in esercizi pubblici che forniscono garanzie di igiene
  • Bere frequentemente per evitare fenomeni di disidratazione frequenti nei paesi tropicali.

Costi assicurazione viaggi per chi va in Thailandia

La domanda più frequente tra i turisti è: ma quanto costa un’assicurazione viaggio? I costi assicurazione viaggi sono in realtà piuttosto modesti. Negli ultimi anni i prezzi delle polizze si sono ridotti, a fronte di maggiore garanzie. Se si viaggia in Paesi lontani, inoltre, è assolutamente indispensabile partire preparati e sicuri. Un esempio di costo? Per sette giorni in Thailandia, due viaggiatori sui 30 anni, con assistenza viaggio e spese sanitarie incluse, possono spendere sui 100 euro.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.