Come attivare hotspot su iPhone: la guida definitiva

di | 24-07-2019 | Cellulari

Già da diverso tempo i sistemi operativi mobili permettono di attivare una funzione che consente di condividere la rete Internet mobile del proprio piano tariffario con altri dispositivi, generando una rete Wifi come un vero e proprio modem: si tratta di un’opzione molto comoda, che potrebbe essere utilizzata come alternativa alla rete fissa o per connettere più dispositivi contemporaneamente quando ci si trova fuori casa. Volete sapere come attivare l’hotspot su iPhone? Ecco una guida dettagliata su cosa bisogna fare.

Rispetto agli smartphone Android, gli iPhone hanno il vantaggio di avere tutti la stessa versione del sistema operativo iOS: le istruzioni per l’attivazione della modalità hotspot, quindi, sono le stesse per qualsiasi modello aggiornato e supportato. In realtà, anche se state cercando di attivare l’hotspot su iPhone 5 o 4S, non più aggiornabili alle versioni più recenti del sistema, la procedura non si discosterà molto da quanto vedremo.

Sommario

Come attivare hotspot iPhone: la guida passo passo

Il metodo classico per poter attivare e utilizzare l’hotspot personale su iPhone è il seguente:

  • entrare su Impostazioni;
  • accedere nella sezione Cellulare;
  • andare su Hotspot Personale (in alcuni casi è sufficiente il percorso Impostazioni/hotspot personale);
  • attivare l’opzione.

All’interno della sezione Hotspot Personale è possibile modificare la password di default, scegliendone una in base alle proprie preferenze, oppure lasciando lo spazio vuoto per non proteggere la rete.

Una volta attiva l’opzione, effettuate la ricerca delle reti Wifi con il dispositivo o i dispositivi che volete collegare e scegliete la rete con il nome “iPhone di…” o semplicemente “iPhone” (inserendo la password, se presente).

Hotspot iPhone con il Bluetooth

È possibile sfruttare la modalità hotspot anche via Bluetooth con un computer o un PC: in questo caso bisognerà abbinare l’iPhone al computer e connettersi alla rete seguendo le indicazioni del proprio modello per creare una rete Bluetooth.

Collegarsi ad iPhone via USB

In realtà questa modalità (conosciuta anche come tethering) non è un vero e proprio hotspot, ma consentirà di collegare un solo computer alla rete Internet dell’iPhone utilizzando il cavo USB e il software iTunes (sia su PC che su Mac).

Hotspot iPhone non funziona: cosa fare

Potrebbero esservi dei casi in cui non si risca ad attivare la modalità hotspot iPhone: come comportarsi in questi casi? Ecco alcuni consigli.

Se non si vede l’opzione per l’hotspot personale o se è presente ma non è possibile attivarla, potrebbe essere necessaria la configurazione manuale degli APN del proprio operatore:

  • andare su Impostazioni/Cellulare/Opzione Dati Cellulare
  • scegliere Rete Dati Cellulare
  • selezionare “APN
  • inserire l’APN del proprio operatore nell’area relativa all’hotspot;
  • tornare indietro sulle Impostazioni e attivare l’opzione.

Gli APN degli operatori mobili più importanti

Gli indirizzi APN degli operatori più noti per l’hotspot sono:

  • TIM: unico.tim.it
  • Vodafone: web.omnitel.it
  • Wind: internet.wind
  • Tre: tre.it
  • Iliad: iliad
  • Ho. Mobile: web.ho-mobile.it
  • Kena Mobile: web.kenamobile.it
  • Fastweb Mobile: apn.fastweb.it
  • PosteMobile: wap.postemobile.it

Se non avete molta dimestichezza per questo tipo di modifiche e non riuscite ad impostare correttamente l’APN, potrete chiedere aiuto ad un amico o un familiare più esperto oppure contattare l’assistenza clienti del vostro operatore.

La chiamata al customer care della compagnia potrebbe essere utile anche nel caso in cui vi comparisse il messaggio “contatta carrier per abilitare l’hotspot” (anche se generalmente si potrebbe risolvere facilmente impostando correttamente l’APN, come visto in precedenza).

Abbiamo visto, quindi, come attivare hotspot su iPhone in modo semplice, rapido e come risolvere i problemi più diffusi in caso di non funzionamento dell’opzione: per saperne di più potete visitare il sito ufficiale della Apple, nella sezione dedicata al supporto iPhone.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.