I 5 migliori condizionatori a basso consumo del mercato

I 5 migliori condizionatori a basso consumo del mercato
5 (100%) 2 votes
di | 11-06-2019 | Come risparmiare, Consigli per gli acquisti, Energia

In tutta la Penisola, finalmente, splende il sole ma è anche scoppiato il gran caldo. Per correre ai ripari almeno in casa è possibile acquistare un condizionatore d’aria. Ma attenzione: se dovete ancora procedere all’acquisto del condizionatore, date un’occhiata a questo articolo. Gli apparecchi non sono tutti uguali: sul mercato esistono tanti modelli alcuni anche molto onerosi in termini di consumi energetici che possono gravare (e molto) sulla bolletta della luce.

Per evitare che ciò accada, potete decidere di acquistare un modello meno dispendioso come ad esempio un condizionatore portatile (cliccando sul link potete trovare i migliori del 2019). Se volete invece, procedere all’acquisto di un condizionatore a split, allora vi consigliamo di fare attenzione alla classe energetica dell’apparecchio riportata sull’etichetta energetica.

Ecco i 5 migliori condizionatori a split a basso consumo del mercato.

Sommario

Come scegliere il condizionatore a split giusto

I climatizzatori a split sono costituiti da due diverse unità: una unità interna all’abitazione e una esterna. Gli split non hanno bisogno di essere installati da tecnici specializzati perché il collegamento tra le unità è costituito da un tubo che contiene a sua volta i collegamenti elettrici.

Esistono due grandi tipologia di condizionatori d’aria:

  • Apparecchi in grado solo di generare aria fredda;
  • Apparecchi in grado di rinfrescare e riscaldare l’aria tramite pompa di calore.

Inoltre, i condizionatori a split possono essere mono-split, dual split e multi-split: i primi hanno una sola unità interna e sono ideali per chi ha necessità di riscaldare solo una stanza o un piccolo ambiente. I multi-split sono concepiti in modo tale da poter rinfrescare l’aria in più ambienti.

Il condizionatore a inverter: i vantaggi

Una menzione speciale la merita il condizionatore inverter. Sul mercato si possono trovare, infatti, oltre ai classici condizionatori on/off, anche modelli con sistema a inverter ossia condizionatori capaci ci variare la automaticamente la potenza erogata in funzione della temperatura dell’ambiente.

I condizionatori inverter raggiungono più velocemente la temperatura impostata con bassi consumi di energia, dato che una volta che l’apparecchio ha raggiunto la temperatura ideale, rallenta la velocità del motore mantenendo costante la temperatura.

Come si potrà immaginare, tale tipologia permette di ottenere diversi vantaggi, quali:

  • Consumi di energia elettrica ridotti: il sistema di controllo inverter permette un costante controllo della velocità di rotazione del compressore e questo permette di avere prestazioni sempre ottimali in qualsiasi momento e condizioni di utilizzo.
  • Maggior comfort
  • Bassa rumorosità: l’inverter è più silenzioso dato che una volta che l’apparecchio raggiunge la temperatura impostata, il motore rallenta riducendo la rumorosità.

I parametri di scelta da tenere a mente al momento dell’acquisto

La regola valida sempre e da tenere a mente prima di procedere all’acquisto del nuovo condizionatore è: il condizionatore giusto, è sempre quello che permette di consumare meno energia a prescindere dal modello e dalla casa di produzione.

Pertanto, è bene sempre leggere l’etichetta energetica dove è riportata l’efficienza energetica dell’apparecchio: qualsiasi modello sceglierete deve essere accompagnato dall’etichetta energetica che vi consigliamo di leggere attentamente per acquistare un buon condizionatore d’aria.

Inoltre, per avere altri parametri su cui basarsi per fare un ottimo acquisto, potete valutare i seguenti fattori:

  1. Possibilità di mantenere costante la temperatura (tipologia a inverter)
  2. Capacità di deumidificare
  3. Capacità di Raffreddamento: espressa in kWh. La scelta della potenza dipende dalla grandezza dell’ambiente che necessita di raffreddamento.
  4. Marchi di Sicurezza: garantiscono una maggiore efficienza.
  5. Livello di rumorosità dell’apparecchio.

È fondamentale poi, dato che si tratta di elettrodomestici particolarmente dispendiosi in termini di consumo energetico, valutare i vostri consumi energetici e scegliere l’offerta luce del mercato che meglio possa soddisfarvi. Se non si ha una buona offerta per l’energia elettrica, si rischia di ricevere bollette salatissime. Per evitare tutto ciò, vi consigliamo di qualora abbiate bisogni di qualche consiglio, non esitate a utilizzare il comparatore online di ComparaSemplice.it o a contattare un nostre esperto del settore energia, direttamente in chat sul sito.

I 5 migliori condizionatori a split a basso consumo su Amazon

ComparaSemplice.it ha selezionato una serie di condizionatori a basso consumo del mercato che è possibile acquistare anche comodamente su Amazon.

