Kia Sportage ibrida (mild) diesel: caratteristiche del restyling

Kia Sportage ibrida (mild) diesel: caratteristiche del restyling
4.5 (90%) 4 votes
di | 27-05-2018 | Auto

Chi ha detto che il diesel è morto? Kia presenta la nuova Sportage, che non solo riceve un lieve resyling estetico, ma soprattutto porta con sé un’inedita motorizzazione ibrida: benzina ed elettrico? No, benzina e… diesel! Una bella sorpresa per il SUV coreano, a dimostrazione che il gasolio ha ancora qualcosa da dire. Sarà naturalmente disponibile a noleggio a lungo termine ma come sempre, andiamo a vedere cosa cambia e come è fatto uno dei SUV più apprezzati del mercato italiano e non solo.

2.0 TD EcoDynamics+ a 48 volt

Solitamente iniziamo parlando dell’estetica, ma questa volta la star di questa Kia Sportage è il motore, il 2.0 turbodiesel EcoDynamics+ a 48 volt, affiancato dall’1.6 CRDi che va a sostituire l’ormai “vetusto” 1.7 CRDi. L’inedita motorizzazione Diesel mild hybrid è una vera e propria anteprima assoluta per il marchio sudcoreano, anche perché con questo mild hybrid si hanno addirittura il 4% di CO2 in meno.

La nuova Kia Sportage EcoDynamics+ è dunque equipaggiata con il propulsore da due litri turbodiesel affiancato da uno starter-generatore elettrico mild hybrid. Quest’ultimo garantisce una accelerazione più briosa grazie alla batteria a 48 volt, particolare che ovviamente le consente di consumare decisamente meno. Come accennato sopra, il SUV coreano nel nuovo ciclo di omologazione WLTP fa scendere fino al 4% i CO2. Pensionato il 1.7, ora il 1.6 CRDi “U3” rispetta la normativa antinquinamento Euro 6d TEMP. Due le tipologie di potenze offerte: un 115 ed un 136 CV. Volendo, è disponibile la trazione 4×4 ed cambio automatico sette rapporti a doppia frizione.

Kia Sportage 2018: “cresce” in tecnologia

I tecnici hanno ovviamente deciso di dotare la nuova Kia Sportage di una tecnologia superiore. E’ per questo che su questa nuova versione troviamo un sistema di infotainment completamente rivisto. Tra i tanti ausili alla guida, troviamo ora il regolatore di velocità adattivo Smart Cruise Control con Stop&Go. Per rendere la vita facile nei parcheggi, c’è l’Around View Monitor ed il Driver Attention Warning, sistema che va a monitorare lo stato di attenzione o di sonnolenza del pilota. Dulcis in fundo, abbiamo uno nuovo schermo touch dell’infotainment che può essere da 7 o da 8 pollici ed è sito in posizione centrale.

Design: piccole interessanti novità

Per la nuova Kia Sportage i designer hanno optato per un leggero restyling che vede dei paraurti modificati, forse meno aggressivi, ma più dinamici rispetto a prima. I gruppi ottici sono stati poi rivisti e abbiamo diverse nuove cromature e protezioni metalliche su tutto il mezzo. Ridisegnati anche i cerchi in lega, disponibili in misure da 16, 17 e 19 pollici. Per questa nuova versione poi, abbimo cinque nuovi colori. Confermata la versione GT Line (in foto) che vanta una griglia anteriore in nero lucido ed inserti cromati scuri. A questo, si affiancano le bandelle laterali ed i nuovi fari fendinebbia “ice cube” a LED. Tocco sportivo, il doppio terminale di scarico. Quanto agli interni, sempre per la GT Line, abbiamo un differente quadro strumenti e volante e tappezzerie grigie e nere, in pelle.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Titolo Popup

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.