Trasferimento credito residuo: i costi degli operatori

Trasferimento credito residuo: i costi degli operatori
4.5 (90%) 2 votes
di | 26-07-2018 | Cellulari

Chi di noi non ha cambiato operatore mobile almeno una volta nella vita: se fate parte di questa folta schiera di utenti, probabilmente saprete che il trasferimento credito residuo è ormai un’operazione automatica, che può essere richiesta insieme alla portabilità del numero. In questo modo potrete avere il traffico residuo non utilizzato sulla nuova sim per essere sfruttato con il nuovo operatore. Purtroppo, però, questa procedura è a pagamento con quasi tutti gli operatori e la cifra che vi verrà accreditata sarà inferiore rispetto all’ammontare che avevate con la vostra precedente compagnia. Vediamo, quindi, quanto costa trasferire il credito residuo a seconda dell’operatore di provenienza.

Sommario

Costo trasferimento credito residuo Vodafone

Se state passando da Vodafone ad altro operatore e avete richiesto anche il trasferimento del credito, la vostra vecchia compagnia tratterrà 1,50 euro dal totale che avete sulla sim: ad esempio, se avete 10 euro di credito sulla scheda Vodafone e scegliete di trasferirli insieme al numero ad una nuova compagnia, la cifra che vi verrà accreditata sarà di 8,50 euro.

Trasferimento credito residuo Tre

Anche con l’operatore H3G è previsto una sorta di “mini penale” sul credito residuo trasferito, pari a 1,60 euro. Tre, inoltre, ha introdotto già da tempo un sistema per evitare il fenomeno della cosiddetta “triangolazione”, ossia del passaggio da un operatore ad un altro per brevissimo tempo, per poi tornare al vecchio per usufruire delle promozioni dedicate ai nuovi clienti: l’operatore, infatti, ha deciso di far pagare l’intero costo di attivazione a coloro che, entro 60 giorni, “richiedono la portabilità per un numero che sia stato attivo sulla rete 3 nei sessanta giorni antecedenti la richiesta di portabilità”. Oltre agli 1,6 euro persi nel passaggio da Tre ad altra compagnia, quindi, si rischierebbe un ulteriore addebito se si decidesse di tornare a Tre prima dei due mesi dopo l’abbandono.

Trasferimento credito residuo Wind

Se siete dei clienti Wind delusi e decidete di passare ad un’altra compagnia, il costo per il trasferimento del credito è pari a 1,50 euro una tantum. Anche in questo caso, però, potrebbe esserci un ulteriore addebito: spesso, infatti, le offerte dell’operatore vengono proposte con attivazione scontata ma solo se si resterà clienti per almeno 24 mesi. Qualora decidiate di cambiare compagnia prima dei due anni di permanenza minima, la promozione non sarà più valida e l’operatore potrà recuperare l’ammontare dello sconto direttamente sul credito residuo. Un mancato trasferimento del credito residuo nonostante la richiesta, quindi, potrebbe essere dovuto a questo.

Trasferimento credito residuo TIM (e Kena Mobile)

Come per la maggior parte delle compagnie, anche TIM prevede un addebito di 1,50 euro agli utenti che decideranno di cambiare operatore mobile richiedendo anche il trasferimento del credito. La stessa cifra dovrebbe essere applicata anche per il passaggio da Kena Mobile (l’operatore virtuale di TIM) verso altri.

Trasferimento credito residuo Iliad

Abbiamo effettuato un test direttamente su una scheda Iliad trasferita ad altro operatore e abbiamo notato che non è stato addebitato nulla sul credito trasferito: la compagnia francese, quindi, sembrerebbe l’unica a non applicare costi sul passaggio del traffico residuo.

Trasferimento credito residuo Fastweb

L’operatore mobile del provider Fastweb applica un addebito di 1,50 euro, in linea con la concorrenza.

Trasferimento credito residuo Ho. Mobile

Infine, segnaliamo che anche l’ultimo operatore mobile arrivato sul mercato italiano, Ho. Mobile (la compagnia virtuale controllata da Vodafone) prevede un addebito di 1,50 euro una tantum per coloro che decideranno di scegliere altri gestori.

Sono questi, quindi, i costi per il trasferimento del credito residuo quando si passa da un operatore ad un altro: attualmente Iliad è l’unico a non prevedere alcun costo per l’operatore, mentre gli altri applicano una cifra simile o identica. Ripetiamo ancora una volta che la procedura per il riaccredito del traffico sulla nuova sim che avete sottoscritto (magari confrontando le tariffe cellulari più convenienti prima) avviene in maniera automatica, scegliendo l’opzione sul modulo di portabilità che il nuovo operatore vi farà compilare.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Titolo Popup

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.