Pagare le bollette online con PayPal: è possibile? Come fare?

Pagare le bollette online con PayPal: è possibile? Come fare?
4 (80%) 4 votes
di | 06-07-2015 | Come risparmiare, Energia, Internet ADSL e Fibra, Telefonia

Pagare le bollette con PayPal per chi non lo sapesse è possibile. Luce, gas, adsl, internet e tv sono pertanto pagabili tramite il sistema PayPal che è efficacissimo in termini di sicurezza appunto perchè è un sistema sicuro che consente di perfezionare un pagamento in un sito dove non vi è alcuna necessità di digitare i numeri della vostra carta ogni volta che dovete fare il pagamento.

Per pagare le bollette online è necessario possedere l’home banking, dunque un accesso al conto corrente telematico che permette agli utenti di effettuare operazioni bancarie comodamente dal divano di casa, tutto grazie ad una semplice connessione internet. Affinchè si possa pagare l’importo desiderato, lo stesso servizio di home banking che utilizzate, deve aver firmato un previo accordo con il servizio che intendete pagare.

Per pagare le bollette tramite PayPal è sufficiente:

Aprite un conto PayPal gratuito;
Collegare il conto corrente ad una carta di credito
quando state per pagare una bolletta online, selezionate la voce PayPal;
Completate il pagamento tramite il vostro conto, senza digitare il numero della carta.

Quali bollette di fatto si possono pagare:

ADSL e Telefonia

Wind e Infostrada: per mezzo dell’accordo tra Wind e PayPal è adesso possibile pagare le fatture dell’operatore usando PayPal sia dal sito di Wind che dall’app MyWind, questo vale per tutti coloro i quali sono clienti di un contratto in abbonamento di telefonia fissa (con Infostrada) o mobile.

Telecom Italia e TIM: il conto telefonico non può essere saldato tramite PayPal, per quanto riguarda la ricarica online attraverso il sito ufficiale TIM è invece possibile inserire i dati di una carta di credito o, in alternativa, di un account PayPal.

Vodafone: sul sito web dell’operatore è ora possibile effetturare le ricariche con PayPal. La bolletta telefonica può essere saldata solo tramite il servizio Pago Online (con carta di credito entrando nell’area personale “190 Fai da te” del sito Vodafone).

Tiscali Mobile e ADSL: le bollette possono essere pagare agli sportelli bancomat e tramite i servizi home banking delle banche principali, addirittura vi è la possibilità di perfezionare i pagamenti presso le ricevitorie Sisal e Lottomatica presenti in tutta Italia, per chi volesse con Tiscali vi è coomunque la possibilità di effettuare i pagamenti con carta di credito e PayPal sullo stesso sito ufficiale dell’operatore.

 

Pay tv e tv streaming

Sky Online e Infinity TV: Questi due servizi permettono a chi è abbonato di pagare le bollette d attraverso diverse modalità, tra cui: carta di credito, carta prepagata oppure associando un conto PayPal.

Il Canone Rai è un altro servizio tv che può essere pagato con PayPal.

Energia Elettrica e Gas

Enel Energia: Con Enel Energia è possibile pagare le bollette attraverso PayPal.

Con gli altri operatori del settore per ora è soltanto possibile pagare con carta di credito online, strumento alternativo al bollettino postale e alla domiciliazione bancaria, anche se dell’associazione telematica del conto corrente a PayPal ancora non se ne vede traccia.

Abbiamo fornito un quadro completo di come pagare le bollette online con PayPal. Non è ancora possibile in Italia effettuare tutti i pagamenti mediante questo metodo, è sempre bene recarsi all’assistenza o sul sito ufficiale di ogni operatore per saperne di più. Tenetevi sempre aggionati con le news di ComparaSemplice, affronteremo più avanti in maniera molto approfondita questo genere di argomenti tenendo in considerazione nuove modalità di pagamento delle bollette che vi consetiranno di risparmiare.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995