Si può usare il vivavoce in auto?

di | 25-04-2022 | News Noleggio

Utilizzare il telefono in auto, è vietato dal Codice della Strada. Vediamo insieme cosa si può e cosa non si può fare alla guida

Si può usare il vivavoce in auto?
Confronta

L’utilizzo del telefono alla guida è un’infrazione molto grave secondo il Codice della Strada. Il motivo è semplice. Ci si distrae, si mette in pericolo la propria vita e quella degli altri. Non si capisce per quale motivo si debba chattare, guardare internet od altro sullo smartphone, invece di concentrarsi alla guida. Perdere la vita o rovinare quella di qualcun altro per un messaggio, è pura follia. Eppure, l’essere umano sa essere incosciente e privo di scrupolo. Ecco perché la cosa è punita dalla legge. Quando si può utilizzare il telefono alla guida? Scopriamolo insieme.

Sommario

Il telefono alla guida, non si usa!

Il Codice della Strada, recentemente rivisto, è più che chiaro sull’utilizzo del telefono durante la guida. Non è possibile telefonare, non si possono mandare messaggi SMS né Whatsapp, né guardare social network o altro. Alcune domande però, sono o potrebbero essere lecite. Ad esempio: posso utilizzare il telefono con il vivavoce? Quando sono fermo in coda? Posso semplicemente rifiutare una chiamata mentre sto guidando?

Ci dispiace, ma la risposta è no! Siete fermi ad un semaforo rosso e volete usare il telefono? Ci spiace, non è possibile. Siete nel traffico e volte utilizzare lo smartphone? La risposta è ancora negativa. Non è possibile utilizzare il cellulare, neanche per rifiutare una telefonata. Il telefono deve rimanere in tasca, nel cassetto porta oggetti o dove più vi piace, ma non lo potete toccare.

In quali condizioni si può utilizzare il telefonino?

Insomma, come avrete letto, l’utilizzo del telefonino è bandito. Ci sono delle condizioni in cui può essere utilizzato? Le condizioni sono solo ed esclusivamente le seguenti: se lo smartphone o un altro device è collegato al Bluetooth, oppure se si è completamente fermi all’interno di un parcheggio. Grazie dunque al sistema Bluetooth, potremo ricevere o effettuare delle telefonate anche durante la guida. Inutile dirvi che la sincronizzazione dei contatti, deve essere effettuata da fermi, così come la gestione delle impostazioni. Naturalmente è prevista la possibilità di utilizzare i comandi vocali.

Però…

Come detto, la guida con il cellulare è sempre vietata. Non si può dunque tenere in mano il telefono mentre si è alla guida. Molti potrebbero dire che con il vivavoce il telefono, non è in mano. Dare una risposta è difficile, poiché se il telefono si trova su un apposito supporto, e si parla… si può fare. Quindi, l’ideale è: fermarsi, attivare la chiamata in vivavoce, posare il telefono e ripartire. L’importante è dunque non tenere in mano il telefono, altrimenti si rischia la sanzione pecuniaria e la decurtazione di 5 punti dalla patente. Se poi nell’arco dei due anni successivi alla prima multa, vi “ribeccano”, allora rischia fino a tre mesi di sospensione della patente. Questo perché le mani devono sempre essere “libere”, se non per toccare il volante e attivare i comandi dell’auto stessa.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.