Come risparmiare con gli elettrodomestici: piccoli accorgimenti

Come risparmiare con gli elettrodomestici: piccoli accorgimenti
Il post ti è stato utile?
di | 25-04-2016 | Come risparmiare, Consigli per gli acquisti, Energia

come risparmiare con gli elettrodomesticiSe volete tagliare alcune spese superflue e risparmiare in vista delle vacanze estive che si stanno avvicinando vi consigliamo di leggere quanto segue. Vi sveleremo alcuni segreti per capire come risparmiare con gli elettrodomestici sulla bolletta della luce, aiutare il nostro pianeta e permettervi qualche sfizio in più che con l’arrivo della bella stagione non fa male!

Come risparmiare sulla bolletta della Luce: gli elettrodomestici

Il primo passo per risparmiare sulla bolletta della Luce è fare attenzione ai propri elettrodomestici. Frigorifero, lavatrice, lavastoviglie, forno sono loro i veri prosciugatori di bollette!

Per queste ragioni al momento dell’acquisto è bene scegliere elettrodomestici di classe elevata quali A+, A++, A+++ , che permettono un risparmio di quasi il 50% sulla bolletta. Ovviamente questa tipologia di elettrodomestici è più costosa, ma si tratta solo di un investimento: nel lungo periodo risparmierete sulla bolletta e il pianeta vi ringrazierà.

Come risparmiare sulla bolletta della luce: il frigorifero

Per quanto riguarda il frigorifero il primo accorgimento è sceglierlo della giusta dimensione. Per due persone è sufficente avere un frigorifero della capienza di 140l, capienza che aumenterà a 200 l per 3 / 4 persone.

State poi attenti a dove lo posizionate: se possibile mai vicino al forno, ai fornelli o alla lavastoviglie e almeno 20 cm lontano dalle pareti. Controllate bene anche la temperatura interna del vostro frigo: è bene che sia compresa tra i 3 e i 5 gradi, non di più!

Fate anche attenzione a non mettervi dentro dei cibi caldi e a chiuderlo sempre bene, e, se andate, in vacanza svuotatelo e lasciatelo con la porta aperta.

Con questo piccolo accorgimento riuscirete a risparmiare fino a 21 euro all’anno!

Confronta Offerte luce ed energia elettrica

Come risparmiare sulla bolletta della Luce: tariffe biorarie o monorarie

Sempre in materia di elettrodomestici vi consigliamo di utilizzarli a seconda del vostro piano tariffario, se avete quindi scelto una tariffa bioraria per risparmiare dovreste utilizzarli maggiormente la sera o nel weekend. Inoltre ricordatevi di utilizzarli sempre a pieno carico in modo da non sprecare energia e risparmiare sulla bolletta.

Il primo passo per risparmiare sulla bolletta della Luce è quello di definire le proprie abitudini di consumo e scegliere di conseguenza l’offerta Luce che combacia con le vostre abitudini.

Se, per esempio, consumate di più la sera o nei giorni festivi potreste scegliere una tariffa bioraria mentre se lavorate da casa e passate molto tempo tra le mura domestiche vi conviene optare per tariffe monorarie.

Potete scegliere la tariffa luce che più si adatta alle vostre abitudini di consumo consultando i nostri comparatori di tariffe. Cosa state aspettando?

Confronta Offerte luce ed energia elettrica

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995