Incidente con auto in fuga: chi risarcisce?

di | 31-07-2022 | News Assicurazioni, News Assicurazioni Auto

Purtroppo i pirati della strada esistono. Cosa fare nel caso in cui l'auto che causa l'incidente scappa?

Incidente con auto in fuga: chi risarcisce?

Può purtroppo capitare di essere protagonisti di un sinistro stradale. Fortunatamente capita di rado, che l’auto che ha causato l’incidente, scappi! Se non avete preso le generalità del conducente o dell’assicurazione, e non avete fatto in tempo o non avete avuto la prontezza di prendere il numero di targa, le cose si complicano. In questo caso allora, spetta sì un risarcimento, erogato dal Fondo di Garanzia Vittime della Strada, ma c’è… un ma. Sì perché dovrete dimostrare di non essere stati nella condizione psicofisiche di identificare il danneggiante.

Sommario

Avere il risarcimento, non è facile

Come accennato sopra, è difficilissimo riuscire ad avere “accesso” al Fondo di Garanzia Vittime della Strada. Riuscire a dimostrare che avete fatto il possibile per prendere la targa di chi ha causato l’incidente, non è facile. Il Tribunale di Roma però, aiuta le vittime, grazie ad una recente sentenza che stabilisce che ci si possa avvalere di un testimone oculare. Quest’ultimo, dovrà confermare che l’incidente stradale sia avvenuto e che non ci sia stata possibilità di prendere le generalità del pirata.

Attenzione, i danni sono risarciti solo alla persona

C’è poi un’altra cosa da sapere sul risarcimento. E’ purtroppo esclusa la possibilità di ricevere un risarcimento dei danni materiali al mezzo. Il risarcimento è infatti dovuto solo per i danni alla persona. Tuttavia, solo nel solo di danni gravi alla persona, è possibile ottenere anche il ristoro delle cose danneggiate, ma con una franchigia che sarà pari a 500,00 euro. Se dunque il danno è di 600 euro, il risarcimento sarà 100 euro solo.

Dash Cam: cosa c’è da sapere

Insomma, nel caso in cui scappi il pirata, è purtroppo un grosso problema riuscire ad ottenere qualcosa. Una validissima soluzione, è quella di montare una dash cam (qui ne trovate una selezione) sulla propria vettura, possa essere auto o moto. Installando una telecamera, “l’occhio elettronico” sarà in grado di registrare tutto quello che accade davanti al vostro mezzo (o ovunque voi decidiate di posizionarla). In caso di incidente dunque, o di truffa, la dash cam vi consentirà di visualizzare l’eventuale targa dell’auto pirata.

La domanda è: le dash cam, sono valide in caso di sinistro stradale? Genericamente, sono disciplinate dall’art. 2712 del c.c. ed hanno un valore di prova pari a quello delle fotografie o dei filmati eseguiti con una normale videocamera. Sono dunque una prova a tutti gli effetti, ma attenzione: rappresentano sì una prova, ma solo nella misura in cui in una eventuale azione legale non siano contestati dalla controparte. Una prova documentale dunque, solo se la controparte non andrà ad eccepire nulla dei filmati.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.