Assicurazione auto: come risparmiare sulla polizza assicurativa multipla

Assicurazione auto: come risparmiare sulla polizza assicurativa multipla
Il post ti è stato utile?
di | 27-06-2016 | Come risparmiare, RC Auto

polizza assicurativa multipla

Risparmiare sulle assicurazioni diventa una priorità quando in famiglia ci sono più veicoli. Abbiamo già parlato dei rischi a cui andiamo incontro quando non paghiamo l’assicurazione, quindi vediamo ora come sia le compagnie online, sia la Legge Bersani ci possano aiutare a limitare le spese per le cosiddetta polizza assicurativa multipla. Questo avviene principalmente attraverso il mantenimento della stessa classe di merito e la fruizione di sconti che vanno dal 10% in su.

Polizza assicurativa multipla e classe di merito

L’RC Auto può rivelarsi una spesa non da poco in famiglia se non si conoscono le strategie di risparmio più idonee ad affrontarla. La Legge Bersani, entrata in vigore da qualche tempo, ci viene in soccorso permettendoci di risparmiare. La normativa, infatti, consente di non perdere la classe di merito acquisita in precedenza e di trasmetterla, qualora fosse necessario, ad un altro membro del proprio nucleo familiare.

Diverso è invece il discorso per risparmiare sulla tariffa base, per cui occorre dare un’occhiata alle soluzioni offerte dalle compagnie assicurative online. Vediamo come ottenere un prezzo vantaggioso quando vogliamo assicurare due auto dello stesso proprietario.

3 mosse per assicurare due auto e risparmiare

Tra i vari metodi che esistono per risparmiare sulla polizza assicurativa multipla, ossia su due o più polizze intestate allo stesso proprietario, qui ne vediamo tre:

  • confrontare i preventivi RC Auto online per trovare la compagnia che offre le migliori condizioni in base al profilo di guida specifico

  • qualora sussistano i requisiti previsti dalla Legge Bersani, descritti nel prossimo paragrafo, chiedere alla compagnia l’applicazione sul nuovo veicolo della classe di merito più favorevole in famiglia

  • in caso di mancata presenza dei requisiti per la Legge Bersani, chiedere alla compagnia se è prevista la garanzia Bonus Rc auto Protetto per non perdere la classe di merito indicata nel precedente attestato di rischio, e quali sono gli sconti attuali per la polizza assicurativa multipla o la formule famiglia

I requisiti della Legge Bersani

La normativa prevede che si possano assicurare due auto dello stesso proprietario secondo la posizione assicurativa più economica presente in famiglia, ma si applica seguendo alcuni limiti e prescrizioni:

  • la legge non è applicabile alle imprese ma solo ai nuclei familiari di cui sia attestata la residenza nella stessa casa, anche se non è necessario il legame di sangue tra i componenti del nucleo familiare
  • l’agevolazione è ammessa solo quando viene acquistato un nuovo veicolo, anche usato, che non sia stato assicurato in precedenza in quella famiglia e la cui tipologia corrisponda a quella del veicolo che trasmette la classe di merito

Le opzioni Rc auto online

Qualora non ricorrano i requisiti per beneficiare della Legge Bersani, le assicurazioni online possono dare una mano nel risparmiare sulla polizza assicurativa multipla. Diverse compagnie offrono infatti sconti-famiglia che vanno dal 10 al 25%. Va tenuto in considerazione, tuttavia, che chi sceglie una nuova compagnia assicurativa si vedrà applicare la classe di merito favorevole indicata nell’attestato di rischio. Per non perderla, si può optare per la formula Bonus RC Auto Protetto, che evita il meccanismo dell’assicurazione bonus malus e non fa scattare il declassamento anche in caso di sinistro.

Se anche tu vuoi stipulare una polizza assicurativa multipla consulta il nostro comparatore online per le assicurazioni e confronta le migliori compagnie assicurative e i prezzi più convenienti per le tue esigenze!

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995