Autonomia veicoli elettrici: confronto delle migliori e-auto 2019

Autonomia veicoli elettrici: confronto delle migliori e-auto 2019
5.7 (113.33%) 3 votes
di | 09-11-2019 | Auto

L’auto elettrica è sempre più presente sulle nostre strade anche se bisogna dirlo, non come vorrebbero i costruttori. Il motivo è sempre lo stesso, i veicoli a zero emissioni hanno poca autonomia. Va detto che però gli incentivi statali (“Ecobonus”), aiutano. La domanda sorge spontanea: quali sono le auto elettriche con la migliore autonomia? Cerchiamo di darvi una risposta, in ordine alfabetico.

Sommario

Audi e-tron

La prima del gruppo vanta il primato di SUV completamente elettrico. Il suo nome è Audi e-tron e tenetevi forte, parte da 85.000 euro… Ben 408 CV di potenza e 664 Nm di coppia massima non sono certo uno scherzo, e parlando di prestazioni, copre lo 0/100 km/h in 5,7 secondi. 200 km/h la velocità massima. I motori sono due, uno per asse e la batteria, agli ioni di litio, è da 95 kWh, di cui solo 84 kWh utilizzabili. Secondo il ciclo WLTP ha autonomina di circa 400 km. Non manca una versione più economica (10.000 euro in meno), la Audi e-tron 50 quattro, che vanta 313 CV (batteria da 71 kWh) e autonomia di 300 km.

BMW i3

E’ tra le più “anziane”, poiché ha debuttato nel 2013. E’ la BMW i3, piccola monovolume proposta in due versioni, standard da 170 CV ed S da 184 CV. Fa circa 150 km/h e vanta una accelerazione da 0 a 100 km/h di 6,9 secondi (versione i3 S). La batteria è da 33 kWh, mentre l’autonomia è di circa 200 Km. Non costa poco, visto che supera i 39.000 euro a listino.

Citroën C-Zero

Una delle due auto elettriche a listino della Casa francese. La Citroën C-Zero ha circa nove anni di vita/progettazione ed è la sorella della Peugeot iOn. Omologata per quattro passeggeri, vanta 64 CV, scaricati sulle ruote posteriori. La batteria è da 14.5 kWh, ma l’autonomia è scarsa: 150 Km. Il prezzo di listino? Alto, servono quasi 31.000 euro.

Citroën E-Mehari

Oltre alla C-Zero, abbiamo poi la Citroën è la E-Mehari, molto particolare e che riprende la linea delle Aircross. Volendo, c’è anche cabrio, dotata di hard top. La batteria è a polimeri da 30 kWh ed a livello di autonomia si parla di 200 Km circa nell’urbano, che scendono alla metà sui percorsi più veloci. La velocità di punta è di circa 110 Km/h. Alto il prezzo, superiore a 27.000 euro.

DS 3 Crossback E-Tense

Saliamo di categoria, per trovare un SUV, il DS 3 Crossback E-Tense. Il motore è da 100 kW, ovvero 136 CV, con una coppia massima di 260 Nm. A dargli da “mangiare”, una batteria agli ioni di litio da 50 kWh. Discreta l’autonomia, stimata in 320 Km secondo il ciclo WLTP. Buono lo spunto sullo 0-100 km/h: 8,7. Per averla occorrono oltre 39.500 euro.

Hyundai Ioniq Electric

Berlina coreana, la Hyundai Ioniq Electric vanta tre opzioni: ibrida, ibrida plug-in ed elettrica. Parliamo naturalmente della emissioni zero, capace di 136 CV e di 295 Nm di coppia. La batteria è da 38,3 kWh e l’autonomia è stimata in 294 Km secondo il ciclo WLTP. La sua velocità massima è di 165 km/h ed il prezzo è appena sopra i 38.000 euro.

Hyundai Kona EV

Se cercate un crossover, Hyundai ha in gamma la Kona EV, offerta in due varianti di potenza. La più potente è la 150 kW, ovvero ben 204 CV, con un motore “sfamato” da una batteria da 64 kWh. L’autonomia, sempre nel ciclo WLTP è decisamente buona: 470 Km. L’altra motorizzazione è più piccina, poiché da 99 kW, ovvero 135 CV, con una batteria da 39 kWh ed circa 300 Km di autonomia. La prima parte da 42.500 euro, la seconda da 37.500 euro.

Jaguar I-Pace

Dopo Audi, vediamo un altro SUV di categoria premium. Auto sportiva, ha il nome di Jaguar I-Pace e vanta la bellezza di 400 CV e ben 696 Nm di coppia massima. L’accelerazione? Da ferma raggiunge i 100 km/h in appena 4,8 secondi. La batteria è da 90 kWh e quanto all’autonomia dichiarata si parla di 480 Km (sempre ciclo WLTP). Per dovere di cronaca, vi diciamo che questa automobile vanta solo tecnologia digitale. E’ poi dotata di una marea di sistemi ADAS. Il prezzo? Tenetevi forte e preparate l’assegno: quasi 80.000 euro.

