Auto segmento B più economiche 2021

di | 08-10-2021 | Auto

Le migliori 10 auto + 1 del segmento B, nonché più economiche per il 2021. Una carrellata di citycar con il loro prezzo di partenza

Auto segmento B più economiche 2021
Confronta

Qual è il segmento di auto più vendute? Naturalmente le più economiche del segmento B! Parliamo dunque di utilitarie che rappresentano la giusta via di mezzo. Facili da parcheggiare per via di dimensioni contenute, consentono una buona abitabilità in quattro, e all’occorrenza non disdegnano le trasferte autostradali. Chiaramente sono tantissime, ogni costruttore ne ha una (se non due) a catalogo. Per farvi capire, parliamo di automobili come la Lancia Ypsilon, la Ford Fiesta, la Renault Clio, per citare le più famose. Quali sono le più economiche del 2021? Ecco una panoramica, in ordine alfabetico.

Sommario

Citroen C3

La Citroen C3 è un’auto con una lunga storia, ed oggi può essere acquistata a prezzi interessanti, poiché non è proprio la più aggiornata di tutte. I prezzi partono dai 14.100 euro (versione PureTech 83 S&S Live). Dentro è veramente spaziosa, anche se come detto, soffre di un nuovo aggiornamento. Nel segmento B, vanta quasi 18.000 auto vendute per i primi cinque mesi del 2021. Insomma, se vi piace il design “bombato”, è il caso di prenderla in considerazione.

Dacia Sandero

E’ ancora e sempre lei la regina delle economiche, la Dacia Sandero. I prezzi? Da 8.950 euro! Per il 2021 è poi stata aggiornata, con un restyling che ha visto una “svolta” nel design, svecchiandola rispetto alla precedente ed alla concorrenza. I motori, sono a benzina o GPL. Va però detto, la qualità non è ai livelli della concorrenza, ma del resto costa veramente poco rispetto alle altre. Le vendite? 12.200 unità circa, a maggio 2021.

Ford Fiesta

La Ford Fiesta è sicuramente una se non la migliore auto economiche del segmento B. Il prezzo di partenza è da 17.050 euro per la 1.1 da 75 CV in versione Plus. Tra i motori, sicuramente spicca il 1.0 Ecoboost, parco nei consumi e con ottime prestazioni. Questa auto va sicuramente presa in considerazione quando si desidera acquistare un’auto del segmento B.

Kia Rio

Interessante, la Kia Rio, l’unica che vanta ben sette anni di garanzia. Il prezzo parte da 15.500 euro, per un’auto decisamente matura, poiché si parla ormai della quarta generazione. Tra le auto economiche del segmento B è sicuramente una delle più grandi e spaziose. L’entry level è la 1.2 MPi Evolution. Se però cercate qualcosa che non sia a benzina, sappiate che è disponibile anche GPL e Mild Hybrid. E’ un’auto decisamente interessante, soprattutto per la garanzia che offre.

Lancia Ypsilon

E’ una delle auto più longeve, con i suoi 35 anni di carriera “spalmati” tra la vecchia Y10 ed il modello attualmente in vendita. L’entry level vede prezzi a partire da 13.950 euro. L’ultima versione, la MY2021, gode di un leggerissimo facelift e dell’arrivo del Mild Hybrid; un motore benzina Firefly 1.0 da 70 CV, abbinato ad un’unità elettrica a 12 Volt (il medesimo di Fiat Panda e Fiat 500). I numeri la dicono lunga, per i primi 5 mesi del 2021 ne sono state immatricolate quasi 22.800 unità. Va detto che però l’auto è piuttosto piccina…

Nissan Micra

Se cercate qualcosa dal design particolare, non potete non considerare la Nissan Micra, auto che, nell’ultima versione, è completamente cambiata. Sportiva fuori, comfortevole all’interno, ha prezzi a partire da 16.315 euro (versione IG-T 92 5p. Visia). Disponibile sia a benzina che a GPL, offre un motore con buone prestazioni e il cambio CVT.

Opel Corsa

Disponibile a benzina, diesel ed elettrica, la Opel Corsa è stata rinnovata lo scorso anno. I prezzi partono da 15.950 euro per il 1.2 a benzina. Nonostante non goda di una grossa pubblicità, la tedesca, che però vanta la piattaforma meccanica CMP dell’ex Gruppo PSA (ora Stellantis), ha segnato 15.460 immatricolazioni.

Peugeot 208

Sicuramente se la gioca con la Ford Fiesta a livello di “migliore auto economica del segmento B”. E’ la Peugeot 208, auto decisamente interessante ed offerta con prezzi a partire da 15.800 euro (versione PureTech 75 S&S Like). I numeri per i primi cinque mesi parlano di 14.400 pezzi, ma se ne merita di più. La qualità c’è tutta, e vanta la medesima piattaforma della Opel di sopra, quindi è disponibile anche versione full electric. Sia dentro che fuori è molto sportiva, ed il frontale è sicuramente il più aggressivo di tutto il lotto di autovetture.

Renault Clio

Tra le vendutissime (12.600 pezzi), non possiamo citare la Renault Clio, offerta con prezzi a partire da 16.300 euro. Recentemente ha ricevuto un restyling che l’ha completamente rinnovata, includendo una versione Full Hybrid. E’ sicuramente un’auto estremamente equilibrata.

Skoda Fabia

L’auto più sottovalutata in assoluto? La Skoda Fabia, che per l’anno in corso è stata rinnovata, ora più larga e bassa. Ricordiamo che dietro c’è il Gruppo Volkswagen, quindi la qualità c’è tutta. Il prezzo di partenza? 15.350 euro. La piattaforma MQB del Gruppo Volkswagen su cui è costruita è sicuramente la sua carta vincente.

Toyota Yaris

Chiudiamo con la Toyota Yaris, la più cara del lotto, con il suo prezzo di listino che parte da 18.050 euro. Il design ricorda le linee del primo modello, ma chiaramente è tutta nuova. La parte più interessante, e che giustifica il prezzo, è quella relativa alla motorizzazione. Se non manca l’entry level 1.0 Active benzina, c’è la versione ibrida che, con gli econincentivi consente di fare un buon acquisto. I dati di vendita, con 19.860 unità nei primi 5 mesi del 2021, ne sono la testimonianza.

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.