Confronto online di assicurazioni sugli infortuni: 4 consigli per scegliere la migliore polizza sul mercato

Confronto online di assicurazioni sugli infortuni: 4 consigli per scegliere la migliore polizza sul mercato
Il post ti è stato utile?
di | 21-03-2017 | Assicurazione Salute, Assicurazioni

Le assicurazioni infortuni sono polizze di cui non è difficile capire il valore. Uno strumento particolarmente prezioso per coloro che hanno a cuore la tutela della propria situazione economica e quella della propria famiglia. Una comparazione online delle assicurazioni sugli infortuni è la soluzione ideale per risparmiare tempo e per investire il giusto sulla polizza.

Coloro che percepiscono reddito in famiglia, imprenditori, commercianti e lavoratori autonomi sono tutelati per legge dagli infortuni sul luogo di lavoro. Ma cosa succede se gli incidenti avvengono fuori dall’orario lavorativo, nel tempo libero o in vacanza? L’eventuale interruzione forzata dell’attività può arrecare un danno economico che solo una polizza infortuni può coprire.

Scopriamo meglio, dunque, queste polizze e capiamo quali sono i segreti per risparmiare sulle assicurazioni infortuni, senza rischiare.

Assicurazione infortuni confronto prezzi con i comparatori online

Il primo consiglio per risparmiare sulle polizze infortuni è semplice: utilizzate i comparatori online. I prezzi delle assicurazioni saranno immediatamente confrontabili e si potrà valutare, a colpo d’occhio, le condizioni che rispondono meglio alle esigenze di copertura.

L’assicurazione infortuni è ciò che state cercando? Ecco cosa s’intende per “infortunio”

Si può fare confusione tra un’assicurazione sanitaria e un’assicurazione infortuni. Per capire se la polizza che tutela contro gli infortuni è realmente ciò che state cercando, ecco cosa s’intende con il termine “infortunio”:

Definizione d’infortunio

L’infortunio è un evento scaturito da una causa fortuita, di origine esterna che, con modalità violenta, abbia provocato lesioni fisiche constatabili obiettivamente.

Da questa descrizione è facile intuire che la malattia fisica, mentale o nervosa non sia ricompresa nella casistica di copertura della polizza infortuni.

È importante capire bene cosa coprono le assicurazioni infortuni

Cosa copre l’assicurazione infortuni? È un dettaglio da comprendere bene prima di sottoscrivere una polizza. Nonostante, infatti, questo tipo di assicurazioni possano sembrare molto simili tra loro, ogni compagnia offre copertura e condizioni diverse.

Oltre la diaria giornaliera in caso di ricovero o d’invalidità temporanea, le opzioni di copertura aggiuntive sono quelle che fanno la differenza tra le assicurazioni da confrontare online.

  • Copertura all’estero – Coloro che amano viaggiare o che si stanno preparando a una vacanza all’estero, saranno anche interessati a sapere se la copertura è valida fuori dai confini italiani.
  • Solo ricovero o anche convalescenza e gessatura? – Il periodo di convalescenza e quello di parziale invalidità temporanea per ingessatura sono coperti dalle migliori assicurazioni.
  • Supporto e assistenza – Una buona polizza sugli infortuni può anche offrire un supporto pratico in caso di emergenza o di bisogno: ambulanze, consulto medico, fisioterapista a domicilio, ma anche babysitter, collaboratori domestici o badanti.
  • Le cure non sono comprese – Le assicurazioni infortuni, solitamente, non coprono i costi relativi alle cure necessarie (visite mediche, medicinali) e le spese accessorie (stampelle, sedie a rotelle…). Il rimborso garantito dall’assicurazione, generalmente, riguarda solo l’indennità per il periodo di inattività forzata.

Generalmente non vengono coperti, invece, i casi in cui l’assicurato si esponga volontariamente (o professionalmente) a rischi:

  • in caso di attività sportiva professionale o ad alto rischio (come gli sport aerei);
  • in caso di viaggi su mezzi di trasporto non adibiti al servizio di trasporto pubblico;
  • in caso di assunzione regolare di droga o abuso di alcol;
  • in caso di atti di autolesionismo.

Coperture opzionali

I vari pacchetti proposti dalle compagnie di assicurazione possono offrire diversi gradi di copertura. Con un minimo investimento aggiuntivo è possibile accedere a coperture opzionali che, chi tiene alla tutela e alla serenità propria e dei propri famigliari, valuterà senz’altro.

La copertura per tutta la famiglia, ad esempio, è un’opzione aggiuntiva offerta a chi sottoscrive un’assicurazione infortuni. Solitamente, con pochi euro in più, è possibile estendere la tutela a tutta la famiglia o anche solo al partner. Possibilità da tenere in conto quando si confrontano le polizze infortuni online.

Scegliete la vostra assicurazione infortuni con ComparaSemplice

ComparaSemplice vi mette a disposizione uno strumento online per scegliere le migliori assicurazioni infortuni. Compilato il form di richiesta, verrete richiamati dai nostri esperti che vi proporranno l’assicurazione più adatta alle vostre esigenze. Una volta chiariti i vostri dubbi su copertura e condizioni, potrete procedere al confronto online del prezzo delle assicurazioni infortuni proposte dalle migliori compagnie utilizzando gli strumenti offerti dal web.

0321.085995