SUV e Crossover elettrici 2021: le novità e le caratteristiche

di | 10-04-2021 | Auto

Le auto "alte", sono anche disponibili anche 100% elettriche. Godono di tanti incentivi, ma spesso rimane il limite dell'autonomia

Le auto elettriche sono sempre di più tra noi. Negli ultimi anni poi, SUV e Crossover sono spuntati come funghi. Logico dunque aspettarsi grossi investimenti da parte dei Costruttori su questa tipologia di mezzi, oltre che alle classiche citycar, automobili sicuramente più adatte (per ora) a questo tipo di alimentazione, ancora “difficile” da trovare e digerire. Lo Stato poi, aiuta molto chi acquista mezzi elettrici, grazie a forti incentivi statali che vanno tra l’altro a sommarsi agli “Ecobonus”. Inoltre, da febbraio 2021 chi ha un reddito ISEE inferiore a 30.000 mila può sfruttare uno sconto del 40% sul prezzo di listino delle di auto elettriche, a patto che non superino i 30 mila euro più IVA.

Sommario

La lista totale delle auto elettriche 2021

Prima di passare nello specifico per SUV e Crossover, vediamo quali sono tutti i mezzi in vendita per l’anno in corso, quindi già acquistabili presso le concessionarie, citycar e berline incluse. In ordine alfabetico, troviamo Audi, che propone le e-tron ed e-tron Sportback, seguita da BMW con la sua ormai “storica i3 e la BMW iX3. Abbiamo poi una delle Case più attive, Citroën, che vanta in gamma ben quattro mezzi: e-C4, Ami, C-Zero e e-Mehari.

Tra le economiche, citiamo la Dacia Spring e la DR Evo Electric. Non possiamo poi non citare l’elegante DS 3 Crossback E-Tense e la più amata dagli italiani (e non solo), la Fiat 500-e. Andando a caccia di sportive, citiamo la “muscolosa” Ford Mustang Mach-E. Auto con qualche anno di sviluppo sulle spalle, sono la Hyundai IONIQ Electric e la Hyundai Kona EV. Interessanti ma care, la Honda-e e la lussuosa Jaguar I-Pace. Ancora Corea, con la Kia Soul ECO-Electric, mentre andando in Giappone troviamo la Lexus UX 300e e la Mazda MX-30. Tornando in Germania, citiamo le nuovissime Mercedes-Benz EQA e EQC, così come la Mini Cooper SE.

Altre auto interessanti ed affidabilissime sono la Mitsubishi i-MiE e la Nissan Leaf. Ritornando in Europa, citiamo poi la Opel Corsa-e e la Mokka-e, così come le nuovissime Peugeot e-208 ed e-2008. Sportiva e velocissima, la Porsche Taycan, mentre all’opposto citiamo la piccolissima Renault Twizy, capostipite di Renault Zoe e Twingo Z.E.. Seat propone la Mii electric, così come fa parte del Gruppo la Skoda Citigo. Ancora più piccina? smart fortwo EQ (disponibile anche in versione forfour EQ). Alla moda, auto del momento? Tesla Model 3, Model S e Model X. Svedese, è poi la Volvo XC40 Recharge, per chiudere con le tedesche Volkswagen: ID.3, ID.4 ed e-up!.

BMW iX3

Continuando in ordine alfabetico, abbiamo il primo SUV elettrico: BMW iX3. Il motore è da 210 kW, ovvero 286 CV e 400 Nm di coppia massima. Alimentato da una batteria al litio da 80 kWh vede un’autonomia massima stimata in 460 km (ciclo WLTP) e fino a 520 km (ciclo NEDC). Il listino parte da 69.900 euro per l’allestimento Inspring, e da 75.900 euro per l’Impressive.