I prezzi dei condizionatori che vi sottoponiamo variano dal più economico al top di gamma. In ogni caso, è bene ricordare che, a fronte di un prezzo d’acquisto più alto rispetto a altri modelli di climatizzatori, questi fissi a split, permettono di risparmiare sulla bolletta sul lungo periodo.

Condizionatore Argo Ecowall 9 Climatizzatore fisso. Classe efficienza energetica A++

Condizionatore ArgoIl climatizzatore fisso di Argo Ecowall 9 con tecnologia wifi e DC inverter, di classe energetica A++. Questo modello è in grado di produrre sia freddo che caldo, mantenendo in ogni caso, una bassa rumorosità. Il grande pregio di questo modello è la funzione “I Feel”, un sensore sul telecomando è possibile ottenere la temperatura desiderata nel punto in cui questo viene collocato.

Non solo, questo condizionatore Argo ha il vantaggio di:

  • Procedere con un Auto Diagnosi: gli errori vengono rilevati dall’elettronica e visualizzati sul display LED
  • Procedere con il riavvio automatico dopo un black-out di corrente mantenendo le ultime impostazioni
  • Easy Clean: i filtri dell’aria e il pannello dell’unità sono facilmente rinnovabili
  • Cold draft prevention: in riscaldamento il funzionamento della ventola è legato alla temperatura dell’evaporatore, solo quando è abbastanza caldo la ventola inizia a funzionare
  • Modalità sleep: la temperatura impostata viene modificata automaticamente mano a mano che la temperatura ambiente e corporea variano

Inoltre, con il telecomando digitale è possibile variare il flusso dell’aria, il timer e la velocità di ventilazione (fino a 4 velocità). Altro grande pregio è la possibilità di inserire la funzione eco per un ottenere un consumo energetico ancora più basso.

Condizionatore Samsung Clima Quantum Maldives. Classe efficienza energetica A++

Condizionatore SamsungIl secondo climatizzatore che sottoponiamo alla vostra attenzione fa parte della serie Maldives di Samsung. È un modello mono-split che permette consumi energetici molto ridotti, essendo un apparecchio di classe di efficienza energetica A++. Nonostante questo, lavora alla massima potenza garantendo ottime prestazioni, raggiungendo rapidamente la temperatura desiderata. Si tratta di un modello inverter molto silenzioso. Inoltre, è dotato di funzione Autoclean che si avvia automaticamente una volta spento, elimina l’umidità nell’unità interna prevenendo la formazione di muffe, batteri e cattivi odori.

Di questo modello esiste la versione più recente, il Quantum Maldives Climatizzatore, che rispetto al modello precedente ha la funzione di controllo Wi-fi e 2 step cooling: lavora a ottima potenza per raggiungere la temperatura desiderata.

Condizionatore Mitsubishi Electric. Classe efficienza energetica A+

Condizionatore Mitsubishi L’economia di esercizio è il grande pregio del climatizzatore Mitsubischi Electric. Grazie all’accurata progettazione di tutti i componenti e l’uso di tecnologie all’avanguardia, questo condizionatore è in grado di raggiungere alti livelli di prestazione sia nella stagione invernale che estiva. In particolare, ciò che contraddistingue questo modello sono i valori SEER e SCOP (indici di efficienza stagionale) che permettono di raggiungere valori di classe energetica A+ sia in raffreddamento che in riscaldamento.

Le dimensioni compatte delle due unità, consentono l’installazione anche dove lo spazio è ridotto, senza rinunciare al design e alla silenziosità.

Altro grande pregio di questo modello? Il fatto che esso contribuisca a mantenere il più elevato comfort acustico riducendo al minimo le emissioni sonore (22dB, è il rumore del fruscio delle foglie).

Condizionatore Hisense New Comfort. Classe efficienza energetica A++

Condizionatore HisensePassiamo a un condizionatore più costoso ma dalle ottime prestazioni: il condizionatore Hisense new comfort Dual. Si tratta di un condizionatore inverter, che utilizza solo gas ecologico E-32. Inoltre, è dotato di pompa di calore e della funzione di deumidificazione e riscaldamento.

Di seguito riportiamo le altre caratteristiche più rilevanti di questo prodotto:

  • Timer fino a 24 ore
  • Basso livello di rumorosità (19dB)
  • Compressione DC Inverter Twin Rotary
  • Valvola di espansione elettrica
  • Full DC inverter
  • Funzionamento a basso voltaggio
  • Auto diagnosi e protezione automatica

Condizionatore Samsung Maldives Trial Split. Classe efficienza energetica A+++

Condizionatore SamsungChiudiamo la nostra selezione con uno dei migliori modelli attualmente presenti sul mercato: parliamo del climatizzatore Samsung Maldives Trial Split.

Il prezzo è molto alto ma si giustifica considerando il fatto che, acquistando tale prodotto, si ricevono a casa ben tre unità interne. Pertanto, è il modello ideale per coloro che hanno bisogno di rinfrescare e riscaldare più ambienti. Inoltre, parliamo di uno dei modelli contrassegnati dalla più alta efficienza energetica del mercato (classe energetici A+++) e gas non inquinante R 32: ciò significa che il prezzo d’acquisto è un investimento che si giustifica nella bolletta della luce.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.