Perdite occulte: come trovare una dispersione di acqua in casa

Perdite occulte: come trovare una dispersione di acqua in casa
4.7 (94.29%) 7 votes
di | 03-02-2017 | Assicurazioni, Assistenza casa

Avete il sospetto che ci sia una perdita d’acqua dalle tubature dell’impianto idraulico di casa? È un dubbio da chiarire subito, prima che i danni (economici e strutturali) della dispersione diventino ingenti. Soprattutto quando si è in condominio o in affitto, poiché sorge l’annosa questione di chi paga per i danni.

Per scoprire come trovare la perdita, continuate a leggere questa guida che vi aiuterà a prendere la decisione giusta per trovare l’eventuale guasto e intervenire tempestivamente.

Sommario

I segni di una perdita d’acqua occulta

Soprattutto a seguito di gelate o in caso di impianti datati, le perdite d’acqua in un impianto idraulico di casa non sono rare. Gli indizi che tradiscono la perdita potrebbero essere vari:

  • Costante diminuzione di pressione dell’acqua in casa;
  • Bollette di fornitura idrica troppo alte per il consumo effettivo;
  • Muffa su muri, pavimenti o soffitti.

Un metodo infallibile per scoprire se si è in presenza di una perdita consistente d’acqua dall’impianto idraulico casalingo è quello di procedere con le seguenti azioni:

  1. Chiudere tutti i rubinetti in casa;
  2. spegnere la caldaia;
  3. spegnere gli elettrodomestici che utilizzano acqua;
  4. assicurarsi che i cassonetti dello scarico del bagno siano pieni;
  5. osservare il contatore dell’acqua.

Se il contatore dell’acqua continua a registrare un consumo, allora si può avere la certezza che si sia in presenza di una dispersione alla quale porre rimedio.

Come trovare la perdita

Gli specialisti del settore idraulico possono fare conto su strumentazione professionale dedicata al rilevamento di dispersioni lungo i tratti dell’impianto murati o interrati. Uno dei dispositivi più diffusi per trovare le infiltrazioni d’acqua è la termocamera a infrarossi.

Per un’indagine fai-da-te, purtroppo, non si potranno avere a disposizione strumentazioni sofisticate e ci si dovrà arrangiare con soluzioni “casalinghe”. Anche se questi metodi per rilevare le perdite possono essere risolutivi, nella gran parte dei casi, le dispersioni occulte sono molto difficili da individuare, soprattutto qualora non si conoscesse la disposizione delle tubature murate o interrate.

Prima di rivolgersi a un idraulico professionista, però, si possono effettuare i seguenti tentativi:

  • Verificare che la causa della perdita non abbia origine esterna – Soprattutto se ci sono segni di eccesso di umidità (vedi sopra) sono in corrispondenza di muri esterni o nei pressi di tratti di tubature visibili, rubinetti, sanitari o elettrodomestici, si possono escludere i danni minori: toccate tubi e giunture per segni di umidità, osservate eventuali gocce a terra.
  • Vista – Come si è detto, una perdita importante e prolungata si manifesta, nel tempo, con macchie e muffa su muri, soffitti o pavimenti. Un’attenta osservazione degli interni dell’edificio può far emergere qualche indizio e aiutare a localizzare il guasto. Qualora il guasto interessa una tubatura interrata in giardino, basterà individuare l’area più verde e rigogliosa del prato.
  • Ascolto – Nel completo silenzio dell’abitazione si può provare a mettersi in ascolto di eventuali flussi d’acqua, dopo aver seguito i 5 step indicati sopra per scoprire se si è in presenza di perdite. Poggiate l’orecchio al muro in cucina e in bagno e non tenete conto di eventuali attività dei vicini.
  • Tatto – Un’infiltrazione d’acqua nelle mura di casa, dovuta da una perdita importante dalle tubature murate, può essere riscontrata anche al tatto: in corrispondenza dell’infiltrazione, la parete risulta fredda e umida.

Qualora non si riuscisse a individuare la perdita, il passo successivo è il contatto di un idraulico specializzato che, con il supporto dell’esperienza e dell’attrezzatura tecnica, potrà scoprire dove è localizzato il guasto e proporre l’intervento più adeguato.

Un servizio per coprire le spese dell’intervento dell’idraulico

Una perdita d’acqua in tubature murate o interrate può risultare in un danno economico notevole, poiché l’intervento dell’idraulico è complesso e la riparazione del guasto può comportare l’apertura di accessi all’impianto in pareti e pavimenti. Per evitare la spiacevole sorpresa di spese impreviste per idraulici e muratori è possibile fare affidamento a un servizio di Assistenza casa.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Titolo Popup

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.