ICCID della SIM: cos’è e dove trovarlo, la guida

ICCID della SIM: cos’è e dove trovarlo, la guida
5 (100%) 1 vote
di | 28-12-2018 | Cellulari

Ok, state finalmente cambiando operatore telefonico su cellulare perché avete trovato un’offerta migliore (magari dopo un confronto gratuito delle tariffe smartphone), ma durante la procedura per richiedere la nuova sim vi siete bloccati perché non sapete cos’è l’ICCID e dove trovarlo: se siete arrivati fin qui probabilmente vi trovate in una situazione del genere. Niente paura: leggendo i prossimi paragrafi scoprirete tutto su questo codice e come recuperarlo per poter andare avanti con la richiesta di portabilità.

Sommario

Cos’è il codice ICCID

ICCID, come avrete già intuito, è un acronimo: sta per Integrated Circuit Card ID ed è una stringa di 19-20 numeri che contraddistingue ogni sim card. Ogni scheda telefonica, quindi, ha un proprio codice ICCID. Questo racchiude diverse informazioni, tra cui il tipo di servizi offerti dalla sim, il Paese di provenienza, l’operatore e un numero di identificazione. Ovviamente un utente “normale” non ha bisogno di conoscere esattamente il significato di ogni singolo numero presente: tuttavia è importante sapere a cosa serve il codice e come trovarlo.

A cosa serve

Oltre all’identificazione della sim card, il codice ICCID consente di effettuare la portabilità del numero di telefono: ecco perché viene richiesto dal nuovo operatore per completare la richiesta in modo corretto. In certi casi potrebbe essere richiesto anche per altri motivi, ad esempio per riattivare una sim scaduta o in caso di furto o perdita della scheda (anche se, in questi ultimi casi, non sempre è necessario).

ICCID della sim: dove trovarlo?

L’ICCID della sim card si può trovare spesso nella scheda stessa, stampato dal produttore nella parte superiore. Tuttavia possono esserci dei casi in cui non sia presente o non sia più leggibile (magari perché consumato o perché tagliato a seguito dell’adattamento “artigianale” di una normale sim in micro o nano-sim): in questi casi è possibile trovare il codice nella tessera da cui avete staccato la sim per la prima volta. Se non vi ritrovate la card in questione, non vi preoccupate: continuate a leggere qui sotto e scoprirete come fare per trovare il codice.

Se avete Android

Se state utilizzando uno smartphone Android potete scaricare gratuitamente una delle numerose app gratuite che vi permettono di visualizzare diverse informazioni della vostra sim, tra cui anche l’ICCID. Tra le più note vi segnaliamo Sim Serial Number, ICCID ID, SIM Card Info e Seriale SIM ICCID. Per ricercarne una basterà scrivere “ICCID” sulla barra di ricerca del Google Play. Una volta aperto l’app che avete scaricato, tra le info presenti vi sarà anche il codice della sim card presente sul telefono.

Se avete un iPhone

Se state utilizzando un iPhone, invece, non avete alcun bisogno di scaricare un’applicazione dallo store: l’informazione, infatti, può essere recuperata direttamente dalle impostazioni del dispositivo. Seguite innanzitutto il seguente percorso: Impostazioni, Generali, Info. Vi ritroverete in una schermata con diverse informazioni tecniche, tra cui anche il codice ICCID. Cliccateci sopra e potrete copiarlo immediatamente.

Se utilizzate Windows Phone

Se possedete uno smartphone Windows Phone, anche in questo caso l’informazione può essere cercata e recuperata direttamente dal menu del telefono: andate su Impostazioni, Sistema, Informazioni su, Altre Informazioni, ID SIM. In alternativa potrete scaricare l’app gratuita Field Medic dallo store Microsoft e accedere alle info presenti sulla sezione Device Status, da cui sarà possibile ritrovare il dato.

Ora sapete finalmente cos’è l’ICCID della sim, a cosa serve e dove trovarlo: se state pensando di recuperarlo perché volete cambiare operatore ma non avete ancora deciso quale offerta sottoscrivere, effettuate un confronto gratuito delle tariffe smartphone di questo periodo per trovare la soluzione ideale alle vostre necessità ed esigenze e cominciate a risparmiare fin da subito!

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.