Addio al caldo torrido? Scopri come installare un condizionatore

Addio al caldo torrido? Scopri come installare un condizionatore
Il post ti è stato utile?
di | 17-06-2016 | Come risparmiare, Consigli per gli acquisti, Energia

come installare un condizionatore fissoL’estate sta arrivando (diceva una vecchia canzone) e con lei il caldo (aggiungiamo noi). Quest’anno poi le previsioni parlano di temperature da record in arrivo nel nostro Paese! Uno dei modi più semplici per contrastare il caldo nelle nostre abitazioni o nei nostri uffici è quello di acquistare uno dei  tanti condizionatori sul mercato e dire così addio al caldo per tutta l’estate.

Oggi vi diamo qualche consiglio in materia di condizionatori, in particolare vi spieghiamo come installare alla perfezione un condizionatore e evitarvi sudate casalinghe e dormire sonni tranquilli.

Come installare un condizionatore: tutto quello che c’è da sapere.

La prima cosa da sapere è che il lavoro di installazione deve essere effettuato da un tecnico certificato. È necessario che prima dell’acquisto abbiate provveduto a chiedere un calcolo energetico dei locali dove il condizionatore sarà posizionato.

Superato questo primo step, quello successivo è il posizionamento dell’unità esterna. Per posizionarla correttamente è necessario che non vi siano  degli ostacoli a meno di circa 15 cm. Importante è che non ci deve essere nessun ostacolo sul lato dove è presente la ventola e che l’apparecchio sia posto in una  posizione tale da essere al riparo da aggressioni esterne, intemperie o elementi architettonici.

L’altro elemento da controllare è l’accessibilità dell’elemento esterno del vostro condizionatore. In caso di sostituzione o riparazione è comodo che il condizionatore sia posto in luogo facilmente accessibile. Inoltre è necessario che la parte esterna del condizionatore sia posta su un piano orizzontale, che sia in grado di assorbire le vibrazioni prodotte dalla macchina durante il suo funzionamento. Questo accorgimento serve anche per limitare la rumorosità del vostro condizionatore: i vostri vicini vi ringrazieranno.

Installazione condizionatore: tubi e condensa.

Nel momento dell’installazione del vostro condizionatore, dovete prestare attenzione alla sistemazione dei tubi di alimentazione e di scarico.
I tubi di alimentazione devono essere isolate e avere le caratteristiche di lunghezza e di diametro uguali a quelli indicati nel libretto di istruzioni.

Per quanto riguarda i tubi di scarico della condensa, invece, devono essere fatti con tubi corrugati a spirale e non con tubi di gomma. Questo accorgimento impedisce l’usura precoce garantendone l’indeformabilità. Prestate particolare attenzione alla parte di tubatura che attraversa la muratura.

Adesso che il vostro condizionatore è pronto per rinfrescarvi vi state già preoccupando per la bolletta dell’energia elettrica? Non temete, consultate il nostro comparatore di tariffe e scegliete quella che vi fa risparmiare di più! E’ semplice: basta cliccare qui in basso. Vi ricordiamo poi, che per le informazioni di natura commerciale potete contattare gratuitamente i nostri consulenti al numero verde 800709990 oppure scriverci direttamente in chat. Buona comparazione!

Confronta Offerte luce ed energia elettrica

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995