Offerte 5G a confronto: TIM e Vodafone

Offerte 5G a confronto: TIM e Vodafone
5 (100%) 3 votes
di | 26-06-2019 | Cellulari, Telefonia, TIM, Vodafone

In queste settimane gli operatori Vodafone e TIM hanno lanciato le prime offerte 5G nel nostro Paese. Come saprete, la nuova rete mobile 5G è ancora nelle sue fasi iniziali ed è presente solo in alcune città. Le sperimentazioni, quindi, proseguono senza sosta, ma entrambe le compagnie contano di coprire una parte importante del territorio nazionale già entro i prossimi 2-3 anni.

Sommario

Quali città sono raggiunte dal 5G

Vodafone sta investendo molto sulla rete veloce in mobilità e già da qualche mese ha lanciato la Giga Network in 4.5, con prestazioni simili al 5G su alcune aree. Per quanto riguarda il vero 5G, invece, i centri attualmente coperti dalla rete Vodafone di ultima generazione sono Roma, Milano, Torino, Bologna e Napoli. Secondo quanto dichiarato dall’azienda, inoltre, vi è una copertura parziale nelle seguenti aree: Assago, Bollate, Bresso, Carugate, Cassina de’ Pecchi, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Cusano Milanino, Garbagnate Milanese, Lainate, Legnano, Melegnano, Novate Milanese, Opera, Parabiago, Pessano con Bornago, Pioltello, Rho, Rozzano, San Donato Milanese, San Giorgio su Legnano, San Giuliano Milanese, Sedriano, Segrate, Senago, Sesto San Giovanni, Solaro e Trezzano sul Naviglio.

La rete 5G TIM, invece, è già disponibile nelle città di Roma e Torino, ma vi sono sperimentazioni attive su altri centri, tra cui Bari e Matera. Anche San Marino è raggiunto dalla nuova rete ed è la prima nazione europea completamente coperta dallo standard.

Le prime offerte in 5G Vodafone e TIM

Sia TIM che Vodafone, quindi, hanno introdotto sul listino delle soluzioni basate su 5G, seppur con un approccio differente: la prima ha ideato una proposta commerciale ad hoc basata sulla connettività di nuova generazione, mentre Vodafone ha reso compatibile le tariffe già presenti sul listino anche con il 5G (ovviamente se ci si trova in un’area raggiunta da tale segnale).

Le tariffe 5G TIM

Ma vediamo innanzitutto le offerte 5G TIM: sono state ribattezzate TIM Advance e comprendono, oltre alla connessione dati fino a 2 Gpbs di velocità in download (e 300 Mbps in upload), anche le telefonate, gli sms e altri servizi:

  • TIM Advance 5G (29,99 euro al mese): telefonate e sms illimitati, 50 GB di Internet, servizi Lo Sai e Chiama Ora. Possibilità di avere uno smartphone in promozione da 3 euro al mese.
  • TIM Advance 5G TOP (49,99 euro al mese): chiamate e messaggi illimitati, 100 GB di Internet, servizi Lo Sai e Chiama Ora, 250 minuti verso l’estero, pacchetto Roaming (250 minuti, 250 sms e 3 GB) e TIM GAMES gratis. Possibilità di avere uno smartphone 5 GB a partire da 0 euro al mese.

Le due tariffe 5G TIM sono attivabili con addebito su carta di credito o conto corrente. Viene inclusa anche l’assistenza dedicata, attraverso il numero gratuito 119.

Le offerte 5G Vodafone

Per quanto riguarda Vodafone, invece, non abbiamo delle tariffe ad hoc per il 5G ma l’operatore permette ai clienti di usufruire della nuova rete gratuitamente se si ha attivato uno dei seguenti piani dopo il 16 giugno 2019: Vodafone One Pro, RED Unlimited, Shake It Easy. Chi, invece, ha sottoscritto un altro pacchetto ma vorrebbe sfruttare comunque la copertura, potrà attivare l’opzione 5G Start al costo di 5 euro al mese, con il primo mese gratuito. È possibile richiederla sia nei negozi Vodaofne, sia tramite l’app ufficiale My Vodafone.

Gli smartphone compatibili

Attualmente sono disponibili alcuni modelli di smartphone compatibili con il 5G dei due operatori. Ecco la lista:

  • LG V50 ThinQ 5G;
  • Xiaomi Mi Mix 3 5G;
  • Samsung Galaxy S10 5G;
  • Oppo Reno 5G (in arrivo nel listino TIM).

Nei prossimi mesi dovrebbero arrivare sul mercato altri dispositivi dotati di tale supporto.

Il 5G in Italia, quindi, comincia a muovere i primi, concreti passi e, secondo le dichiarazioni ufficiali dei due operatori, la diffusione di questo standard sarà rapida e capillare, con diversi centri raggiunti già entro la fine di quest’anno: seguiremo con attenzione le evoluzioni del mercato della telefonia mobile e attendiamo di conoscere anche le mosse delle altre compagnie su questo fronte.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.