Alfa Romeo Stelvio my2020: le caratteristiche del nuovo SUV del Biscione

di | 07-12-2019 | Auto

Sono passati appena tre anni dalla presentazione di uno dei più bei SUV in circolazione, ed è già tempo di resyling. Parliamo dell’Alfa Romeo Stelvio, presentata pochi giorni fa ed attesa nelle concessionarie per l’inizio del 2020. Fa il pieno di tecnologia, perché è proprio qui che si registrano gli aggiornamenti più importanti per un’auto che vuole restare sportiva, sia nel DNA, che nel look. Vediamo insieme come cambia.

Sommario

Restyling, come evoluzione

Come detto in apertura la Alfa Romeo Stelvio non cambia esternamente. Le novità vengono infatti registrate a livello di multimedia, servizi connessi e sistemi ADAS (aiuti alla guida). Quanto agli interni, citiamo invece un aggiornamento per il rinnovato schermo centrale. Questo è sempre con diagonale di 8,8 pollici, ma di tipo a sfioramento (addio rotella), abbinato ad un display che resta da 7”.

Per il primo schermo sopraccitato, abbiamo anche una grafica inedita che promette una maggiore semplicità d’uso. Oltre alla possibilità di personalizzare l’interfaccia infatti, ora i menù sono più intuitivi, grazie anche ad un nuovo design delle icone. Da qui, si ha accesso al comando di: radio, multimedialità, navigatore, climatizzatore, servizi connessi, sistemi ADAS e modalità di guida. Volendo, proprio come su uno smartphone, le icone possono essere trascinate così da personalizzare il tutto.

Mandando in pensione la rotella tra i due sedili, come potete facilmente immaginare, anche la zona del tunnel centrale è stata oggetto di cure dei designer della Casa del Biscione. Ora troviamo una superficie ove riporre e ricaricare senza filo lo smartphone e dei nuovi portaoggetti. Rivisti anche il selettore del cambio ed il volante.

Sempre connesso

Parliamo ora dell’altra novità, il sistema multimediale, che rende l’Alfa Romeo Stelvio my 2020 sempre connessa alla rete grazie ad una scheda sim. Ora è poi prevista la chiamata d’emergenza in caso di incidente o malessere (si attiva tramite un pulsante sopra la testa). Con uno smartphone poi, si possono aprire o chiudere le porte, ma soprattutto si può rintracciare il punto esatto dove si è parcheggiato.

Non manca la funzione My Car, in grado di informare l’utente su quando dovrà essere effettuato il tagliando, mentre la funzione My Navigation permette di preimpostare il tragitto sul telefono, per poi “trasferirlo” al SUV (scopri tutto sul noleggio a lungo termine dei SUV). Altro? Sì, c’è la My Theft Assistance, funzione che è in grado di inviare una notifica in caso di tentato furto. Naturalmente si può condividere la connessione agli smartphone dei passeggeri tramite la My Wi-Fi.

Io guido da sola

Abbiamo parlato di importanti aggiornamenti per i sistemi ADAS. Bene, sulla Alfa Romeo Stelvio my 2020 debuttano nuovi sistemi, primo fra tutti il monitoraggio dell’angolo cieco negli specchietti. Si aggiungono poi il sistema in grado di riprodurre i segnali stradali nella strumentazione, ma soprattutto il mantenitore di corsia. Non mancano il sistema che verifica lo stato di affaticamento del guidatore ed il regolatore di velocità adattativo. Quest’ultimo riesce poi a fermare e a far ripartire la Stelvio, incluso quando vi è traffico. Se le corsie sono ben definite, il SUV è in grado anche di sterzare in autonomia.

Caratteristiche tecniche della Alfa Romeo Stelvio my2020: motori confermati

Quanto ai propulsori, restano i medesimi già in vendita, ovvero un turbo benzina da 2.0 con potenze da 200 o 280 CV ed un turbodiesel 2.2 da 160, 190 o 210 CV. Tutti sono a trazione integrale, mentre l’unico a trazione posteriore è il gasolio da 190 CV. Gli allestimenti previsti saranno: “base”, Super, Business, Ti e Sprint Veloce, ma non mancherà la Quadrifoglio.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.