Inversione gomme: quando farla, quanto costa

di | 05-06-2022 | News Noleggio

L'inversione delle gomme è una delle cose più importanti da effettuare sul proprio veicolo. Vediamo perché, quando va fatto ed i costi

Inversione gomme: quando farla, quanto costa
Confronta

Permutazione. Mai sentito questo termine? Forse se vi diciamo inversione degli pneumatici, magari sapete a cosa ci riferiamo. Sostanzialmente, l’inversione delle gomme, o permutazione che sia, altro non è che un cambio della posizione delle ruote, così da garantire un’usura uniforme del pneumatico stesso. Questa operazione, ha però pareri discordanti. C’è chi è a favore e chi no. Diciamo che le ruote anteriori, subiscono delle sollecitazioni differenti rispetto a quelle posteriori. Pensiamo alla distribuzione del peso, più caricata sulle prime, la pressione, superiore, a cui vengono sottoposte… insomma, non vengono “trattate” allo stesso modo. Forse è per questo che è consigliabile invertirle…

In ogni caso, effettuare l’inversione delle ruote alla propria automobile, consente di evitare che dopo diversi chilometri le anteriori risultino da cambiare prematuramente. Altre aziende ritengono al contrario che un intervento di inversione gomme, comprometterebbe la funzionalità delle ruote stesse. Questo perché ogni pneumatico è progettato in maniera diversa. Insomma, cosa fare?

Inversione gomme fai da te

Si può fare l’inversione delle ruote da soli? Sì, anche se però bisogna considerare diverse cose. Iniziamo con il dire che la rotazione pneumatici in passato avveniva spostando le due ruote anteriori dietro, per poi montare le posteriori davanti, scambiando i lati. Per capirsi, la ruota posteriore destra al posto della ruota anteriore sinistra e la ruota posteriore sinistra al posto della ruota anteriore destra. Ora si è invece capito che è meglio passare semplicemente gli pneumatici posteriori all’anteriore. Questo quando le gomme sono direzionali o offrono un battistrada asimmetrico-direzionale. Ricordatevi di fare attenzione in queste operazioni, potreste anche farvi male con veramente poco.

Inversione pneumatici ogni quanto va effettuata

Solitamente l’inversione delle gomme va effettuata ogni 15.000 km. Quando il gommista smonta gli penumatici, dovrebbe prima controllare l’equilibratura, questo per evitare che lo sterzo sia poco preciso e che porti a vibrazioni eccessive. E’ un’operazione che richiede una mezz’ora di lavoro in tutto, e con l’occasione, il gommista potrà verificare lo stato delle gomme, così da valutare se effettuare l’operazione o sostituirle con pneumatici nuovi.

Quanto costa fare l’inversione delle gomme?

Come detto, si parla di una mezz’oretta di lavoro, quindi l’importo che vi sarà richiesto dal gommista dovrebbe attestarsi sui 30 euro circa. Una cifra ragionevole, se considerate che un buon gommista dovrebbe di norma “buttare un occhio” anche alle pastiglie dei freni, ai braccetti e se ci sono eventuali perdite dagli ammortizzatori. Con l’occasione poi, il tecnico vi metterà le gomme alla giusta pressione. Ricordatevi che il limite di utilizzo di un pneumatico, per legge, è di 1,6 mm, misura sotto la quale sarete in multa (e rischierete inutilmente la vita, soprattutto su superfici umide o bagnate).

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.