Come si paga la ricarica auto alle colonnine pubbliche

di | 01-10-2022 | News Noleggio

Vi state chiedendo come si paga la ricarica della vostra auto elettrica presso le colonnine? Ecco tutto quello che c'è da sapere

Come si paga la ricarica auto alle colonnine pubbliche
Confronta

Vi siete mai chiesti come si paga la ricarica auto alle colonnine pubbliche? La domanda è più che lecita e la risposta è forse decisamente banale. Contanti? Non è la soluzione perfetta al 100%. I soldi “di carta”, non sono certo il futuro, anzi. Quindi come possiamo pagare il “pieno di energia” alla colonnina pubblica? Vediamo tutto quello che c’è da sapere.

Sommario

Perché… pagare?

Se non sapete come funzionano le colonnine di ricarica, a questo link scoprirete tutto. Se invece siete curiosi di sapere come si installano, allora potete guardare qui. La prima cosa da dire, in merito al pagamento però, è… perché pagare se la ricarica può essere effettuata gratis? Come? A questo link troverete tutti i posti dove effettuare la ricarica gratuitamente. Se però non rientrate in uno di questi casi, allora proseguite pure con la lettura.

La stazione di ricarica: come pagare

Se non avete la possibilità di ricaricare la vostra auto gratuitamente, non resta che effettuare il pieno di energia presso una stazione di servizio. Presso un qualsiasi punto di ricarica, avrete a disposizione almeno una delle tre seguenti possibilità di pagamento:

  • Pagamento digitale: iniziamo con il metodo più facile per pagare. Parliamo della “via digitale”. Esistono diverse App app…osite, ma anche il noto “PayPal” può andare benissimo. Se vogliamo vedere le prime, allora vi ricordiamo che è necessario aver scaricato l’applicazione del relativo gestore. A questo punto, basterà fotografare il codice QR sulla stazione di carica e così procedere al pagamento. Dicevamo poi di PayPal. Il pagamento andrà effettuato via web, senza dover scaricare alcuna app sul proprio telefono.
  • Pagamento tramite carta di credito o bancomat: altro metodo di pagamento, è con la classica carta di credito o con il bancomat. Il funzionamento è estremamente semplice, poiché basterà poggiare od inserire la propria carta, per poi immettere il PIN personale. Va però detto che non tutti i gestori adottano questa tipologia di pagamento, visto che ormai l’app dedicata, è molto più comune.

Informarsi prima… è meglio

Bisogna poi prestare attenzione ai costi. Per conoscere quanto costa una ricarica, è sempre meglio richiedere informazioni online al relativo gestore, questo per evitare sorprese. Naturalmente le tempistiche di attesa più brevi presso una stazione di ricarica, vanno a determinare anche un importo decisamente più elevato.

Un contratto è più conveniente

Come potete immaginare, è consigliabile stipulare un contratto con un gestore. Non solo potrete pagare tramite l’app in maniera comoda e rapida, ma potrete tenere sotto controllo tutto. E’ dunque vivamente suggerito questo tipo di approccio se avete un’auto elettrica e dovete ricaricarla in strada.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.