SUV più economici del 2020

di | 31-10-2020 | Auto

Quali sono i SUV più economici dell'anno in corso? Un viaggi a caccia di quello che costa meno...

In questi ultimi anni abbiamo registrato un aumento vertiginoso di SUV sul mercato. Lo Sport Urban Vehicle è l’ideale per le nostre strade, tempestate di buche e tombini. Il SUV nasce in ogni caso di grandi dimensioni, potenti, voluminoso, ma giocoforza, caro e costoso. Le Case costruttrici però, hanno pensato di realizzare SUV di medie e piccole dimensioni, proprio per abbassare il costo iniziale, la gestione e renderli così appetibili ai più. Cerchiamo dunque di andare a pizzicare i migliori SUV sotto i 20.000 euro.

Sommario

SUV più economici del 2020, sotto i 20.000 euro

Come detto, i Costruttori stanno realizzando sempre di più dei SUV economici. Quali sono quelli sotto i 20.000 euro? Oggi 20.000 euro per SUV di modeste dimensioni non sono pochissimi, a patto che ci si accontenti di modelli entry level, o meglio, privi di costosi allestimenti che fanno chiaramente lievitare il prezzo. Facciamo prima un mini schema per identificarli subito.

Dal meno costoso in poi:

  • Dacia Duster da 12.400 euro
  • Renault Captur da 17.700 euro
  • Seat Arona da 17.900 euro
  • Citroen C3 Aircross da 18.500 euro
  • Opel Crossland X da 18.450 euro
  • Nissan Juke da 19.620 euro

Dacia Duster: il re degli economici

Il re dei SUV economici è da anni il Dacia Duster. Non è potentissimo, poiché si parla di motorizzazioni sotto i 90 CV, ma nel suo piccolo offre un prezzo di listino che possiamo equiparare ad una city car. Già, si parla di prezzi a partire dai 12.400 euro circa. Ovviamente non ci si può aspettare chissà cosa. Le rifiniture degli interni non sono al top, così come la qualità di plastiche e lamiere. Va però detto che il Dacia Duster si difende bene. La versione entry level, ovvero l’allestimento “Essential”, lo dice la parola stessa, è essenziale, quindi include di serie solo l’aria condizionata, i fendinebbia ed il bluetooth.

Renault Captur

Salendo di prezzo, troviamo la Renault Captur, sicuramente un SUV con uno dei migliori rapporto qualità prezzo. Le dimensioni sono ideali per gli spostamenti i città, quindi non si hanno grosse difficoltà con i parcheggi. Il design è sicuramente quello più strano e particolare di tutto il lotto, difficile non guardarlo. Il più economico prevede un motore a benzina 0.9 a tre cilindri da 101 CV di potenza. Un motore onesto che consente di muoversi agilmente in ogni condizione. Parliamo di prezzi a partire da 17.700 euro.

Seat Arona

Seat Arona, fa parte del gruppo Volkswagen, un nome, una garanzia. La qualità degli interni è infatti abbastanza buona e la motorizzazione 1.0 EcoTSI da 95 CV è piuttosto onesta nelle prestazioni e nei consumi. Di serie abbiamo il climatizzatore e l’Hill Hold Control per la partenza in salita. Segnaliamo che la Seat Arona vanta cinque stelle EuroNCAP, il massimo raggiungibile. Il prezzo? Si parte da 17.700 euro per il modello entry level.

Citroen C3 Aircross

Veniamo ora a quello che potremmo tranquillamente definire un SUV in un corpo da automobile utilitaria. Il suo nome è C3 Aircross, ed è quasi una versione rialzata delle best seller della Casa francese, la Citroen C3. Attenzione però, perché non è solo una automobile rialzata, poiché a differenza della sorellina C3, la Citroen C3 Aircross è più lunga di ben 16 centimetri. Questo significa che il piccolo SUV francese misura esattamente 4 metri e 16 centimetri. L’altezza totale è poi un metro e 61. La versione di ingesso è la 1.2 PureTech con 110 CV, la Live. Il prezzo di listino parte da 18.500 euro.

Opel Crossland X

Il nostro penultimo SUV “da prezzo”, è tedesco, ed è la Opel Crossland X, che per la versione 2021 sarà solo Crossland, privo della X (decisione del marketing). Questa vettura, a metà tra SUV e crossover, è una automobile decisamente pratica per chi gira in città, poiché ha dimensioni abbastanza umane. L’entry level prevede un motore benzina da 1.2 a tre cilindri, che però ha appena 83 CV, un po’ poco. Auto che però è decisamente solida, ha prezzi di listino a partire da 18.450 euro.

Nissan Juke

Abbiamo infine un mezzo creato dall’azienda più importante nella produzione di SUV, la Nissan Juke. La Juke, la prima versione, ha fatto la storia, ed oggi possiamo goderci la seconda generazione, un SUV che non si può certo dire che non sia originale, anzi. E’ sportivo, ma mantiene un’eleganza e soprattutto una tecnologia degna di una berlina di lusso. L’entry level prevede una motorizzazione da 1.0 a benzina, ma che però offre ben 117 CV Questa versione, vede un prezzo di listino che parte da 19.620 euro.

SUV ibridi ed elettrici “economici”

Definire un SUV ibrido o peggio un SUV elettrico economico, fa un po’ sorridere. Del resto, la tecnologia si paga, e questo tipo di veicoli presto arriveranno sul nostro mercato; non certo con prezzi contenuti però. Saranno ovviamente dei SUV compatti (anche perché gli ibridi di fascia alta, già sono sul mercato da diversi mesi), un settore dove ancora una volta la faranno da padrone due marchi su tutti: Nissan e Volkswagen. Volkswagen lancerà infatti nel 2021 la T-Roc ibrida, ma se guardiamo al 100% elettrico, non possiamo non citare la Volkswagen I.D. Crozz. Costerà però come una Tiguan, SUV di media grandezza, ma del resto, abbiamo messo subito le mani avanti, questi mezzi costano di più. Nissan invece presto “sfornerà” un SUV elettrico, figlio del concept IMx (che sfrutta la base della Leaf). Insomma, ne vedremo delle belle.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.