Duc Auto, cos’è: tutto quello che devi sapere

Duc Auto, cos’è: tutto quello che devi sapere
Il post ti è stato utile?
di | 02-08-2019 | Auto

Il Duc Auto diventa realtà. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale, il documento unico di circolazione e proprietà verrà introdotto il prossimo anno. Arriva a sostituire l’attuale libretto di circolazione, semplificando la vita degli automobilisti e riducendo i prezzi. Atteso già nel 2019, la sua introduzione è stata rimandata per migliorare i procedimenti informatici.

Sommario

Duc Auto: quando entrerà in vigore

Il decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha approvato il Duc auto che entrerà in vigore l’1 gennaio 2020. A partire da quella data sarà annullata la modulistica su immatricolazioni auto e sulla carta di circolazione ad oggi utilizzata da Pubblico Registro Automobilistico (PRA) e Motorizzazione Civile. Questa verrà sostituita dal seguente documento. Prima di procedere al varo, inoltre, è stato approvato un regolamento propedeutico, che modifica il regolamento di esecuzione del Codice della Strada relativamente al flusso di informazioni tra Archivio nazionale veicoli della Motorizzazione e PRA.

Duc Auto: quali informazioni contiene

All’interno del nuovo documento che sostituirà il libretto di circolazione auto sono contenute diverse informazioni quali:

  • Dati identificativi del veicolo
  • Dati sulla situazione giuridica e patrimoniale del veicolo: ipoteche, privilegi, provvedimenti amministrativi o giudiziari in corso

Contrassegnato dalla dicitura “Domanda di rilascio del documento unico di circolazione e di proprietà relativo ai veicoli a motore e loro rimorchi”, sarà formato da 8 pagine da compilare e 7 di istruzioni e informative.

Documento unico per le auto: costi

Il via libera al Duc, introdotto dal Dlgs 98/2017, permetterà agli automobilisti di risparmiare. I bolli da pagare passeranno infatti da 4 a 2, con conseguente dimezzamento della spesa. Dagli attuali 64 euro a un totale di 32 euro. Inoltre lo scambio telematico di informazioni tra ACI e PRA risolve un altro problema antico, quello della non coincidenza fra intestatario della carta di circolazione e intestatario del certificato di proprietà. Si sveltisce così ulteriormente la parte burocratica, con un innegabile risparmio di tempo e soldi per l’utente.

La presenza in auto del Duc sarà solo uno degli obblighi di ogni automobilista che si troverà ad immatricolare un’automobile a partire dal 2020. Tra quelli fondamentali rientra anche il possesso di un’assicurazione RC Auto. Obbligatoria per legge, garantisce dagli eventuali danni cagionati a persone o cose a causa della circolazione di autoveicoli su strada. Se hai bisogno di sottoscrivere la tua prima polizza o di rinnovare quella attualmente in vigore, affidati a noi. Sul nostro sito potrai effettuare la scelta giusta confrontando tra le migliori offerte online del momento. Con pochi click ti verrà restituito un preventivo gratuito che potrai valutare in tutta tranquillità. Da quel momento avrai infatti due mesi di tempo per decidere se convalidarlo o se cercare un’altra offerta più adatta alle tue esigenze.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.