Audi A1 Sportback 2019: le caratteristiche del cambiamento

Audi A1 Sportback 2019: le caratteristiche del cambiamento
5 (100%) 3 votes
di | 21-07-2018 | Auto

L’Audi A1 probabilmente non ha riscosso il successo sperato. Ecco perché la Casa dei Quattro Anelli ha deciso di metterci mano e rifarla praticamente nuova. Il Model Year 2019, è dunque stato rivisto soprattutto nel suo tallone d’Achille: l’estetica (che proprio non voleva andare giù, soprattutto agli italiani che infatti non l’hanno premiata con i numeri di vendita), e il prezzo piuttosto alto. Ci viene in mente la fine che fece l’A2, poi tolta di produzione e mai più vista. Qui invece, serviva un’auto in questo segmento, per una entry level che, come vedremo, entry level proprio non è. Sarà naturalmente disponibile a noleggio a lungo termine, ma ora, vediamo come è fatta, ricordandovi che arriverà a fine 2018.

Sommario

Solo 5 porte

La nuova Audi A1 Sportback Model Year 2019 sarà venduta nella sola versione Sportback, ovvero cinque porte. La scheda tecnica parla di una lunghezza di 4,03 metri e di una larghezza di 1,74. Rispetto alle auto concorrente, la nuova A1 è decisamente più dotata, tanto che nemmeno le auto di segmento superiore possono mettersi in competizione. Pensiamo ad esempio al quadro strumenti, qui digitale, agli schermi della consolle, disponibili fino a 10,1 pollici, oppure al regolatore di velocità adattivo con funzione stop&go nel traffico. Insomma c’è tanta carne sul fuoco, molto più della prima nata nel 2010. Ora però, andiamo veramente ad analizzarla.

Quasi… completamente diversa

Osservando questa nuova Audi A1 Sportback Model Year 2019, noteremo che l’auto è completamente diversa. L’anteriore è più massiccio, corposo, con la griglia per far “respirare” il motore di generose dimensioni. I fari anteriori sono rigorosamente a LED (optional) ed in generale l’auto risulta molto più dinamica e sportiva. A proposito di sport… è prevista anche la versione S Line, dotata di minigonne sotto le portiere, prese d’aria maggiorate e alettone posteriore. Non manca il doppio scarico che fa da cornice ai 200 CV.

Interni hi-tech

Tornando alla Audi A1 Sportback standard, abbiamo per gli interni uno schermo del sistema multimediale integrato nella consolle, con touch screen da 8,8 pollici di serie. Non mancano l’Apple CarPlay e l’Android Auto, oltre che la connettività ad internet ed un impianto stereo da ben 560 watt. La consolle, gli inserti alla base e le bocchette dell’aria, sono poi personalizzabili con diversi colori. Si fa “più grande” poi, anche il bagagliaio, che passa a 335 litri (65 in più) e che diventa di 1.090 litri una volta ribaltati i sedili posteriori. L’accesso a questo, poi, è più basso, così da caricare più agilmente l’auto.

No diesel!

Veniamo ora alle motorizzazioni di questa nuova Audi A1 Sportback Model Year 2019. Il diesel… non c’è! Gli ingegneri ed il marketing hanno deciso per la sola versione a benzina, con motori TFSI da 1.0, 1.5 e 2.0 litri. La potenza va dunque da 95 a ben 200 CV, con optional il cambio automatico DSG a doppia frizione. La trazione è anteriore, mentre in tema di sospensioni all’anteriore abbiamo le classiche McPherson, mentre al posteriore le ruote sono interconnesse. Le ruote vanno da 15 a 18 pollici, “frenate” da dischi da 276 mm davanti e 230 mm dietro. Optional, quelli rispettivamente da 312 mm all’anteriore e 272 mm al posteriore (volendo sono disponibili anche le sospensioni regolabili).

Tecnologia e sicurezza

L’Audi A1 Sportback Model Year 2019 ha poi il mantenimento attivo della corsia da 65 km/h. Volendo si possono avere poi la frenata automatica di emergenza ed il regolatore di velocità adattivo compreso fra 0 e 200 km/h (con l’automatico DSG), che passano da 30 a 200 km/h con il cambio manuale. Optional la telecamera per il parcheggio e molto altro ancora. Un’auto decisamente più matura che volta completamente pagina con la prima versione.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Titolo Popup

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.