Fiat 500 e Panda ibride: le caratteristiche delle mild hybrid

Fiat 500 e Panda ibride: le caratteristiche delle mild hybrid
4.6 (91.25%) 16 votes
di | 18-01-2020 | Auto

Scorrendo il listino Fiat… si nota che è uno dei pochi marchi importanti a non avere auto… ibride! Possibile? Assolutamente sì, purtroppo, erano indietro. Perché usiamo il passato? Perché finalmente Fiat ha presentato delle automobili ibride! Quali? Naturalmente sono state scelte quelle che fanno più numeri di vendita, ovvero la Fiat Panda e la Fiat 500. Un debutto che vede i motori Firefly 1.0 a tre cilindri benzina abbinati al sistema mild hybrid da 12 volt. Vediamo insieme come sono fatte.

Sommario

70 CV e riduzione dei consumi

Le prestazioni non sono tutto? Beh, iniziamo con il dire che, queste due auto, sono già ordinabili. Poi, aggiungiamo il primo dato importante, quello della potenza. Abbiamo infatti sia per la Fiat 500 che per la Fiat Panda, i “classici” 70 CV. Detto questo, arriviamo al secondo punto, quello dei consumi e delle emissioni CO2 che, a detta del costruttore, possono calare fino al 30% a seconda del modello. A questi “vantaggi”, si sommano poi quelli relativi ai benefici fiscali, così come la possibilità di circolare nei centri abitati, ove previsto. Ah, quasi ci dimenticavamo il dato più importante, il prezzo! 10.900 euro, o almeno, questo il prezzo di partenza per i modelli entry level.

Launch Edition

Come potrete immaginare, in FCA hanno deciso di iniziare con una versione denominata “Launch Edition”, proprio in virtù del fatto che avverrà il debutto con queste nuova motorizzazione mild hybrid. Abbiamo parlato di consumi ed emissioni CO2. In generale, la media è stimata in un 20%, mentre il picco sopraccitato del 30%, è relativo alla Panda Cross. In ogni caso, si tratta di una tappa importante, poiché presto seguiranno altre automobili elettrificate per il gruppo. Insomma, non resta che attendere, anche se a rigor di logica, la prossima dovrebbe essere la Jeep Renegade…

Come funziona il sistema BSG

Fiat 500 e Fiat Panda sfrutteranno il sistema BSG, ma andiamo per gradi. Come detto, il piccolo tre cilindri è in grado di erogare 70 CV, dato rilevato a 6.000 giri/min. La coppia massima, abbastanza interessante, è stimata in 92 Nm a 3.500 giri/min. Analizziamo meglio il tutto, iniziando dalla testata. Questa è a due valvole per cilindro ed abbiamo poi un singolo albero a camme con variatore di fase continuo. L’efficienza termica è poi abbastanza elevata, grazie ad un rapporto di compressione particolarmente alto, di 12:1. Abbiamo poi un basamento realizzato in lega d’alluminio pressofuso ad alta pressione. Le canne dei cilindri, sono in ghisa cofuse. Il peso è così stimato in 77 Kg, un dato piuttosto contenuto.

Quanto al sistema BSG, questo è montato direttamente sul motore. Funziona tramite la cinghia dei servizi ed è in grado di recuperare l’energia in fase di frenata e decelerazione. L’energia è poi stipata in una batteria al litio da 11 Ah di capacità. La potenza massima della parte elettrica, è di 3.6 kW, abbastanza da consentire il riavvio del propulsore termico dopo uno stop. Singolare la scelta di come “fermare” il motore termico. Quando si è sotto i 30 km/h, basta mettere a folle perché questo si spenga.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.