Cos’è Telegram e quando può essere utile

Cos’è Telegram e quando può essere utile
5 (100%) 2 votes
di | 18-01-2019 | Cellulari

Molti di voi avranno sentito parlare di un’app di messaggistica istantanea particolarmente chiacchierata ma, probabilmente, non hanno ancora ben chiaro di cosa si tratta: in questo articolo, infatti, ci occuperemo di cos’è Telegram e quando può essere utile da utilizzare, come alternativa o abbinato ad altri servizi simili e decisamente più noti, tra cui i diffusissimi Messenger e WhatsApp.

Sommario

Cos’è Telegram: caratteristiche e differenze con WhatsApp

Prima di tutto cerchiamo di rispondere alla prima domanda, ossia cos’è Telegram: si tratta sostanzialmente di un servizio di messaggistica istantanea, a prima vista simile ad altri, che permette di scambiare messaggi e altri contenuti (file, video, immagini, etc..) gratuitamente tra gli utenti che utilizzano la stessa app. Telegram è disponibile sulle principali piattaforme mobili e su computer, come app scaricabile gratis dagli store ufficiali o utilizzabile da browser attraverso la pagina Telegram Web.

Ma che differenza c’è tra app più note e diffuse, come ad esempio WhatsApp? Perché può essere utile utilizzare Telegram rispetto alla concorrenza? In realtà quest’applicazione racchiude diverse caratteristiche e funzionalità che la rendono in un certo senso “unica” e molto più sicura e affidabile sotto il profilo privacy. Ma andiamo con ordine e cerchiamo di approfondire meglio questi punti:

Maggiore sicurezza e privacy

Telegram è stata una delle prime ad includere un servizio di crittografia end-to-end sulle chat (più recentemente introdotto anche su WhatsApp): in questo modo le nostre comunicazioni vengono protette da attacchi esterni o occhi indiscreti. Non solo: il servizio consente di proteggere ogni singola chat con PIN o altri sistemi (impronte digitali, sequenze, etc…) o addirittura di aprire chat temporanee che si autodistruggono una volta concluse.

Chatbox

A livello di funzionalità, nonostante la concorrenza abbia copiato molte di esse (come ad esempio gli stickers), Telegram offre davvero moltissimo, in particolare grazie ai cosiddetti chatbot, dei sistemi automatici attivabili come delle vere e proprie chat, che offrono servizi di qualsiasi tipo, dalle informazioni sulle notizie quotidiane e il meteo alla musica, dai servizi aggiuntivi e di assistenza forniti da siti e portali ai servizi per imparare l’inglese o addirittura ricevere informazioni mediche.

Limiti sui gruppi e sullo scambio file molto più ampi

Con Telegram, inoltre, è possibile avere chat di gruppo con un numero molto alto di utenti, fino a 75 mila partecipanti. E i limiti si alzano anche nella condivisione di file: usando quest’app, infatti, si potranno inviare contenuti con un peso massimo di ben 1,5 GB (al contrario di WhatsApp, che permette l’invio di poche decine di MB alla volta).

Non solo punti di forza

Tuttavia, nonostante la continua crescita del bacino d’utenza, Telegram continua ad essere visto come un’app “di nicchia” rispetto ai diretti concorrenti: se per alcune features questo può essere anche vero (ad esempio i chatbot, non così intuitivi da utilizzare, soprattutto per utenti con una fascia d’età più alta o con conoscenze “tecniche” scarse o nulle), in realtà le ultime versioni dell’app sono estremamente user friendly e permettono di compiere tutte le principali operazioni (e oltre) in modo assolutamente semplice, anche dai meno esperti.

Ovviamente anche Telegram ha i suoi punti deboli e le sue mancanze: ad esempio non è possibile effettuare videochiamate e non ha alcune delle funzioni tipiche di WhatsApp, come gli Stati, la tanto odiata (e amata) spunta blu, etc… Ma il punto di forza maggiore di WhatsApp è dato dalla sua enorme diffusione: a parte qualche eccezione, infatti, è più probabile avere più amici che utilizzano quest’ultima che Telegram.

Ecco, quindi, cos’è Telegram e quando può essere utile utilizzarla rispetto alle alternative più note. Se siete curiosi, attenti alla privacy, esigenti dal punto di vista delle funzionalità oppure considerate le scelte di Facebook sui propri servizi (tra cui proprio WhatsApp) sempre più discutibili, Telegram è probabilmente una delle migliori soluzioni che avete a disposizione e senza costi. Se, però, non volete rinunciare a WhatsApp o Messenger, non preoccupatevi: potete comunque installare Telegram e usarlo quando avete bisogno delle sue caratteristiche uniche e, perché no, quando preferite comunicare con i vostri familiari, amici e colleghi con un livello di sicurezza e protezione più alto, lontano dai potenziali occhi indiscreti di “Big F.”.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.