Kia Soul EV

“Sorellina” della Hyundai Kona EV, la Kia Soul ECO-Electric è sul mercato già dal 2015! L’anno scorso è arrivato il restyling, e con esso, qualcosa di più in termini di prestazioni. La coreana è offerta in due varianti: long-range, da 64 kWh, e mid-range, da 39,2 kWh. La long-range ha 204 cavalli e 395 Nm di coppia massima, con una discreta autonomia che consta in 405 km (ciclo WLTP). La mid-range invece, ha 136 CV ed una coppia massima di 395 Nm. L’autonomia dichiarata in questo caso, è di circa 277 km. Il prezzo di listino parte da 37.000 euro.

Mercedes-Benz EQC

Altro SUV premium, è il Mercedes-Benz EQC. Come per Audi, la EQC vanta due motori elettrici, uno per ciascun asse. In coppia, sono in grado di erogare 300 kW, ovvero 408 CV. La coppia massima è di 760 Nm. Interessante lo scatto da 0 a 100 km/h: 5,1 secondi. La velocità massima, limitata elettronicamente, è di 180 Km/h. Tutto questo grazie ad una batteria agli ioni di litio da 80 kWh che fa muovere il SUV per circa 400 km. Anche qui tocca preparare l’assegno: si parte da 77.000 euro circa.

Mitsubishi i-MiEV

Andiamo dall’altra parte del mondo per trovare il Mitsubishi i-MiEV. La somiglianza con la Citroen C-Zero ci sta tutta, ed infatti il progetto è comune. L’autotomia è di 150 km circa e la velocità di punta è di 130 km/h. Costa quasi 30.000 euro.

Nissan Leaf

Auto che ha fatto la storia, la Nissan Leaf è l’elettrica più venduta nel mondo. Nel 2018 è stata rinnovata ed ha 380 km di autonomia (ciclo NEDC), grazie alla batteria da 40 kWh. La potenza è di 150 CV e la coppia massima è di 320 Nm. Per averla, servono oltre 34.000 euro.

Opel Corsa-e

E’ una delle city car più conosciute. Nella versione elettrica vanta 100 kW, ovvero 136 CV e 260 Nm di coppia. Tutto questo grazie alla batteria agli ioni di litio da 50 kWh. L’autonomia è stimata in 330 km, mentre lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 8,1 secondi. Costa  29.900 euro.

Peugeot e-208

E’ una delle ultime citycar elettriche realizzate. La Peugeot e-208 ha le medesime prestazioni della Opel Corsa-e, ma per via di un CX differente raggiunge i 340 km di autonomia. Costa anche di più, poiché occorrono ben oltre i 33.000 euro.

Renault Zoe

Vi dice nulla la Renault Zoe? E’ l’elettrica più venduta d’Italia. Pochi mesi fa è stata presentata la versione con batteria da 52 kWh in grado di erogare 100 kW (136 CV) e 245 Nm di coppia. L’autonomia sfiora i 400 Km (ciclo WLTP). Si parla di circa 26.000 euro.

smart EQ

La citycar più citycar di tutte. La smart EQ, è offerta sia cabrio che in versione ForFour, e ha un motore da 60 kW e 170 Nm di coppia massima, grazie alla batteria da 17,6 kWh. Scarsa l’autonomia, stimata in 160 Km circa. Si parte da quasi 24.000 euro.

Tesla Model 3, S ed X

Veniamo al trio Tesla, composto da Model 3, S ed X. La prima, berlina, dispone di due motori elettrici (uno per asse) ed è proposta in tre versioni: Standard Plus RWD (306 CV/225 kW con batteria da 50 kWh), Long Range AWD (351 CV/258 kW) e Long range AWD Performance (462 CV/340 kW), entrambe con batteria da 75 kWh. La Long Range Dual Motor a trazione integrale copre 560 km, la Performance 530 km e la versione base Standard Range Plus (trazione posteriore) 409 km. Si parte da 49.400 euro.

La Model S è una berlina di lusso, anche’essa disponibile in tre versioni: 75D, 100D e P100D. A seconda delle versioni, siamo su una media di 400 km, con prezzi che partono da oltre 87.600 euro. Infine, abbiamo il SUV, la Model X. Vanta due motori (332/469 cavalli) e 565 km di autonomia per la versione 100D. Prezzi? da 93.500 euro!

Volkswagen ID.3

Ultima nata, è la Volkswagen ID.3, auto che vedremo nel 2020 nelle concessionarie. L’autonomia è stimata in 420 km (ciclo WLTP), mentre il motore parla di 204 CV (150 kW) e 310 Nm di coppia massima. Per via delle tre tipologie di batterie, abbiamo rispettivamente le seguenti autonomie: da 45 kWh, 330 km, da 58 kWh, 420 km, da 77 kWh, 550 km. Il prezzo sarà sui 30.000 euro.

Volkswagen e-Golf

La Volkswagen e-Golf presto non esisterà più ma è ancora in vendita. Il motore è da 100 kW (136 CV) e la coppia massima è di 290 Nm. La batteria è da 35.8 kWh con una autonomia piuttosto scarsa, stimata in circa 200 Km secondo il ciclo WLTP. Il listino prezzi parte da 33.000 euro.

Volkswagen e-up!

Anche lei avrà vita breve ma è ancora in vendita. La Volkswagen e-up!, piccola citycar, ha un motore da 60 kW (82 CV) e vanta 210 Nm di coppia massima. La batteria è da 32,3 kWh e vanta 260 km di autonomia, ed un prezzo poco superiore ai 23.300 euro.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.