Quanti giga consuma Amazon Prime Video

Quanti giga consuma Amazon Prime Video
5 (100%) 2 votes
di | 21-12-2018 | Cellulari, TV

Amazon Prime Video è il servizio di video streaming del noto canale di e-commerce, incluso nell’abbonamento Amazon Prime: tutti i clienti Prime, quindi, potranno avere accesso al catalogo di contenuti (film, serie, documentari, titoli in esclusiva, etc…) grazie al proprio abbonamento, senza dover pagare contributi extra (per maggiori informazioni potete dare un’occhiata al nostro approfondimento su come funziona Amazon Prime, cosa offre e quanto costa). La piattaforma, come le concorrenti, è accessibile da vari dispositivi, tra cui anche gli smartphone e i tablet: ma quanti giga consuma Amazon Prime Video?

La risposta, come per altri servizi simili, non è così scontata: la qualità del contenuto e la durata dello stesso influenzano direttamente i consumi, i quali potrebbero essere davvero molto diversi a seconda di cosa si sta guardando e di come.

Sommario

Quanti giga consuma Amazon Prime Video: i consumi previsti

All’interno delle impostazioni dell’applicazione mobile ufficiale (sezione Streaming e Download) è possibile impostare manualmente la qualità dello streaming ma si possono anche trovare delle informazioni sulla stima dei consumi a seconda della qualità scelta, per 60 minuti di utilizzo:

  • buona: circa 0,6 GB all’ora;
  • buona: 1,3 GB all’ora;
  • migliore: 5,8 GB di dati ogni ora;

Le impostazioni possono variare anche da dispositivo a dispositivo, a seconda della risoluzione e della qualità dello schermo: utilizzando un display HD di dimensioni ridotte, ad esempio, avremo una riduzione dei consumi e, quindi, opzioni di qualità differenti rispetto a quelle appena citate (che si riferiscono ad un display di iPad).

In ogni caso è possibile decidere di impostare automaticamente la qualità massima quando ci si trova sotto rete Wifi, sfruttando al meglio la connessione illimitata delle proprie offerte Internet ADSL e fibra. Se, invece, avete sottoscritto dei piani Internet mobile oppure state utilizzando lo smartphone come modem, allora potrebbe essere necessario ridurre la qualità, evitando così consumi esagerati (a seconda della quantità di dati a disposizione: lo vedremo più dettagliatamente nell’ultimo paragrafo ).

Velocità minima consigliata per Prime Video

La stessa Amazon segnala sulla propria documentazione delle velocità minime per poter utilizzare il servizio senza problemi, in base alla risoluzione. Eccole:

  • Qualità SD (standard): almeno 900 Kbps;
  • Alta definizione (HD): almeno 3,5 Mbps;
  • Definizione Ultra HD (UHD): almeno 15 Mbps.

È importante, quindi, tenere conto anche delle prestazioni del vostro operatore mobile se volete guardare i contenuti alla risoluzione massima, quando disponibile: tuttavia, una connessione 3G+ con un’ottima copertura è già più che sufficiente per poter godere del servizio in qualsiasi risoluzione, senza rallentamenti o interruzioni.

Come risparmiare traffico dati

Ecco, quindi, quanti giga consuma Amazon Prime Video e quali sono le velocità minime consigliate dall’azienda per poter utilizzare il servizio senza problemi. Vogliamo, però, concludere questo articolo speciale con una sezione dedicate al risparmio dati: è possibile utilizzare meno traffico Internet mentre si guardano i contenuti del catalogo? Vediamo qualche consiglio utile!

Impostare manualmente la qualità video

Come abbiamo già accennato in precedenza, tra le opzioni presenti nelle impostazioni dell’app o del sito (se si accede da browser su computer), potrete decidere se impostare manualmente la qualità video. Scegliete una risoluzione minima se avete pochi dati a disposizione o volete consumare il meno possibile.

Utilizzate il Wifi il più possibile

Il Wireless di un’offerta Internet casa o di un hotspot pubblico è sempre la scelta migliore perché evita i consumi della vostra tariffa mobile e spesso può garantire velocità e stabilità migliori. Potrete decidere, inoltre, se godere della risoluzione massima dei contenuti in automatico quando siete sotto Wifi oppure se impostare manualmente la qualità video.

Scaricate offline le puntate dei vostri programmi

Se volete risparmiare ancora più dati potrete scaricare sulla memoria del vostro dispositivo mobile i film, i documentari o le puntate delle serie preferite che volete guardare, sfruttando la rete Wireless di casa o un hotspot. In questo modo potrete guardarli in un secondo momento senza dover utilizzare una connessione Internet. Vi ricordiamo che anche per il download troverete tra le impostazioni la possibilità di impostare manualmente la qualità con cui si vogliono scaricare i video.

Quanto costa Amazon Prime Video oggi

Prime Video è un servizio compreso nell’abbonamento Amazon Prime, che prevede anche tantissimi altri vantaggi per gli utenti, come ad esempio spedizioni più rapide dei prodotti acquistati da Amazon, sconti esclusivi, servizi ebook e musica gratuiti, etc… I costi variano a seconda della formula temporale scelta:

  • 4,99 euro al mese;
  • 36 euro all’anno.

Il primo mese è sempre gratuito per tutti i nuovi utenti che sottoscriveranno il servizio.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.