Ford EcoSport, fa il verso alla Edge. Arriva la trazione integrale e gli interni stile Fiesta

Ford EcoSport, fa il verso alla Edge. Arriva la trazione integrale e gli interni stile Fiesta
Il post ti è stato utile?
di | 20-09-2017 | Auto

Il piccolo SUV di Ford, l’EcoSport, si rifà il trucco. Parliamo di un vero e proprio restyling, sia per gli esteri che per gli interni. Ora è più tecnologico, è dotato di un nuovo proprulsore e volendo della trazione integrale. In vendita alla fine del 2017, si rifà alla Ford Edge per gli esterni e alla Ford Fiesta per gli interni. Vediamo come è fatta.

EcoBlue da 125 CV e trazione integrale

La nuova Ford EcoSport, vanta il nuovo propulsore diesel denominato Ford EcoBlue, un 1.5 che sviluppa 125 CV e 300 Nm di coppia massima. In simbiosi con il motore, arriva la trazione integrale che prende il nome di Intelligent All Wheel Drive. Quest’ultima tecnologia, definita dagli ingegneri americani come “intelligente”, è in grado di valutare il livello di aderenza delle ruote in meno di 20 millisecondi, ed in conseguenza, riesce a trasferire la coppia fino al 50:50 tra l’asse posteriore e quello anteriore. Per coloro che richiedono la più “semplice” trazione anteriore, niente paura, questa arriverà a metà dell’anno prossimo. Tornando al nuovo motore, sarà affiancato ad altre motorizzazioni, già disponibili al momento del lancio: il classico TDCi 1.5 che sviluppa 100 CV, dotato di cambio manuale a sei marce ed il solito tre cilindri da 1.0, l’EcoBoost in grado di erogare 125 CV o 140 CV, a seconda della versione. Per questa motorizzazione poi, arriverà anche la versione da 100 CV (per tutti e tre il cambio è a sei rapporti). Per la versione da 125 CV, sarà disponibile il cambio automatico con comandi al volante.

Look da… Edge

Inutile girarci intorno, il family look con il “maggiorato” Edge, lo si nota in ogni angolo. Certo, il frontale è quello più coinvolto, visto che soprattutto la griglia è decisamente più ampia, più larga. Ai lati di questa, appena più sopra, troviamo dei fanali, anch’essi rivisti nel design, dotati di luci a LED diurne. Il paraurti è stato completamente rivisto ed ingloba dei fari fendinebbia dalle dimensioni superiori. Il resto dell’auto è abbastanza simile al precedente modello, ad eccezione di paraurti posteriore e minigonne laterali, più “profilate”. Per tutti coloro che cercano ancora più… sportività, non mancherà la versione ST-Line, dotata di cerchi in lega da 17 o 18 pollici, e diverse rifiniture a contrasto per la carrozzeria.

Interni: c’è della Fiesta

I designer Ford hanno attinto a man bassa dalla nuova Fiesta per gli interni. Troviamo dunque dei sedili rivisti e più curati, delle plastiche differenti e lo stello display di cui è dotata la Fiesta, da 6,5 pollici, anch’esso dotato della nuova grafica del sistema SYNC 3. Questo, è ovviamente interfacciabile con Apple CarPlay e Android Auto. Per gli amanti della alta definizione, c’è un nuovo optional: il sistema audio è firmato addirittura da Bang&Olufsen. Gli optional, naturalmente, non finiscono qui, visto che troviamo il cruise control con il limitatore di velocità, il volante riscaldato, la telecamera posteriore di parcheggio, ma anche la frenata “controllata”, un sistema che va a monitorare l’angolo cieco e chiaramente il controllo di trazione. Con questa rinfrescata, la nuova Ford EcoSport è pronta per affrontare la concorrenza per il 2018.

0321.085995