Confronto velocità Internet mobile: il più veloce

Confronto velocità Internet mobile: il più veloce
5 (100%) 5 votes
di | 15-04-2019 | Cellulari, Iliad, TIM, TRE, Vodafone, Wind

La maggior parte di noi ormai passa molto tempo su un dispositivo mobile per navigare, scaricare e condividere informazioni, chattare, giocare, etc: per moltissimi l’accesso a Internet da smartphone è quello principale (sono sempre di più coloro che non possiedono nemmeno un computer in casa ma usano il telefonino come unico terminale per accedere alla rete).

Ecco perché è importante avere delle buone prestazioni nell’uso della rete dati mobile: oggi vogliamo fare una sorta di confronto velocità Internet mobile, prendendo in considerazione sia i dati teorici (la velocità sponsorizzata da un operatore), sia quelli effettivi (basandoci sulle rilevazioni effettuate da OpenSignal e rese pubbliche circa 6 mesi fa).

Come vedremo, infatti, la differenza tra velocità teorica ed effettiva è spesso importante e, quindi, è davvero molto raro poter riuscire a navigare alla banda pubblicizzata dalla nostra compagnia telefonica. Ecco, quindi, quanto è veloce il 3G e il 4G in Italia in base al servizio utilizzato.

Sommario

Vodafone

Cominciamo con Vodafone, considerata la più veloce compagnia su rete 4G in Italia: di recente l’azienda ha lanciato anche la cosiddetta Giga Network, che permette di connettersi in alcune aree della Penisola fino a 1 Gigabit al secondo, sfruttando la tecnologia 4,5G. Nella maggior parte del territorio, invece, è presente il 4G e il 4G+, con bande fino a 100, 200 e 500 Mega di velocità massima.

Ma nella pratica è proprio così? Secondo i dati OpenSignal aggiornati ad ottobre 2018, la velocità media del 4G Vodafone in Italia sfiora i 30 Mega in download e supera i 9 Mbps in upload. Per quanto riguarda il 3G (che, lo ricordiamo, può superare in teoria i 42 Mega con l’HSPA+), invece, si arriva a 4,57 Mbps, in ultima posizione, preceduta da Wind, Iliad, Tre e TIM.

TIM

Ed è proprio TIM, infatti, a detenere il primato su rete 3G, con una media di 6,52 Mbps in download. Tuttavia, anche in 4G la compagnia riesce a fare bene, arrivando anch’essa a sfiorare i 30 Mega, anche se un filo dietro rispetto a Vodafone. Facendo un confronto velocità Internet mobile con i 100 Mega e oltre pubblicizzati, è chiaro che siamo ancora ben distanti da questo “traguardo”.

Tre

Il gruppo di H3G riesce a superare i 20 Mega in download su rete 4G, distaccata dai due operatori visti in precedenza ma avanti rispetto a Iliad e Wind. Come per i concorrenti, anche in questo caso si pubblicizza una navigazione fino a 100 Mega. Per quanto riguarda il 3G, invece, l’operatore arriva poco sotto i 6 Mega.

Iliad

E veniamo a Iliad, l’ultimo arrivato sul mercato italiano: la compagnia, stando alle informazioni pubblicate sul sito ufficiale, offre una rete Internet 4G/4G+ senza limitazioni di banda, fino ad una velocità massima in download di 390 Mbps. Come potrete immaginare, stiamo parlando sempre di velocità teorica.

Nella pratica, invece, secondo i dati OpenSignal, la velocità media di Iliad su LTE è pari a 17,38 Mega. In 3G, invece, si superano di poco i 5 Mega in download. C’è da dire, comunque, che le rilevazioni della società di analisi sono state effettuate nei primi mesi dell’esordio dell’operatore: i risultati oggi, quindi, potrebbero essere differenti.

Wind

Con 16,14 Mbps in download la compagnia Wind si attesta al quinto posto della classifica degli operatori in questo confronto velocità Internet mobile su rete LTE. In 3G, invece, si porta in quarta posizione, superando Vodafone (4,61 Mbps in download). Wind dichiara una velocità massima in download su rete LTE di 150 Mbps.

Operatori virtuali con limitazioni di banda: è davvero un problema?

Alla luce dei risultati appena visti, prendiamo in considerazione due operatori virtuali che hanno ottenuto un buon successo commerciale in questi mesi, ossia Kena e ho. mobile: Kena mobile, come saprete, è un operatore controllato da TIM, mentre ho. è di proprietà di Vodafone. Le due offerte sono molto simili ed entrambe prevedono una limitazione di banda in 4G di 30 Mega.

Per molti utenti questo viene considerato un problema, poiché non avrebbero la possibilità di sfruttare appieno i vantaggi della rete LTE. Tuttavia i dati di OpenSignal ci mostrano un quadro generale non molto differente in rapporto agli operatori “tradizionali”, dove non è previsto alcun limite della velocità.

Questo, ovviamente, non significa che con Vodafone, TIM, Wind o Tre non si possa arrivare a velocità ben più alte della media rilevata dall’analisi, ma è chiaro che in gran parte del territorio nazionale (in particolare nei centri meno popolosi e nelle aree più isolate) la differenza tra le varie compagnie, comprese quelle che prevedono una limitazione della banda, non è come potreste immaginare basandovi solamente sugli spot e le dichiarazioni commerciali delle varie aziende.

Questo confronto velocità Internet mobile non permette, quindi, di capire quale operatore è il più performante in assoluto: tutto dipenderà dalla zona e dal tipo di copertura presente. Se volete saperne di più e conoscere più dettagliatamente le varie soluzioni proposte dalle compagnie, vi consigliamo di effettuare un confronto gratuito delle tariffe cellulari: in pochi passaggi riuscirete a trovare le soluzioni più compatibili con le vostre esigenze e potreste risparmiare decine di euro all’anno sulla spesa mobile.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.