SUV Alfa Romeo: Stelvio – due o quattro ruote motrici?

SUV Alfa Romeo: Stelvio – due o quattro ruote motrici?
4.5 (90%) 4 votes
di | 30-06-2017 | Auto

suv alfa romeo stelvioAlfa Romeo Stelvio: diavolo o acqua santa? Diciamolo, il SUV italiano è stata una vera novità nel settore, per gli alfisti, come per gli appassionati di auto. Uno stile unico che fa battere il cuore e che da oggi è disponibile sia a due che a quattro ruote motrici. La prima per tutti coloro che utilizzano l’auto tutti i giorni come per lavoro e che non “chiedono” straordinari alla propria vettura. La seconda, per tutti quelli che invece desiderano un mezzo inarrestabile in qualsiasi condizione; pensiamo a chi abita in campagna, in montagna, o semplicemente in posti dove in inverno c’è un’alta presenza di neve o comunque condizioni atmosferiche più avverse. L’Alfa Romeo Stelvio va dunque a confrontarsi con la nuova BMW X3. Un raffronto di numeri? Il mercato parla di 2.167 pezzi venduti per l’italiana e 1.712 immatricolazioni per la tedesca. Insomma per ora, agli italiani, piace l’italiana…

Oggi arriva dunque anche il motore a gasolio 2.2 da 180 CV che riceve l’abbinamento con la trazione integrale Q4 (che ricordiamo essere già disponibile per il 2.2 da 210 CV, ma non ordinabile su quello di potenza minore). Questa versione, in vendita da 49.800 euro, sarà la più economica tra le 4 x 4. Ricordiamo infatti che il benzina 2.0 da 200 CV parte da 50.250 euro ed il diesel 2.2 da 210 CV ha un prezzo di listino da 50.800 euro.

Alfa Romeo dichiara dunque, per la 180 CV Q4, un consumo medio interessantissimo: 4,8 l/100 km, pari a 20,8 km/l, contro i 4,7 l/100 km rilevati per la Stelvio 2.2 da 180 CV con la trazione posteriore. I prezzi per questa nuova versione a quattro ruote motrici, sono di 49.800 euro per l’allestimento Business, che diventano di 50.250 euro per il Super e di 53.000 euro per l’Executive (siamo circa sui 2.500 euro in più rispetto alla trazione posteriore).

Con la 2.2 180 CV Q4, si rendono ordinabili le verniciature esterne Marrone Basalto (specifico per il modello) e Blu Misano, in alternativa alle 10 già disponibili. Non manca il pacchetto Sport interior con dettagli più sportivi per gli interni, “pezzi speciali” che interessano il volante in pelle dal design diverso, la pedaliera più sportiva, particolari interni in alluminio ed i sedili regolabili e riscaldabili in pelle. Ricordiamo poi che la Stelvio sarà venduta anche negli USA a fine estate con il motore a benzina 2.0 da 280 CV negli allestimenti “base” (41.995 dollari, circa 38.600 euro) e Ti (43.995 dollari, 40.400 euro).

Dati tecnici

Diamo infine due dati tecnici per gli amanti dei numeri. Abbiamo già parlato dei consumi. Stelvio 2.2 Turbo Diesel 180 CV AT8 Q4 ha una velocità massima di 210 Km/h con una accelerazione 0/100 Km/h di 7,6 secondi. Il peso è di 1.604 Kg mentre la capacità di carico si attesta su 525 litri.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV