Bagaglio smarrito: cosa succede?

Bagaglio smarrito: cosa succede?
5 (100%) 1 vote
di | 01-08-2019 | Assicurazioni

Purtroppo capita fin troppo di frequente. Per disattenzione o per errori logistici, spesso i bagagli imbarcati in aereo vengono smarriti o perdono la coincidenza. Cosa fare in questa situazione? Vediamolo insieme.

Fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio: come predisporre il bagaglio a mano

Vista la frequenza con cui, ahimè, vengono persi i bagagli imbarcati, è bene premunirsi, specie a inizio viaggio. Anche laddove la compagnia aerea dovesse recapitarvi il bagaglio smarrito entro un giorno o due, sareste comunque sprovvisti dei più banali oggetti quotidiani, come la biancheria o lo spazzolino. È per questo che, specie al viaggio di andata, dove più difficilmente avreste possibilità di rimediare al danno, è bene portarsi un kit di essenziali anche nel bagaglio a mano, che verrà con voi in stiva.

Consigliamo pertanto:

  • Medicine
  • Oggetti personali dal valore affettivo, gioielli, attrezzatura tecnologica
  • Medicine
  • Spazzolino da denti e dentifricio
  • Un cambio di biancheria
  • Una maglietta/Un top
  • Occorrente per i bambini, se viaggiano con voi. Dall’igiene personale, al cambio, ai giochi.

La Convenzione di Montreal: la responsabilità è sempre del vettore

La Convenzione di Montreal, ratificata in Italia con la legge 12/04, sancisce che le compagnie aeree sono responsabili del danneggiamento, dello smarrimento e anche del ritardo nella consegna del bagaglio. Insomma, nel momento in cui affidate la vostra preziosa valigia al banco del check-in, vi state affidando alla compagnia con cui volate e quella fiducia dev’essere ben riposta.

Ogni compagnia aerea fissa un massimo di rimborso, che comunque non può superare i 1380 euro. Se il bagaglio è smarrito, la prima cosa da fare è andare a segnalare il fatto all’ufficio Lost & Found presente in ogni aeroporto.

Nel denunciare lo smarrimento del bagaglio, vi saranno richiesti tutti i dati identificativi vostri e del volo, nonché del bagaglio (colore, forma, segni identificativi della valigia, descrizione).

Spesso la procedura finisce con un lieto fine: la valigia vi sarà recapitata in hotel dopo qualche giorno.

Cosa succede se la valigia è davvero persa?

Allora entra in campo la Convenzione di Montreal e, dopo 21 giorni, potete inviare alla compagnia aerea che vi ha smarrito il bagaglio una raccomandata A/R o una PEC con richiesta di risarcimento.

Al suo interno dovete avere cura di includere di nuovo tutti i dati in vostro possesso nonché le fotocopie dei vostri documenti di identità, delle carte di imbarco, del biglietto aereo e dei moduli ottenuti al Lost & Found.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.