Risparmiare il 30% sulle bollette, in 5 minuti: attenti alla RESIDENZA

Risparmiare il 30% sulle bollette, in 5 minuti: attenti alla RESIDENZA
4.7 (93.33%) 3 votes
di | 01-09-2014 | Come risparmiare

30% in meno con Enel o un altro gestore5 minuti sono più o meno il tempo che possiamo impiegare a controllare una frase sull’ultima bolletta della LUCE o del GAS, e poi chiamare il servizio clienti del nostro fornitore. Questo per risparmiare il 30% dalla bolletta successiva… senza fare altro!

Dovreste quindi prendere una bolletta e controllare se appare la dicitura “Uso domestico non residente“. Dovrebbe trovarsi nella prima pagina, vicino al CODICE POD.
Se trovate questa scritta significa che, per qualche strana ragione che solo voi potete sapere, state pagando una tariffa superiore perchè non siete catalogati come “residenti” in quell’abitazione. Significa che state pagando il 30% in più di quanto dovreste pagare.

In questo caso dovete sapere che potete essere rimborsati (il rimborso è retroattivo fino a 10 anni)!

 

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995