Voucher Internet Imprese: 8 cose da sapere

di | 11-03-2022 | Aziende e Professionisti, Come risparmiare, News Fibra Ottica

Dopo la Fase 1 dedicata alle famiglie meno abbienti, è partita questo mese la Fase 2 del Voucher Connettività, stavolta rivolta alle imprese: vediamo da vicino come funziona il contributo, quali sono i requisiti richiesti e a quanto ammonta l'agevolazione del Governo.

Voucher Internet Imprese: 8 cose da sapere
Confronta

Come avevamo già visto in occasione della fine della Fase 1, il bonus Internet nella Fase 2 si sarebbe rivolto soltanto alle aziende, e così è stato: a partire dal 1° marzo è disponibile il Piano Voucher destinato alle imprese, dalle ditte individuali alle PMI.

Senza soffermarci sui dibattiti e le scelte che hanno portato a questa nuova fase, vediamo in cosa consiste concretamente questo buono, a cosa serve e quali sono i requisiti per ottenerlo. Ecco, quindi, 8 cose da sapere sul Voucher Connettività Imprese.

Sommario

Cos’è il Voucher Internet per Imprese?

È un contributo che il Governo, attraverso Infratel, eroga alle aziende (micro, piccole e medie imprese) per sostenerle nell’acquisto di un’offerta Internet, e che ha una durata minima di 18 mesi.

Si tratta della Fase 2 del Piano Voucher, con l’obiettivo di agevolare l’adozione e la diffusione della banda ultralarga in Italia.

A quanto ammonta il bonus Internet Imprese?

Il Voucher Connettività Imprese ha un valore minimo di 300€ e massimo di 2000€, più ulteriori 500€ per eventuali costi di rilegamento: la somma varia, quindi, in base alle caratteristiche dell’impresa, al fatturato e al numero di occupati.

L’ammontare complessivo delle risorse stanziate per il bonus è pari a 608.238.104€.

Quali devono essere i requisiti delle aziende per ottenere il Voucher Connettività Imprese?

Il bonus Internet è rivolto alle seguenti aziende, iscritte regolarmente al registro delle Imprese:

  • ditte individuali;
  • microimprese con meno di 10 occupati e un fatturato annuo o bilancio fino a 2 milioni di euro;
  • piccole imprese con meno di 50 occupati e un fatturato annuo o bilancio fino a 10 milioni di euro;
  • PMI con meno di 250 occupati, un fatturato annuo fino a 50 milioni di euro o un bilancio non superiore ai 43 milioni di euro.

Ogni azienda può richiedere un solo voucher, anche in caso di più sedi per la stessa impresa.

Quali sono i requisiti della connessione Internet per il Voucher?

Di base, il bonus Internet Imprese è destinato a servizi di connettività a banda ultralarga a partire da 30 Mega e fino a 1 Gbps (o superiori, se disponibili). Il voucher, inoltre, vale sia nel caso di una nuova attivazione, sia per migliorare la connettività già attiva sulla linea.

Quanto durano i vantaggi del buono Internet Imprese?

La durata dell’agevolazione varia in base a quanto previsto dalla tipologia di voucher: si va da un minimo di 18 mesi fino a 24-25 mesi. In pratica il valore del buono ottenuto viene suddiviso nelle mensilità dell’offerta, che andrà così a ribassare il canone per tutta la durata dello sconto.

Quali sono le tipologie di Voucher disponibili?

Il Voucher Connettività è disponibile in 4 differenti tipologie, differenziandosi per valore, durata e velocità di connessione:

  • VOUCHER A1, del valore di 300€, per un contratto della durata di 18 mesi e che permetta il passaggio ad una connessione ad una velocità massima compresa nell’intervallo tra 30 e 300 Mbps. Non sono previsti contributi per i costi di rilegamento.
  • VOUCHER A2, del valore di 300€, per un contratto della durata di 18 mesi e che permetta il passaggio ad una connessione ad una velocità massima compresa nell’intervallo tra 300 Mbps e 1 Gbps. Previsto un contributo aggiuntivo per eventuali costi di rilegamento fino a 500€, ma solo per le connessioni a 1 Gbps).
  • VOUCHER B, del valore di 500€, per un contratto della durata di 18 mesi e che permetta il passaggio ad una connessione ad una velocità massima compresa nell’intervallo tra 300 Mbps e 1 Gbps (con una banda minima garantita di almeno 30 Mbps). Previsto un contributo aggiuntivo per eventuali costi di rilegamento fino a 500€, ma solo per le connessioni a 1 Gbps).
  • VOUCHER C del valore di 2000€, per un contratto della durata di 24 mesi e che permetta il passaggio ad una connessione superiore a 1 Gbps (con una banda minima garantita di almeno 100 Mbps). Previsto un contributo aggiuntivo per eventuali costi di rilegamento fino a 500€.

Quando scade il Voucher Internet Imprese?

Il Voucher sarà disponibile fino ad esaurimento delle risorse stanziate per l’agevolazione ma non oltre il 15 dicembre 2022. Le imprese che soddisfano i requisiti previsti, quindi, hanno tempo fino all’ultimo mese dell’anno per richiederlo.

Come richiedere il Voucher Connettività Imprese?

Il bonus Internet per le imprese può essere richiesto direttamente al provider, senza dover contattare il MISE o Infratel: saranno i gestori a fare da tramite per la richiesta e l’erogazione del bonus.

Per semplificare la procedura, tutti i principali provider che hanno aderito all’iniziativa hanno aperto una pagina dedicata alle offerte con il Voucher connettività sui portali ufficiali.

Ecco, quindi, quali sono le 7 cose da sapere sul Voucher Internet Imprese: se siete delle imprese o dei Professionisti alla ricerca di una soluzione Internet interessante, potete fare subito un confronto gratuito delle offerte ADSL e fibra Business su ComparaSemplice.it. In alternativa potete scrivere a info@comparasemplice.it o aprire una chat sul sito per avere la consulenza senza impegno da parte di un esperto.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.