Assicurazione iPhone per danni o furto: come funziona

di | 22-07-2019 | Cellulari

Uno smartphone di fascia alta, come sappiamo, ha dei costi importanti per un utente: l’iPhone è senza dubbio uno dei più cari e, proprio per questo motivo, potrebbe essere conveniente valutare la sottoscrizione di un servizio per la protezione del dispositivo di casa Apple. Non a caso sono diversi gli utenti alla ricerca di un assicurazione per iPhone 8, XS, XR, XS Max, i modelli più recenti lanciati da Apple negli ultimi anni: ma che cosa coprono queste polizze? E quanto potrebbero costare?

Sommario

AppleCare+ per iPhone: l’assicurazione ufficiale di Apple

La stessa casa produttrice permette ai clienti di estendere la garanzia abbinando un’assicurazione AppleCare+. Grazie a questa copertura, che potrà essere richiesta anche entro 60 giorni dalla data di acquisto del terminale, si potrà avere:

  • fino a due anni di assistenza tecnica e hardware aggiuntiva;
  • accesso diretto agli esperti Apple per il supporto tecnico;
  • assistenza hardware in tutta Europa;
  • due interventi per danni accidentali con un addizionale di 29 euro per i danni allo schermo o 99 euro per i danni di altra natura. Per la batteria la sostiuzione è gratuita per i moduli che conservano meno dell’80% della capacità originale;
  • assicurazione sugli accessori originali;
  • servizio sostituzione Apple;
  • assistenza software compresa.

L’assicurazione iPhone AppleCare+ parte da 99 euro e varierà in base al modello in possesso. Sul sito ufficiale di Apple è presente una pagina dedicata ad AppleCare su cui sarà possibile valutare l’entità della copertura, semplicemente inserendo il numero di serie del dispositivo.

Come potrete notare, però, nonostante i numerosi servizi inclusi, con AppleCare+ non abbiamo un’assicurazione furto iPhone.

Assicurazione Kasko iPhone cosa copre

Un altro tipo di assicurazione molto nota e spesso proposta con l’acquisto dell’iPhone tramite operatore è la Kasko: che cosa copre e quanto costa?

Come per l’AppleCare+, anche la Kasko propone una copertura per danni accidentali (urti, schermo rotto, fotocamera danneggiata, smartphone caduto in acqua, etc…), con riparazione o sostituzione del dispositivo a seconda della situazione (anche degli saccessori ufficiali). Esistono varie tipologie di assicurazione Kasko, dalle versioni base alle formule Full, che potrebbero prevedere anche la protezione in caso di furto. Per avere maggiori informazioni vi consigliamo di chiedere direttamente all’operatore attraverso cui acquisterete il telefono. Il costo iniziale di una formula assicurativa Kasko dovrebbe aggirarsi attorno ai 45-50 euro.

Altre tipologie di assicurazione iPhone

Come potrete immaginare, non è possibile poter riassumere in un solo articolo tutti i servizi assicurativi per iPhone sul mercato o decretare una migliore assicurazione smartphone in senso assoluto: esistono, infatti, diversi servizi che potrebbero sposarsi meglio ad una tipologia di esigenza e necessità rispetto ad altri. Inoltre, gli stessi canali di vendita da cui si acquistano i prodotti potrebbero già offrire delle assicurazioni ad hoc.

Assicurazione Mediaworld Protection Gold

Ad esempio l’assicurazione iPhone Mediaworld, la nota catena di elettronica, prevede una polizza Protection Gold in esclusiva ai clienti con carta fedeltà che acquistano il dispositivo (o qualsiasi cellulare, smartphone, smartwatch e sportwatch che abbia un costo superiore a 155 euro), che ha una durata di 12 mesi e che copre, oltre ai danni accidentali (accessori esclusi) anche il furto del prodotto e l’uso fraudolento della sim, sempre in caso telefono rubato.

Assicurazione iPhone Allianz

Un’altra polizza particolarmente nota è l’Allianz assicurazione iPhone, Safe Mobile, che permette di proteggere il telefono da danni accidentali, furto e uso fraudolento della SIM per 1 anno dall’attivazione. Può essere attivata entro 3 mesi dalla data di acquisto dello smartphone e non potrà essere rinnovata. La versione base parte da 25 euro ma il costo sale a seconda della copertura che si desidera (55 euro per danni accidentali, 300 euro per rapina e furto, 200 euro per uso fraudolento della scheda)

Assicurazione SimpleSurance

Un altro dei servizi leader nel settore polizze a livello internazionale, che permette di sottoscrivere anche un’assicurazione iPhone completa, è SimpleSurance (che si appoggerà comunque ad Allianz): è possibile acquistare 1 anno o 2 anni di copertura e avere la protezione su danni accidentali, procurati da terzi, errori di azionamento, cortocircuiti e incendi. È possibile scegliere anche il furto, ma solo come opzione aggiuntiva. Il costo varierà a seconda del tipo di iPhone posseduto, dei servizi inclusi e della finestra temporale di copertura: per un iPhone XR, ad esempio, si partirà da circa 95 euro, mentre per un XS si sale a oltre 135 euro.

Insomma, l’assicurazione iPhone potrebbe essere una scelta intelligente per evitare spiacevoli sorprese e per coprire il telefono da possibili danni, incidenti e in diversi casi anche per furti e usi fraudolenti dello smartphone. Le opzioni sono numerose: in questo spazio abbiamo citato le più note ed apprezzate attualmente disponibili, ma è possibile sottoscriverne delle altre, con costi e servizi inclusi differenti.

Se possedete un dispositivo di casa Apple e avete qualche consiglio da dare su quella che per voi potrebbe essere la migliore assicurazione iPhone, condividetelo lasciando un commento qui in basso.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.