Mercedes-Benz EQC, le caratteristiche della prima elettrica tedesca

Mercedes-Benz EQC, le caratteristiche della prima elettrica tedesca
4.3 (85%) 4 votes
di | 13-10-2018 | Auto

Era nell’aria… e finalmente eccola, in tutto il suo splendore. Silenziosa, tecnologica, ecologica, ma soprattutto elettrica! E’ la nuova Mercedes-Benz EQC, la nuova stella del… marchio della Stella. La Casa di Stoccarda l’aveva annunciata da tempo, anche tramite numerosi teaser che hanno mano a mano mostrato come sarebbe stata. Finalmente ci siamo, sappiamo che avrà 400 CV e che sarà acquistabile entro la prima metà del 2019. Non conosciamo ancora il prezzo, ma sappiamo che esattamente come AMG, ci sarà una nuova famiglia sul catalogo, denominata proprio EQ. Scopriamo dunque insieme come è fatta.

Sommario

Mercedes-Benz? Classico futuristico

Quando parliamo di un veicolo elettrico, si pensa al futuro. Logico dunque aspettarsi delle linee altrettanto futuristiche. In questo la Casa di Stoccarda è stata bravissima. Per la nuova EQC ha ripreso il design della GLC e l’ha reso ancora più moderno. Un esempio sono le luci diurne a LED, inglobate in un muso formato da una possente mascherina. Se il resto richiama al SUV sopraccitato, non si può dire la stessa cosa degli interni, che invece sono di chiara ispirazione Classe A. Troviamo infatti un monitor di grosse dimensioni che consente di gestire l’autovettura ed il già noto sistema MBUX, chiaramente rivisto e riadattato per la nuova EQC. Confermato poi l’irrinunciabile sterzo con i comandi multifunzione. Singolare la scelta della colorazione dell’abitacolo: il colore è l’oro rosa, alternato all’azzurro.

Doppia motorizzazione da 400 CV

Sulla nuova Mercedes-Benz EQC, sono previsti due motori che sviluppano per la precisione un totale di ben 408 CV ed una coppia massima di 765 Nm. La trazione è integrale ed i motori lavorano in simbiosi. Questo significa che entrambi generano potenza, ma possono essere indipendenti. Nel normale utilizzo, infatti, il SUV elettrico utilizza solo il motore sito all’anteriore. Se occorre potenza, entra in funzione anche il posteriore. L’autonomia nel ciclo NEDC è di circa 450 Km, grazie ad un pacco batterie di 80 kWh. Quanto fa? Solo 180 Km/h, limitati.

Cinque programmi di guida

La Casa della Stella ha dotato il SUV elettrico di ben cinque modalità di guida, così da adattarsi allo stile di guida e consumare meno energia, ergo, aumentare l’autonomia. I cinque programmi sono: Comfort, Eco, Max Range, Sport e Individual. Chiaramente ognuno di questi ha una ben distinta erogazione di potenza. Interessante poi il posizionamento delle batterie. I tecnici hanno cercato di inserirle nella posizione più bassa possibile, così da aumentare la sicurezza in caso di incidente e la silenziosità all’interno dell’abitacolo stesso. A livello di sistemi ADAS, non manca l’Adaptive Cruise Control e i classici sistemi che montano le altre auto del gruppo.

In quanto si ricarica?

La domanda più che lecita è: in quanto tempo si ricarica il pacco batterie? La prima cosa da sapere è che naturalmente in frenata queste si ricaricano. Chiaramente dipende da quale tipo di caricabatterie viene utilizzato. Il Mercedes-Benz EQC, può vantare di suo un caricabatterie con raffreddamento a liquido, denominato OBC e che ha una capacit° di 7,4 kW (si può adattare alle prese domestiche, ai Wallbox ed alle colonne pubbliche). C’è poi anche un caricabatteria a corrente continua (si chiama CSS) in grado di ricevere fino a 110 kW. Questo, a seconda dello stato della batteria, in 40 minuti è in grado di fornire l’80% della carica, partendo da un 10% di carica residua.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Titolo Popup

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.