Posso essere multato durante i 15 giorni di tolleranza?

di | 07-04-2022 | News Assicurazioni, News Assicurazioni Auto

Dimenticato di rinnovare la polizza auto? Sapevi che hai un periodo di tolleranza? Scopriamo insieme cosa succede nel periodo di tolleranza

Posso essere multato durante i 15 giorni di tolleranza?

La tua assicurazione auto scaduta da meno di 15 giorni e vuoi sapere se puoi essere multato? La circolare sulle norme relative all’abolizione del tacito rinnovo chiarisce una volta per tutte come stanno effettivamente le cose.

Il Ministero dell’Interno, con circolare 300/A1319/13/101/20/21/7 del 14 febbraio 2013 ha chiarito che nel periodo di tolleranza di 15 giorni “l’assicurato, in attesa di sottoscrivere un altro contratto in tempo utile, durante tale periodo può continuare a esibire il certificato e il contrassegno scaduti” ed è di conseguenza perfettamente in regola con la normativa del Codice della Strada. Questo significa che un automobilista non può essere multato nei 15 giorni di tolleranza in caso di controllo e rilevazione di assicurazione scaduta.

Inoltre è importante sottolineare che le compagnie assicurative devono garantire la copertura per i quindici giorni successivi alla scadenza anche qualora l’automobilista decidesse di stipulare una assicurazione online o tradizionale con una diversa compagnia. In pratica la copertura assicurativa si prolunga durante il periodo di tolleranza e, in caso di incidente durante tale periodo, la compagnia è tenuta a risarcire il danno.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.