Migliori SUV compatti 2022

di | 25-01-2022 | News Noleggio

Qual è il miglior SUV compatto del 2022? Domanda difficile, alla quale abbiamo risposto con la nostra selezione di auto

Migliori SUV compatti 2022
Confronta

Il 2021 volge al termine, ed è dunque ora di pensare all’anno successivo. Parliamo infatti dei migliori SUV compatti del 2022, un segmento, quello degli Sport Utility Vehicle, che è in forte espansione e che vede auto di lunghezza compresa tra 4,30 e 4,50 metri. L’aspetto, dovuto al design, è muscoloso, e sono auto piuttosto alte, spesso a sola trazione anteriore, poiché aspirano massimo a qualche tragitto su strade bianche. L’offerta è ampia, dal low cost Dacia Duster ai premium Audi Q3 Sportback, Land Rover Evoque e Volvo XC40, ma non mancano i full electric. Ora però passiamo al dunque, e vediamo cosa ci riserva il 2022 in tema di SUV compatti.

Sommario

Nissan Qashqai (da 25.500 euro)

Il SUV giapponese è su piazza da diversi anni, ed è stato uno dei più venduti in Italia per diverso tempo. Ha un look, che da sempre è stato rivoluzionario ed all’avanguardia, senza contare che ha interni spaziosi e ben organizzati. Quanto al prezzo, è sicuramente un’auto abbordabile, e “tiene bene” l’usato. Per il 2022, ha subito un interessante restyling, per cercare di confermarsi uno dei più venduti. Il SUV  giapponese ha abbandonato le motorizzazioni a gasolio, per esser proposta con il 1.3 mild hybrid da 140 o 158 CV. Non manca la full hybrid 1.5 benzina da 190 CV (e-power). E’ offerto sia con trazione integrale AWD che con trazione anteriore. I prezzi partono da 25.500 euro.

Citroen C5 Aircross (da 26.900 euro)

La Citroen C5 Aircross è sul filo del rasoio, con i suoi 4,50 metri di lunghezza. Si basato sulla piattaforma (EMP2) di Peugeot 3008, DS7 Crossback ed Opel Grandland, ma fa del comfort di marcia e della sicurezza il suo cavallo di battaglia. Pensate che ha oltre 20 dispositivi all’ausilio della guida. Internamente ha spazio da vendere, con soluzioni modulari particolarmente intelligenti. Al comfort pensano invece le sospensioni con smorzatori idraulici progressivi. Tre allestimenti, con quattro motorizzazioni. La potenza va da 131 a 180 CV. Non manca la Plug-in Hybrid PHEV da 224 CV. La Citroen C5 Aircross è in vendita a partire da circa 26.900 euro.

Opel Grandland (da 29.400 euro)

Dalla Germania arriva l’Opel Grandland, che ha ricevuto un interessante restyling, o meglio, un facelift che vede un inedito frontale. Si rifà al family feeling del brand (pensiamo al Mokka), ma vanta anche tanti nuovi accessori hi-tech. I fari offrono l’ultima tecnologia disponibile, matrix led, mentre il cockpit è costituito da due schermi (10 e 12 pollici). Segnaliamo poi il Night Vision con telecamera a infrarossi e l’Highway Integration Assist. Non è stata toccata la gamma motori che consta in un 1.2 Turbo da 130 CV, un diesel 1.5 da 130 CV e l’ibrida ricaricabile da 224 CV (2wd) o 300 CV (4×4). Non costa pochissimo, poiché si parte da circa 29.400 euro.

Hyundai Tucson (da 29.400 euro)

Hyundai Tucson è alla sua quarta generazione. Presentato nel 2021, e già da mesi sulle nostre strade, vanta un design decisamente innovativo, soprattutto al frontale.  Il coreano poi, vanta tecnologie d’avanguardia, alzando il livello dei SUV compatti. Dentro è decisamente più grande di prima, mentre il look esterno è fatto di spigoli e design decisamente futuristico. Salendo a bordo, è piacevole scoprire una plancia realizzata con materiali soft-touch. Al centro abbiamo il touchscreen da 10,25 pollici dell’infotainment. Dietro allo sterzo, invece, un dual cockpit configurabile e digitale, sempre da 10,25 pollici. Come motorizzazioni, abbiamo dei 1.6 a benzina e diesel (mild-hybrid) ed un  full hybrid 1.6 da 230 CV. Non manca anche l’ibrida ricaricabile 1.6 PHEV da ben 265 CV. I prezzi partono da circa 29.400 euro.

Jeep Compass (da 28.900 euro)

Recentemente rinnovata, la Jeep Compass difficilmente riuscirà a ripetere il successo del primo modello. È stata rinnovata a livello di look, ridisegnando il frontale e rivedendo gli interni (cruscotto digitale, al centro della plancia troviamo un grande touchscreen a sbalzo da 10,1 pollici), ma non ha nuove motorizzazioni. Insomma, potrebbe non essere abbastanza. Tornando ai motori, ci sono oltre ai benzina ed ai gasolio, una versione ibrida, la 4xe, tra l’altro 4×4. Il prezzo? Da 28.990 euro.

Peugeot 3008 (da 29.000 euro)

Lo diciamo sempre, la Peugeot 3008 colpisce, sempre, e con il restyling “a graffio di leone”, resta uno dei SUV più cattivi di tutti quelli disponibili sul mercato. Il marchio francese offre poi anche nella parte posteriore, qualcosa di “felino”, poiché abbiamo dei nuovi fari con tecnologia Full LED a tre artigli. Gli indicatori di direzione a scorrimento completano il design. Saliti a bordo abbiamo una evoluzione dovuta all’i-Cockpit Peugeot, che integra il cruscotto digitale da 12,3 pollici con tecnologia “Normally Black” e il nuovo touchscreen centrale da 10 pollici. I motori: due benzina, da 130 e 181 CV, e due turbodiesel, da 130 CV e 177 CV. Non mancano due versioni ibride plug-in: da 225 o da 300 CV. Il prezzo? Da 29.000 euro (promozioni e sconti esclusi).

Audi Q3 Sportback (da 41.500 euro)

Se avete budget, non potete non considerare la nuova Audi Q3 Sportback, SUV compatto sì, ma sportivo come una coupè! Cosa cambia rispetto al Q3 stantard? Intanto, l’assetto più ribassato. Ha poi fiancate più marcate, un tettuccio inclinato ed un lunotto posteriore più basso. Se poi optate per la versione S-line il quadro sportività è completo. L’infotainment è di ultima generazione, il cruscotto digitale è da 10,25 pollici, ed in optional c’è il Virtual Cockpit Plus (con display ad alta definizione da 12,3 pollici). Al centro c’è invece un touch-screen da 10,1 pollici. Impressionante la gamma motori della Q3 Sportback, con benzina e diesel con potenze tra i 150 ed i 400 C. Non manca la mild-hybrid 35 TFSI 1.5 da 150 CV. La trazione? Anteriore o integrale Quattro. Il cambio? Manuale a 6 marce o robotizzato a doppia frizione a 7 rapporti (S Tronic). Costa caro, poiché si parte da 41.500 euro.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.