Sospensioni attive cosa sono e come funzionano

Sospensioni attive cosa sono e come funzionano
5 (100%) 4 votes
di | 10-11-2019 | Auto

L’argomento di oggi è piuttosto tecnico, ma cercheremo di semplificare le cose per farvi capire. Di cosa parliamo? Delle sospensioni attive! Cosa sono? Come funzionano? Una tecnologia che ha permesso alle automobili di avere una stabilità impensabile fino all’invenzione di questa. Ora però “saliamo a bordo” della nostra auto dotata di sospensioni attive e vediamo come va.

Sommario

Cosa sono le sospensioni attive?

Le sospensioni attive e le sospensioni adattive (o semi-attive), sono un tipo di sistema di sospensioni per auto in grado di controllare il movimento delle ruote tramite una centralina. Così facendo “adattano” gli ammortizzatori in base al fondo stradale ed a tutta una serie di parametri quali lo spostamento del veicolo sul suo asse. Il contrario di ciò che avviene con le sospensioni passive che assorbono soltanto le asperità dell’asfalto, “subendo” i colpi e non modificando nulla di più.

Come avrete già intuito, esistono due tipologie di sospensioni attive, quelle attive e quelle adattive. Le prime sfruttano un attuatore per modificare l’assetto del mezzo (alzano ed abbassano il telaio) in base alle asperità dell’asfalto su ogni ruota in maniera “indipendente”, mentre le seconde modificano la durezza delle sospensioni. Questo consente di migliorare il feeling di guida, il controllo del mezzo e ovviamente incrementano la trazione del mezzo.

Grazie ad una centralina che legge i vari sensori, le sospensioni vengono così controllate ed “adattate”. A quanto detto, si aggiunge una diminuzione del rollio in base alle situazioni che si presentano. Per capirsi, vanno a contrastare i trasferimenti di carico; in frenata, quando si verifica lo schiacciamento delle sospensioni anteriori, in accelerazione quando si comprimono gli ammortizzatori posteriori, ed in curva, quando si “chiudono” le sospensioni esterne al mezzo, anteriori in primis. Tutto alla ricerca di un assetto perfetto e costante.

Il sistema attivo: il primo e più costoso

Il miglior sistema è quello delle sospensioni attive. Gli attuatori sono separati per ogni singola ruota. Un sistema complicato da mettere a punto e che richiede, in caso di manutenzione, degli strumenti specifici. La sospensione è dunque controllata dal computer di bordo che insieme ai vari sensori, elaborati i dati, aziona dei meccanismi idraulici che generano delle forze al meccanismo per far sì che venga mantenuto l’assetto preimpostato dal costruttore. Con la velocità, tra l’altro, l’auto tenderà ad abbassarsi, così da avere una aerodinamica superiore ed un controllo più preciso.

L’altra opzione, è quella con il recupero elettromagnetico che sfrutta per l’appunto dei motorini elettromagnetici (sono di tipo lineare e anch’essi montati su ogni ruota). Sono ancora più sofisticati ed hanno una risposta più veloce rispetto alle idrauliche sopraccitate.

Il sistema adattivo o semi-attivo

Meno pregiate delle attive, le sospensioni a sistema adattivo o semi-attivo, sono in grado di modificare solo lo smorzamento. Costano decisamente meno (hanno anche meno componenti), ma chiaramente hanno una risposta inferiore rispetto alle attive. Le più economiche sono quelle che alterano grazie ad una valvola, il flusso interno (parliamo ovviamente di idraulica) dell’ammortizzatore.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.