7 consigli per proteggere l’auto dal sole

di | 20-07-2019 | Auto
7 consigli per proteggere l’auto dal sole

Per il vero appassionato di automobili e di moto, il sole, può essere un nemico! Sì perché fa “male” al mezzo… La nostra cara Stella, è talmente potente che può ingiallire e scolorire le plastiche, rovinare la verniciatura, le cromature, ed in alcuni casi crepare le guarnizioni dei vetri, le parti in gomma. Come fare per evitare tutto questo? Cerchiamo di capire come proteggere la nostra auto dal sole, con piccoli accorgimenti.

Sommario

1 – A caccia d’ombra

Durante il giorno, il sole può far raggiungere temperature impensabili. Nell’abitacolo si possono toccare i 60 gradi. Se poi l’auto è scura, potreste letteralmente cuocere un uovo sul cofano! La cosa più semplice da fare dunque, è quella di andare a caccia dell’ombra. Parcheggiate il mezzo al riparo dai raggi solari, evitando gli alberi, che “offrono” resina e riparo per i volatili, che inevitabilmente… vanno a defecare sulla nostra automobile. Ricordiamoci che il sole in ogni caso cambia la sua posizione, quindi cercate di calcolare dove “gira”.

2 – La parte più delicata, l’anteriore

La parte più delicata è quella davanti, poiché trova posizione il cruscotto. Per evitare che questo si scaldi, che si “cuocia” al sole, e con lui lo sterzo, le bocchette, i tergicristalli ed il parabrezza, se proprio non si trova un posto al 100% all’ombra, è preferibile lasciare esposta la parte posteriore. Cercate dunque di mettere, per quanto possibile, a riparo il muso della vostra automobile.

3 – Parasole? Sì!

Se ne trovano di tutti i tipi, nonché colori e grafiche! Parliamo del parasole, accessorio indispensabile per salvaguardare l’abitacolo nella zona anteriore. Alcuni hanno anche grafiche estremamente simpatiche, quindi perché no? Nei negozi di accessori auto, così come nei supermercati e nei bazar “dell’Est”, si trovano anche a 10 euro. Un investimento che vale assolutamente fare.

4- Il telo copri auto

Un altro accessorio, noto agli appassionati ed ai possessori delle cabrio, è il telo copri auto. Questo protegge dal sole, come dalle intemperie. Ne esistono di diversi tipi. In questo caso, vale la pena investire qualche euro in più, poiché deve essere traspirante e meglio, felpato nella parte interna, così non graffia la verniciatura.

5 – Salvaguardare plastiche e pelle

Non ci dimentichiamo che le plastiche perdono brillantezza e colore, ma a soffrire ancora di più, sono gli interni in pelle, che al sole tendono a fare vere e proprie rughe prima, e screpolature poi. Esistono prodotti protettivi per entrambe. Costano poco e proteggono moltissimo. Per le plastiche, lucidano anche, mentre per la pelle, non fanno altro che idratarla.

6 – Facciamole spesso il… bagnetto!

Lavare l’auto, è una cosa che andrebbe fatta frequentemente e con prodotti delicati. Utilizzate spugne morbide, lavatela a mano e se possibile, non utilizzate la lancia, se non a distanza (almeno 30 cm). La sporcizia rovina tutto, verniciatura compresa. Per sporcizia, intendiamo anche gli insetti spiaccicati sulla parte anteriore. Vanno rimossi, poiché macchiano. Lavare l’auto poi, toglie sabbia, salsedine e resina degli alberi. Soprattutto chi abita al mare o chi in inverno circola su strade con il sale a terra, dovrebbe lavare spesso la propria autovettura. Possibilmente, non lavate l’auto quando è stata esposta al sole.

7 – “Leva la cera, metti la cera”

Ricordate il piccolo Karate Kid? “Leva la cera, metti la cera“…. Il maestro aveva ragione, bisogna passare la cera! Questa crea una patina protettiva per la carrozzeria, aiutando la salute della verniciatura contro il sole e gli agenti atmosferici. In ogni caso, per quanto faticoso, vi sembrerà di “coccolare” ed accarezzare la vostra amata… Utilizzate poi i prodotti lucida fascioni, che vanno benissimo anche per tutte le altre plastiche dell’auto.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.