Trasporto Moto: modi, regole, pro e contro

Trasporto Moto: modi, regole, pro e contro
Il post ti è stato utile?
di | 22-08-2019 | Assicurazioni

Quando si possiede una moto, non sempre è possibile raggiungere la propria destinazione in sella. I modi per effettuare un trasporto rapido sono però diversi e non eccessivamente costosi. Esistono infatti diverse possibilità per spedire moto senza doversi sobbarcare viaggi lunghissimi o, peggio ancora, dovervi rinunciare. Grazie alle ditte specializzate, alla spedizione aerea o navale, insomma, si potrà tornare in sella alla nostra due ruote una volta atterrati oppure, se si è deciso di acquistarla da un posto per noi difficilmente accessibile, la si potrà avere comodamente a casa senza muovere un dito.

Trasporto moto treno: nuove regole

Dal 2011 è purtroppo venuta meno la possibile di effettuare il trasporto via treno. Il servizio, cui andava necessariamente abbinato il posto in cuccetta del passeggero e un sovrapprezzo tra gli 80 e i 120 euro, è stato abolito in quanto poco redditizio per le casse di Trenitalia, con buona pace di tutti quegli utilizzatori che avevano la possibilità di tornare ad accendere i motori dopo essersi fatto un sonno ristoratore e aver scongiurato lunghe distanze in strada. Le alternative a questa soluzione, però, non mancano…

Trasporto moto aereo

La spedizione moto più rapida è quella che contempla l’utilizzo dell’aereo. Se il vantaggio è quello di un trasporto moto rapido e affidabile, il contraltare è rappresentato dal prezzo, che corrisponde a quello di un passeggero in cabina. Prima di “consegnare” la motocicletta, occorrerà svuotarla dei liquidi e imballarla all’interno di una cassa. Alcune compagnie chiedono, per ragioni di spazio, di smontare anche manubrio, forcella e ruote, come accade per le biciclette.

Trasporto moto nave

Modalità simili per quanto concerne il trasporto in nave. Anche qui occorrerà assicurare la moto all’interno di un container da 6 o 12 metri (al momento della sua chiusura e della riapertura è obbligatoria la presenza del proprietario) e imballarla per proteggerla da urti ed eventuali cadute. Le differenze rispetto al trasporto aereo sono nei tempi e nei costi. I primi possono dilatarsi e superare il mese, i secondi sono di norma inferiori ma possono risentire delle eventuali spese doganali.

Trasporto su gomma

Infine esiste l’opzione del trasporto su gomma. Cosa significa? Che la moto viaggerà su strada, ma non sarete costretti a guidarla. In questo caso si potrà infatti decidere di trasportarla autonomamente con un carrello o su un furgone, purché il mezzo sia adeguatamente bloccato e, se posto su carrello, dotato di targa posteriore e sui lati del rimorchio. Un’altra soluzione consiste nel trasporto tramite corriere: in questo caso consegno e domicilio avvengono soltanto in sede e il pagamento va anticipato. Infine si può optare per un trasporto come carico in abbinamento ad altri trasporti, ovvero sfruttando quello di altra merce ed anche verso territori stranieri.

Se ora che hai sfogliato la margherita hai anche individuato la soluzione più opportuna per te, non dimenticare gli altri obblighi da centauro. Su tutti quello di essere in regola con l’assicurazione moto. Per sostenere un trasporto, infatti, bisognerà aver provveduto alla sottoscrizione o al rinnovo della polizza RC.  Nello specifico potrai anche pensare di affidarti a un’assicurazione moto temporanea o sospendibile.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.