Citroën ë-C4

Appena rinnovata, c’è la Crossover Citroën ë-C4, dotata di un motore elettrico da 100 kW o 136 CV se preferite e 260 Nm di coppia. La batteria, rigorosamente al litio, è da 50 kWh ed è composta da 18 moduli per un’autonomia totale di 350 km secondo il ciclo WLTP. Da 0 a 100 km/h scatta in 9,7 secondi. Nella modalità Sport tocca i 150 km/h. La garanzia sul motore elettrico e la batteria è di ben 8 anni o 160.000 km. Allineato il prezzo: da 35.150 euro.

Dacia Spring

Se non disponete di grossi budget, la risposta è la solita, e la potete trovare in Dacia. Il suo nome è Spring ed offre un motore elettrico da 33 kW / 44 CV e 125 Nm di coppia. La batteria al litio è da 26,8 kWh, raggiunge i 125 km/h e garantisce una autonomia di 225 km nel ciclo WLTP e 295 km nel ciclo WLTP City, omologazione che include solo la parte urbana. Si può caricare tramite una presa domestica da 230 V (il cavo adattatore è fornito di serie) via Wallbox domestica. Interessantissimo il prezzo, che non dovrebbe superare i 18.000 euro.

DR Evo Electric

DR non ha certo una gamma fornitissima, ma non manca un’auto elettrica. Si chiama Evo Electric, ed ha una autonomia stimata in 300 km secondo il ciclo WLTP. Le batterie toccano i 40 kWh, mentre il motore offre 85 kW o 116 CV se preferite. La ricarica tramite presa domestica avviene in quasi 8 ore, mentre la veloce, dal 15% all’80% è di 40 minuti (con caricatore da 6,6 kW). Interessante la dotazione di serie che prevede il cavo per ricarica domestica con connettore IEC 62196-2 Type2 16A lungo ben 5 metri e con spina shuko. Per portarsi a casa la DR Evo Electric occorrono 29.900 euro.

DS 3 Crossback E-Tense

Altro SUV, maledettamente elegante, è la DS 3 Crossback E-Tense. Il motore è da 100 kW (136 CV) e 260 Nm di coppia massima. La batteria agli ioni di litio è da 50 kWh e l’autonomia è di 320 km nel ciclo WLTP. Interessante lo scatto: da 0 a 100 km/h in 8,7 secondi. Certo, l’eleganza si paga cara, poiché il prezzo di listino parte da ben 40.200 euro.

Ford Mustang Mach-E

Se cercate qualcosa di più sportivo, potete valutare la Ford Mustang Mach-E, SUV da 465 CV e 830 Nm di coppia. Accelera da o a 100 km/h in meno di 5 secondi ed offre una autonomia di 600 km secondo il ciclo WLTP. E’ offerto anche nel modello Extended Range a trazione posteriore (con batteria da 75,7 kWh, potenza da 337 CV e 565 Nm). I prezzi partono da 49.900 euro.

Hyundai Kona Electric

Il Crossover Hyundai Kona Electric è proposto in più versioni. Da 39,2 kWh, abbiamo un’autonomia fino a 289 km (136 CV/100 kW), mentre con batterie a 64 kWh si sale a 449 km (204 CV o 50 kW). Il prezzo? Si parte da 38.400, ed è sicuramente una delle auto più collaudate grazie all’esperienza precedentemente fatta con la IONIQ.

Jaguar I-Pace

Andare fuori dal centro urbano, richiede, se possibile, un mezzo più grande e performante. Per questo c’è la Jaguar I-Pace, SUV lussuoso e sportivo grazie ai suoi 400 CV e 696 Nm di coppia massima. Accelera da 0 a 100 km/h in appena 4,8 secondi grazie a due motori (uno su ogni asse). L’autonomia è stimata in 470 km (ciclo WLTP) ed è garantita per 8 anni o 160.000 km. E’ previsto un caricatore da 11 kW. Certo, costa caro, poiché si parte da 62.170 euro.

