Iscrizione ASI: quanto costa nel 2019 e vantaggi

Iscrizione ASI: quanto costa nel 2019 e vantaggi
5 (100%) 1 vote
di | 19-08-2019 | Auto

I possessori di un’auto storica possono richiedere anche nel 2019 l’iscrizione ASI. L’Automotoclub Storico Italiano è l’ente federale che sostiene e tutela la motorizzazione storica in Italia. Tra le sue mansioni c’è quella di rilasciare certificati che attestano caratteristiche di storicità e autenticità dei veicoli. Appartenere al registro auto storiche dà diritto a molti vantaggi, su tutti l’esenzione dal pagamento del bollo auto.

Sommario

Auto storica: requisiti

Affinché un’automobile sia considerata storica deve aver compiuto 20 anni dalla data di costruzione o prima immatricolazione. Inoltre deve essere ancora funzionante e attiva e deve possedere ulteriori requisiti quali autenticità e originalità dei componenti. L’insieme di questi attribuiti dà diritto all’iscrizione ASI. È opportuno non confondere auto storiche e auto d’epoca. Queste ultime sono infatti quelle cancellate dal PRA, non più idonee alla circolazione stradale se non in raduni organizzati o destinate a essere conservate in musei pubblici.

Iscrizione Asi auto: a cosa serve

I proprietari di una vettura costruita o immatricolata da almeno 20 anni non sono obbligati a effettuare l’iscrizione ASI. La procedura è facoltativa ma dà diritto a una serie di vantaggi fiscali e relativi alla circolazione. Tra questi rientrano:

  • Esenzione totale o parziale del bollo auto: con l’approvazione della Legge di Bilancio 2019 si è stabilita la riduzione del 50% per i veicoli storici immatricolati tra i 20 e i 29 anni se in possesso di certificato di rilevanza storica. L’esenzione è totale per quelli superiori ai 30 anni
  • Agevolazioni mediante convenzione per reimmatricolazioni e polizze RC Auto

Inoltre l’iscrizione Asi auto dà diritto a prendere parte a raduni e manifestazioni organizzati o patrocinati dallo stesso Automotoclub Storico Italiano. È utile sapere che sul sito del Club ACI è consultabile l’elenco auto storiche 20 anni, che comprende i veicoli di interesse storico con almeno 20 anni di anzianità.

Come farla

Per sapere come si effettua l’iscrizione ASI basta consultare le pagine del sito ufficiale. Se si dispongono di tutti i requisiti utili, si può avanzare la domanda presso uno dei club federati presenti nelle varie regioni d’Italia. In tutto sono 281 i federati e 46 i club aderenti che coprono l’intero territorio nazionale, per un totale di oltre 200.000 appassionati.

Costi

Il costo iscrizione ASI 2019 è di 41,32 euro. A questa cifra va aggiunta la quota da versare al club, per un importo minimo che da regolamento deve essere di almeno 100 euro. Per essere accettata la domanda d’iscrizione deve soddisfare tutti i requisiti richiesti ed essere corredata da foto del veicolo in questione e dal libretto di circolazione in corso di validità. L’iscrizione ASI va rinnovata ogni anno.

Iscrizione Asi moto

Per quanto riguarda le moto, valgono le stesse regole del registro auto storiche, sia per l’iscrizione che per le esenzioni relative. Possono essere iscritti tutti i motoveicoli che abbiano compiuto i 20 anni di età e il costo è lo stesso delle auto. L’ASI può rilasciare il Certificato di Identità del veicolo, il Certificato di Rilevanza Storica e Collezionistica e la Carta di Storicità per Ciclomotori.

Il bollo auto è solo uno degli obblighi da rispettare quando si possiede un’automobile o una moto. Altrettanto importante è stare in regola con l’assicurazione auto e moto. Se la tua sta per scadere o se hai bisogno di sottoscrivere la prima, passa a trovarci. Sul nostro sito potrai confrontare le migliori offerte online e scegliere quella su misura per te. Ti basterà inserire pochi dati per ricevere in cambio un preventivo che resterà valido per i successivi 60 giorni, dandoti modo di valutarlo in tutta calma prima di fare la tua scelta.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.