Citycar a GPL 2021: le 3 più economiche

di | 02-01-2021 | Auto

Le auto a GPL sono una conferma in tema risparmio. Quale scegliere? Ecco le migliori automobili offerte sul mercato italiano

Sono tantissimi gli italiani che scelgono come alimentazione per la loro automobile il GPL. Del resto, è una alimentazione bi-fuel che non solo consente di sfruttare anche la benzina, ma che tra i pro, permette di risparmiare non pochi soldi. Oltre a questo, le automobili a GPL emettono delle minori quantità di CO2 e NOx, particolare che consente l’accesso alle ZTL e che non limita gli spostamenti nelle fasce verdi o domeniche ecologiche che siano. Ci state facendo un pensierino? Quali sono le migliori auto GPL 2021?

Sommario

GPL? Niente incentivi

Va detto, le auto a GPL, parliamo da acquistare in concessionaria, quindi che nascono per sfruttare questo carburante, hanno un prezzo più alto. Purtroppo, visti i blocchi che interessano soprattutto le auto a gasolio, anche se le GPL sono una validissima alternativa, non usufruiscono dei vantaggi degli ecoincentivi. In questo, le auto ibride o ibride plug-in e le automobili elettriche, hanno una marcia in più. Questo perché le GPL non rientrano nella categoria dei mezzi ecologici, a causa di valori di CO2 emessi, considerati in ogni caso troppo eccessivi.

Auto GPL 2021: cosa bolle in pentola?

Per il 2021, non ci saranno grosse novità, ma piuttosto, tante conferme. I Costruttori, è inutile girarci intorno, stanno investendo sull’elettrificazione. In ogni caso, per il 2021, abbiamo tre novità, che così possiamo riassumere: Renault Clio, Mitsubishi Space Star e
DR dr3.

Iniziamo dalla più importante, ovviamente la Renault Clio. L’utilitaria francese non ha certo bisogno di presentazioni, e dopo le solite versioni e quella elettrica, vede l’introduzione a listino dell’alimentazione a GPL. Il propulsore scelto per questo combustibile, è il 1.0 a tre cilindri. Un motore brioso, poiché si parla in ogni caso di ben 100 CV. Nota dolente, il prezzo. Si parte infatti da 17.700 euro di listino.
Veniamo ora alla Mitsubishi Space Star, auto sicuramente meno famosa, ma adattissima all’utilizzo urbano per via di dimensioni decisamente contenute. Il motore è un 1.2 da 71 CV, ed i prezzi partono da 15.100 euro di listino. Infine, abbiamo la DR3, un crossover piacevole all’occhio e dal prezzo contenuto. Il motore è il 1.5 benzina da 114 CV, mentre il prezzo della vettura, parte da 16.400 euro di listino.

Auto GPL: “quelle del 2020”

Come detto, ci sono tante conferme, quindi auto che ancora sono a listino, o che magari, anche se non più a listino, si trovano nelle concessionarie perché invendute nel corso del 2020. Intanto, possiamo così riassumerle: Dacia Duster e Sandero, Fiat Panda, Lancia Ypsilon
Renault Clio e Captur, Ford Fiesta, Kia Stonic, Picanto e Sportage. Possiamo dunque segnalare le tre più economiche, ovvero: Dacia Duster, Fiat Panda e Lancia Ypsilon.

La miglior scelta, è sicuramente rappresentata dalla Dacia Duster. Il SUV in questione è sicuramente il mezzo ideale per qualsiasi spostamento, dalla città all’extraurbano. Forse non sarà tra i più belli, ma per il 2021 è stato oggetto di un interessante restyling. Il propulsore è l’affidabile 1.0 TCE da 100 CV, mentre i prezzi partono da 14.850 euro di listino. In seconda posizione, non possiamo non citare l’auto più venduta del 2019, la Fiat Panda. E’ tra le preferite dagli italiani, e grazie al suo indistruttibile motore 1.2 Fire da 69 CV è una garanzia. I prezzi? Si parte da 14.750 euro. Se però la volete “diversa”, c’è la cugina, nonché terza auto tra le più economiche a GPL, la Lancia Ypsilon. Definitela chic, additatela come elegante, anch’essa ha il medesimo propulsore della sopraccitata italiana, e vede prezzi a partire da 15.950 euro.

GPL o Metano? Quale scegliere

Chi pensa al GPL, non può non valutare l’alternativa del metano. Entrambe sono infatti bi-fuel, quindi possono andare anche con la benzina in caso. I carburanti hanno poi prezzi diversi: il metano costa meno, ed è curioso che sia venduto al chilo e non al litro. Il metano ha poi delle prestazioni inferiori. Altre differenze? Le bombole del GPL vanno cambiate ogni 10 anni, mentre per quelle a metano si parla di 4/5 anni. Tornando a parlare del GPL, si parla di 0,6 euro per litro, la metà del costo della benzina. Questo consente di ammortizzare un prezzo superiore rispetto all’auto a benzina all’atto dell’acquisto.

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.