Lexus UX 300e

Altra auto di lusso, è la Lexus UX 300e che vanta un’autonomia di 300 km nel ciclo WLTP. La batteria al litio ha una capacità di 54.3 kWh. La potenza massima è di 150 kW, ovvero 204 CV, mentre la coppia massima è di 300 Nm. Il prezzo, è stimato in 50.000 euro.

Mazda MX-30

Passiamo poi alla Mazda MX-30, crossover del brand giapponese che vanta le porte “freestyle” (apertura opponibile) oltre che materiali ecologici. La batteria è da 35,5 kWh e l’autonomia è di oltre 200 km. Il propulsore vanta 143 CV ed il prezzo parte da 34.900 euro. Un’automobile da non sottovalutare per il segmento.

Mercedes-Benz EQA ed EQC

Mercedes-Benz ha appena presentato due SUV, l’EQA e l’EQC. Parliamo dal primo, il compatto, che si rifà alla GLA. L’autonomia sfiora i 500 km ed il motore è da 140 kW (190 CV). La trazione è anteriore, la batteria al litio è da 66,5 kWh e nel ciclo WLTP l’autonomia è di 426 km. Il consumo di corrente combinato è di 15,7 kWh/100 km. I prezzi partono da 50.100 euro per la EQA 250 SPORT e servono 10.000 euro in più per la Premium Pro. La EQC, è invece un SUV premium. Abbiamo due motori elettrici (uno per ogni asse) per una potenza di 300 kW, ovvero 408 CV e 760 Nm di coppia. Da 0-100 km / h scatta in 5,1 secondi. La velocità massima (limitata elettronicamente) è di 180 km/h, mentre per il prezzo, si parte da 78.700 euro.

Opel Mokka-e

Rinnovato l’anno scorso, si è aggiunto l’elettrico, parliamo dell’Opel Mokka, SUV con un motore elettrico da 100 kW o se preferite 136 CV. La batteria al litio è da 50 kWh e l’autonomia è di 320 km secondo il ciclo WLTP. Ricaricabile sia da monofase a trifase a 11 kW, che da Wallbox e da colonnine di ricarica ad alta velocità o ricarica via cavo domestico, ha batteria con garanzia di 8 anni. I prezzi partono da 34.250 euro.

Peugeot e-2008

Lo ammettiamo, questa crossover, è veramente bella. E’ la nuova Peugeot e-2008, crossover con motore da 100 kW o 136 CV se preferite e 260 Nm di coppia. L’autonomia è di 320 km nel ciclo WLTP grazie alla batteria agli ioni di litio da 50 kWh. Questa è garantita 8 anni o 160.000 km. Il prezzo parte da 38.050 euro.

Tesla Model X

Il SUV by Tesla offre più posti di tutti. L’autonomia dichiarata è pari a 580 km per la versione Long Range e a 547 km per la Plaid. La Longa Range accelera da 0 a 100 km orari in 3,9 secondi e raggiunge una velocità di punta di 250 km/h. La seconda chiude lo scatto in 2,6″ e tocca i 262 km/h. Il SUV parte da 99.990 euro nel caso della Long Range e tocca quota 119.990 euro della Plaid.

Volvo XC40 Recharge

Interessante la XC40 Recharge P8, la “prima” della Casa svedese. Abbiamo due motori elettrici (uno per asse) con potenza massima di 408 CV ed una coppia di 660 Nm. La batteria agli ioni di litio è da 78 kWh, e l’autonomia di percorrenza è di 408 km in WLTP. Lo 0-100 km/h è coperto in appena 4,9 secondi. I prezzi partono da 59.600 euro.

Volkswagen ID.4

Dopo tanta attesa, è finalmente arrivata su strada la Volkswagen ID.4. Il SUV prevede un motore elettrico da 150 kWh, ovvero da 204 CV e 310 Nm di coppia. La batteria al litio è da 77 kWh ed assicura un’autonomia di circa 500 km secondo il ciclo WLTP. Per il SUV tedesco, occorrono 48.600 euro.

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.