Le auto più attese del 2023: SUV

di | 27-11-2022 | News Noleggio

Cosa vedremo nel 2023? Tutte, ma proprio tutte le uscite dell'anno prossimo, con un occhio di riguardo ai SUV e Crossover

Le auto più attese del 2023: SUV
Confronta

Il 2023 non sembra un’annata di quelle meravigliose per l’auto. Del resto, la transizione verso il green, l’elettrico, ha causato e sta causando difficoltà e rallentamenti ai costruttori. Chiaramente, qualcosa bolle in pentola, come ogni anno, ed il momento Covid pare quasi superato. Molte auto che citeremo, sono certezze, mentre altre sono ancora lì, sul non si sa ancora. Ad ogni modo, una cosa è certa: saranno quasi tutti SUV. Allora vediamoli, sia quelli certi che non. I SUV più attesi del 2023.

Sommario

SUV… e solo SUV

Siamo ormai invasi da SUV e crossover, come se le berline fossero “brutte da guidare” (invece è tutto il contrario!). Stiamo assistendo ad una crescita sempre maggiore di queste auto “alte”. Molti utenti invece, non valutano che hanno costi decisamente più elevati, soprattutto di mantenimento. Purtroppo però è così, e se guardiamo ad esempio a Ford, noteremo che la linea è tracciata. Pochi giorni fa, è stata pensionata una delle citycar più vendute al mondo: la Fiesta! Molti di questi SUV poi, come detto, sono elettrici.

Le 10 auto del 2023

Le novità 2023, più attese, comprendono anche dei SUV. E’ stata presentata poche settimane fa, ed è l’Alfa Romeo Stelvio, con restyling che include fanaleria e cockpit. E’ poi attesa la BMW M2, e sempre in ordine alfabetico abbiamo il Re dei SUV, la Ferrari Purosangue! C’è ancora spazio per lo sport, con la Honda Civic Type R, mentre per l’elettrico segnaliamo la Hyundai Ioniq 6. Attesissimo, il nuovo SUV di Stellantis, la Jeep Avenger. Ancora sportività, con la Lamborghini V12 e la Porsche Macan EV, altro SUV green. Citiamo infine la city car Renault 5 E-Tech Electric e chiudiamo con la Volvo EX90.

I primi sei mesi del 2023

Nel mese di Gennaio, dovremmo vedere le berline Audi A3 Allstreet e la BMW M3 Touring, ma ci sarà spazio anche per la BMW XM, SUV tedesco dalle dimensioni mastodontiche. Ci scalderemo poi il cuore con un altro SUV già citato, al Ferrari Purosangue e con la sportiva inglese, Jaguar F-Type 75. Altro SUV di lusso atteso per il primo mese del 2023, è il Mercedes-Benz EQS SUV. Dal prezzo sicuramente più umano, è invece il SUV francese, Renault Austral, forse il più atteso del 2023. Parliamo poi di berline, con la Peugeot 408, forse la più bella del lotto. Molti aspettano poi il primo SUV/crossover cittadino di smart, la #1, auto che se la vedrà con un’altra elettrica della medesima categoria, la Toyota bZ4x.

A febbraio 2023, arriverà poi Alfa Romeo, con il restyling della Giulia e della già citata Stelvio, SUV di lusso tra i più venduti. In ordine alfabetico, abbiamo poi le Audi S4 ed S5 Black Edition, mentre per i SUV di lusso, si attende l’arrivo della BMW X5, un restyling tutto da gustare. Ancora crossover, con la Citroen C4 X e la nuova Mercedes-Benz GLE. Restyling per quest’ultima. Attesa poi, la Polestar 2, via di mezzo tra berlina e crossover.

A marzo 2023 abbiamo ancora SUV di lusso, con la nuova elettrica dei Quattro Anelli, l’Audi e-tron e Sportback. Parliamo di restyling, con dei probabili facelift. Ancora BMW, con le nuove Serie 5 e Serie 7, ma il SUV del mese, sarà sicuramente la Citroen C5 Aircross Hybrid 180 CV. Citiamo poi l’uscita della Hyundai Ioniq 6 elettrica, così come la Maserati GranTurismo/Folgore. Mercede-Benz proporrà invece il SUV GLC Diesel ibrido, mentre Mitsubishi  proporrà la nuova ASX. Chiudiamo il mese con le Opel Astra GSe e Astra-e, ed il nuovo Volkswagen Amarok.

Passiamo al mese di aprile 2023, con un SUV Coupé, il cinese Aiways U6, particolarmente atteso sul mercato europeo, poiché offrirà ad un prezzo vantaggioso, tanta tecnologia. Come accennato in apertura poi, vedremo la BMW M2 e la Dacia Jogger Ecosmart. Altro SUV atteso, è il restyling del Ford Kuga ed il Mercedes-Benz EQE SUV. Ci sarà poi un altro restyling, il SUV di lusso Porsche Cayenne. Aprile sarà poi il mese dell’arrivo della piccola e simpatica Renault 5 E-Tech Electric. Sottovalutato, ma davvero bello, il SUV crossover Subaru Solterra, giapponese e molto interessante. Citiamo poi la Toyota Corolla, che riceve un restyling, la soprattutto un altro SUV, il Volkswagen Tiguan.

In quel di maggio 2023, vedremo poi la nuova Abarth 595e e la sportivissima BMW M3 CS. Nuovamente SUV, con la nuova Dacia Duster Mat Edition, SUV economico che sicuramente farà ancora grandi numeri. Oltre alla sportiva Honda Civic Type R, avremo uno dei SUV più attesi del 2023, la Jeep Avenger e. Ancora SUV e Crossover, con la giapponese Lexus RZ, auto “del futuro”, così come la Mercedes-Benz GLC Coupé e la Polestar 3, un SUV più bello dell’altro.

Siamo alla chiusura del semestre, con il giugno 2023, mese che vedrà il debutto della nuova Hyundai Kona. Per dovere di cronaca citiamo la nuova Lotus “133”, ma l’attesa è sicuramente più alta per la Maserati GranCabrio e Folgore. Più “umana”, sarà la nuova Peugeot e-308, disponibile anche in versione Station Wagon. Volkswagen proporrà poi la ID.3 GTX, ma soprattutto il restyling del SUV Touareg.

Il secondo sempre 2023

Arriva il caldo, e siamo infatti a luglio 2023. Naturalmente da qui in poi, le tempistiche si fanno sempre meno precise. Ad ogni modo, dovremmo vedere il nuovo Fiat B-SUV, così come la nuova Honda CR-V. C’è poi attesa anche per la Hyundai Santa Fe, anche se i riflettori sono tutti per la nuova Kia EV9, SUV elettrico. Altro ottimo prodotto, SUV crossover, è la Mazda CX-80, ammiraglia della flotta del marchio giapponese. Chiudono il mese la piccola Mitsubishi Colt, e soprattutto il nuovo SUV compatto Skoda Elroq, con la citycar Suzuki Swift.

Ad agosto 2023, la star assoluta dovrebbe essere la nuova Alfa Romeo Brennero, che insieme alla nuova Lamborghini Aventador “bloccheranno” le vacanze degli italiani per il desiderio di averle. Altro SUV Crossover, sarà il Lotus Eletre, che potrebbe vedersela con la nuova Maserati Grecale Folgore. Segnaliamo poi il restyling della Mercedes-Benz Classe G, ma soprattutto l’arrivo della Porsche Macan EV e della Renault Grand Austral. Citiamo infine la Tesla Cybertruck.

Nel mese di settembre 2023, sapremo qualcosa di più della “spazialissima” Alfa Romeo 33 Concept, ma rimanendo sul Pianeta Terra, vedremo i nuovi SUV tedeschi, le BMW X2 e iX2 e la Mercedes-AMG GLC. Ci sarà poi il restyling della nuova Opel Corsa e avremo l’anteprima della Peugeot e-208 2024. SUV di lusso? Porsche 911 Safari, esercizio estremo di stile. Ci sarà poi la nuova Toyota C-HR e sarà svelata la Volkswagen T-Cross 2024.

Ad ottobre 2023, si “rimpolperà” nuovamente il mercato novità, con il nuovo Alpine, SUV elettrico, ed il nuovissimo SUV Honda ZR-V. Ancora SUV elettrico, con lo Hyundai Ioniq 7, e SUV Crossover con la Mercedes-Benz GLA (restyling). Si parla di Francia poi con le Peugeot 3008 e 5008 Mild Hybrid. Non mancherà la Renault Scenic E-Tech Electric, il SsangYong Torres e la Volkswagen ID.Aero.

Ci avviciniamo alla fine dell’anno, con novembre 2023, dove vedremo la nuova Dacia Spring 2024 e la Ford Mustang. Altre novità, saranno la Hyundai Ioniq 5 N e la nuova Mercedes-Maybach EQS SUV. Chiudiamo con la simpaticissima Suzuki Jimny 5 porte MHEV. Dicembre 2023, vedrà la chiusura dell’anno, con il nuovo SUV di lusso Audi Q6 e-tron. Ancora SUV, con la nuova Mini Countryman, anche se vedremo il resyling della nuova Volkswagen Golf e soprattutto il nuovo SUV di Volvo, l’EX90.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.