Noleggio a lungo termine: chi paga l’Ecotassa?

Noleggio a lungo termine: chi paga l’Ecotassa?
5 (100%) 1 vote
di | 13-05-2019 | Auto

Dal Governo, l’avevano annunciato, ed è stato fatto. Con la manovra 2019, è stata imposta l’Ecotassa, tassa che si basa sulle emissioni dell’auto nuova da acquistare (anche se in leasing). Si va in base al valore di CO2, ovvero delle emissioni nocive. L’importo da pagare, varia dai 1.100 ad un massimo di 2.500 euro, a patto che si superino i 160 g/km di CO2. Nel noleggio a lungo termine, come funziona?

Sommario

Noleggio lungo termine: l’Ecotassa è compresa

Sono mesi, anzi, ormai anni, che vi ripetiamo cosa include il noleggio a lungo termine. La cosa bella di questa formula, è proprio il fatto che non ci si deve preoccupare di nulla, nella maniera più assoluta. Una volta versato l’anticipo e firmato il contratto, dovrete solo preoccuparvi di mettere il carburante e pagare la rata mensile, tutto qui.

Niente bollo da pagare, niente assicurazione RC, nessuna imposta. Immatricolazione? Nemmeno, nulla di nulla. Quindi l’Ecotassa, chi la paga? Ancora una volta la società di noleggio, poiché proprietaria del veicolo che sta nel vostro garage per tutta la durata del contratto. Come visto, l’Ecotassa colpisce solo alcune categorie di veicoli più inquinanti, quindi nella maggior parte dei casi, non se ne parla proprio. Sappiate però che, qualora decideste di prendere un’auto con la formula a noleggio a lungo termine, sarà ancora una volta la società a pagare. Nessuna preoccupazione dunque.

Sì, ma…

C’è sempre un “ma”. Che sia un importo di “appena” 1.100 euro, o il più alto di 2.500 euro, è comunque un importo che deve essere pagato. Vero è che la società che gestisce il vostro contratto del noleggio a lungo termine, l’ha anticipata per voi, ma ricordate che nel canone di locazione, potrebbe essere stata inserita. Informatevi dunque, all’atto del contratto, se è stata inclusa nel canone. Interessando solo dei veicoli, spesso di alto livello, si parla di una cifra, in proporzione, piuttosto bassa, anche perché è spalmata lungo tutta la durata del contratto stesso.

Chiedere è lecito

All’atto della stipulazione del contratto, oppure semplicemente prima, ovvero solo quando state parlando e contrattando con il consulente, chiedete. Domandate se l’auto che state per prendere a noleggio a lungo termine è soggetta alla famosa Ecotassa. Fatevi consigliare, poiché alcune motorizzazioni, parlando magari anche dello stesso mezzo, sono più “pulite”, e quindi esenti dall’imposta.

Se il veicolo scelto è invece interessato dall’Ecotassa, chiede all’addetto in quale delle quattro fasce ricade. Chiedete quanto influisca sulla rata mensile, e quindi cosa cambia. Informatevi con il venditore se è inclusa, così da stare tranquilli, perché una volta chiuso il contratto a noleggio a lungo termine, non dovrete avere più alcun pensiero, poiché questa formula, è studiata proprio per non avere alcun tipo di pensiero.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.