Quanto costa una sim nel 2020

di | 29-05-2020 | Cellulari

Se volete sapere quanto costa una sim quest’anno, probabilmente state cercando una scheda telefonica senza offerte attive da utilizzare magari con una tariffa base o semplicemente per avere un numero su cui ricevere chiamate. Mantenendo la sim a consumo, quindi, si potrà avere una linea cellulare praticamente a 0 euro al mese se la usasse solo per ricevere o a pagamento in base a quanto viene utilizzata.

Tuttavia potrebbe essere utile conoscere il prezzo di una sim anche quando si vuole attivare una nuova offerta, approfittando delle promozioni per i nuovi clienti (portabilità o attivazione di un nuovo numero): in certi casi, infatti, non è possibile richiedere solo il numero e la scheda telefonica potrebbe essere a pagamento.

Vediamo, quindi, quanto costa una sim nel 2020 con i principali gestori e quali sono le condizioni previste per la sostituzione. Prima di cominciare vi segnaliamo che in caso di scheda difettosa tutti gli operatori offrono solitamente la sostituzione gratuita entro i primi 24 mesi, mentre negli altri casi (furto, smarrimento, smagnetizzazione dopo i primi 2 anni, sostituzione con formati differenti, etc…) sarà necessario pagare a seconda delle politiche previste dagli operatori.

Sommario

Quanto costa una sim nel 2020: tabella

Costo SIM Costo sostituizione SIMQuando è gratuita
Vodafone10€ (con 5€ di traffico)

20€ (con 15€di traffico )

10€acquistandola online in alcuni periodi promozionali;

se si attiva un’offerta con minuti, sms e/o dati

TIM10€ (con 0,01€ di traffico);

5€ (con 1€ di traffico) in abbinamento a modem, smartphone, chiavette, etc… acquistate sul listino TIM.

NB: costi variabili su offerte e promo fuori listino

15€ (solitamente rimborsati sotto forma di traffico prepagatosu alcune promozioni e offerte
WINDTRE10€ su tutte le offerte15€durante alcune offerte e promozioni
Iliad9,99€ su tutte le offerte9,99€
ho.mobile0,99€ su tutte le offerte5€
Kena Mobile5€10€durante alcune offerte e promozioni
Very Mobile5€ (costo insieme all’attivazione)10€
PosteMobile
15€ (con 10€ di credito) sulla maggior parte delle offerte in portabilità;

15€ (con 5€ di creidto) attivando offerte senza portabilità

5€ (con 5€ di credito) per l’attivazione della sola sim presso l’ufficio postale.

 

gratuita

Quanto costa una sim Vodafone

Già lo scorso anno abbiamo dedicato un intero articolo sul costo della scheda telefonica Vodafone e le informazioni sono valide anche per quest’anno: il costo è di 10 euro una tantum, con 5 euro di traffico prepagato incluso. Dovrebbe essere ancora disponibile anche una versione da 20 euro, con 15 euro di traffico prepagato. In alcuni periodi l’acquisto della sim è possibile anche online, senza alcun costo ma senza credito residuo.

Solitamente la sim Vodafone è gratuita se si attiva contestualmente ad un’offerta dell’operatore con soglie minuti, sms e/o Internet.

Per la sostituzione, invece, si pagheranno 10 euro.

Costo nuova sim TIM

Secondo le informazioni presenti sul sito ufficiale di Telecom Italia Mobile, una TIM Card ha un costo di 10 euro, con 0,01 euro di credito. Acquistando modem, smartphone e altri dispositivi sul listino TIM, invece, la scheda ha un costo di 5 euro, con 1 euro di traffico prepagato.

Per sostituire la scheda TIM, invece, si dovrà pagare 15 euro, generalmente rimborsati sul credito residuo.

Segnaliamo, inoltre, che TIM potrebbe prevedere dei costi differenti della sim in base a specifiche offerte e promozioni (ad esempio per le promo Winback o operator attack).

Quanto costa una sim WINDTRE

Nella maggior parte delle offerte WINDTRE il costo della sim è pari a 10 euro una tantum.

Per quanto riguarda la sostituzione, invece, il contributo da pagare è di 15 euro.

Quanto costa una sim Iliad

L’operatore francese prevede un contributo fisso per la sim pari a 9,99 euro una tantum. Stesso prezzo anche per la sostituzione.

Quanto costa una sim ho.

Il costo della sim dell’operatore virtuale di Vodafone varia a seconda del periodo promozionale e della tipologia di offerta: in base alle promozioni di quest’anno il contributo da pagare è di 99 cent, a cui si accompagna solitamente un contributo di attivazione di 9 euro. Il costo della sostituzione, invece, è di 5 euro.

Quanto costa una sim Kena Mobile

La compagnia virtuale controllata da TIM prevede un costo per la sim di 5 euro, spesso scontato durante i periodi promozionali. Il costo per la sostituzione, invece, è di 10 euro.

Quanto costa una sim Very Mobile

Il nuovo operatore virtuale di WINDTRE prevede un costo una tantum per sim + attivazione di 5 euro. Il costo della sostituzione, invece, è di 10 euro.

Quanto costa una sim PosteMobile

La scheda telefonica dell’operatore virtuale di Poste Italiane viene spesso proposta a 15 euro, con 10 euro di traffico prepagato incluso. In un ufficio postale il costo è di 5 euro, con 5 euro di credito, mentre l’attivazione di un’offerta senza portabilità comporta solitamente il pagamento di 15 euro per la sim, con 5 euro di credito.

PosteMobile offre la sostituzione gratuita della sim in caso di smarrimento o se difettosa. In altri casi potrebbero essere previsti dei costi simili a quelli di acquisto.

Ecco, quindi, quanto costa una sim nel 2020 con i principali operatori. Se volete avere maggiori informazioni in base alle vostre effettive esigenze, vi consigliamo di contattare l’assistenza dell’operatore per ottenere un supporto personalizzato.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.