Cloud gratis migliore fra DropBox, Google Drive, Copy, Box, Onedrive

Cloud gratis migliore fra DropBox, Google Drive, Copy, Box, Onedrive
Il post ti è stato utile?
di | 17-12-2014 | Consigli per gli acquisti, Internet ADSL e Fibra

archiviare dati nella cloud storage (dropbox, google drive, box.com, ecc.)5 servizi di archiviazione dati (cloud storage) basati sulla “nuvola”, i migliori servizi cloud gratuiti a confronto, per scegliere a quale affidare i nostri dati. Possiamo sceglierne uno solo, oppure sfruttare le peculiarità di ciascuno per archiviare e condividere al meglio file di diversa natura o diverso utilizzo.

Partiamo dalle basi: a cosa servono i servizi di cloud storage e perchè sono così diffusi?
Archiviare dati è sempre stato un problema connesso all’utilizzo dei computer, oggi  “gestiamo” quotidianamente un’enorme mole di dati fra PC (desktop e portatili), smartphone, tablet, smartTV. Più la connessione ad Internet (ADSL, Fibra o WiFi) è veloce e più semplice e pratica sarà la condivisione.
Per quanto siano ancora presenti i dubbi fondati sulla proprietà e il controllo dei contenuti (lato sicurezza quasi tutti utilizzano il protocollo di crittografia AES 256), il cloud storage gratis fa parte della vita di milioni di utenti… alle volte anche in modo poco consapevole.

Questi sistemi ci consentono di lasciare archiviati alcuni dati “lontano” da noi (fotografie, file ZIP di backup, documenti di Office, PDF con guide e tutorial, ecc.), su una risorsa esterna, sempre raggiungibile tramite Internet e di dimensioni importanti: parliamo di GIGABYTE (GB) di dati (partiamo dai 2 di DropBox fino ai 36 Terabyte di Qihoo!).

Questi dati remoti sono quindi

  • accessibili con qualsiasi nostro device elettronico connesso alla Rete
  • condivisibili con i nostri contatti (tramite password o link pubblici)
  • al sicuro da rotture meccaniche dei nostri hard-disk, dall’infezione da virus, dall’accidentale smarrimento dei supporti fisici (hardisk portatili, chiavette USB, schede SD e micro SD)

L’archiviazione dei dati in cloud è sempre più diffusa anche perchè sempre più sviluppatori includono nei loro software e APP funzioni che si appoggiano ad uno o più di questi servizi. Facile quindi che riconosciate alcuni nome elencati più sotto, anche se effettivamente non vi siete mai registrati a nessuno di questi servizi di free cloud storage.

Elementi utili per confrontare i servizi

  • spazio free (gratuito)
  • costo per estendere lo spazio a disposizione, venduto solitamente in pacchetti da alcuni GB (espresso in euro per giga annuali)
  • incentivi “porta un amico”: se qualcuno si iscrive con il tuo link (referral) guadagni dello spazio di archiviazione aggiuntivo
  • velocità di trasferimento dati: purtroppo è difficile valutarla con criteri oggettivi, ma per alcuni utilizzi dello spazio può rappresentare una seria limitazione.
  1. DropBox
    Probabilmente il più conosciuto (ricordiamo che esiste anche in Italiano e per i MAC), è anche quello che oggi offre meno spazio e nello stesso tempo è integrato con la maggior parte delle APP e dei siti Web
    – 2 GB gratis (+3 GB per le foto, se abilitata la connessione all’upload automatico)
    – 99$ l’anno per 100 GB (0,099$/Gb)
    – 500 mega per ogni amico iscritto
    – Velocità: non è fra i più veloci, ha però il vantaggio di un suo “sistema” che rende drasticamente più veloci gli aggiornamenti dei file.
    Questo significa che caricare la prima volta il file avrà un tempo X, mentre modificarlo e ricaricarlo sui server di DropBox avrà un tempo inferiore (nell’ordine di X/10!)
  2. Google Drive
    Condivide lo spazio con Gmail ed è interessante la funzione che permette di inviare un allegato di GMail caricandolo su Drive.
    Ex “Google DOCS”
    – 15 GB gratis (condivisi però con Gmail)
    – 1,99$/mese per 100 GB (0,23$/Gb)
  3. Microsoft Onedrive
    Conosciuto da molti ancora con il suo primo nome, SkyDrive, è chiaramente integrato con le applicazioni Microsoft (è nativamente integrato con Windows 8.1) ed in particolare con gli smartphone basati su Windows mobile (windows phones). Importante segnalare che la dimensione dei file gestibili è limitata a 300 MB da interfaccia Web, fino a 2 GB utilizzando il client. A suo vantaggio, da alcuni test risulta il sistema mediamente più veloce sia in download che in upload dei file.
    – 7 GB gratis
    – 19€/anno per 50 GB (0,38€/Gb)
    – 5 GB per ogni amico iscritto (!)
    – velocità: mediamente più veloce dei concorrenti
  4. Box.com
    Diffuso da alcuni anni perchè il primo ad offrire più di 5 Gb gratuiti, è sempre meno usato per la lentezza dei trasferimenti
    – 
    10 GB gratis
    – 
    4€ al mese per 100 GB (0,48€/GB)
  5. Copy
    L’ultimo arrivato in questo settore, ha deciso di entrare con un’offerta aggressiva fin dall’inizio, offrendo un prodotto molto simile a DropBox ma con molto spazio in più!
    La società dietro a COPY è la Barrucuda Networks, che si occupa di sicurezza informatica, storage e reti.
    – 
    15 GB gratis
    – 99$/anno per 250 GB (0,39€/GB)
    – 
    5 GB per ogni amico iscritto (!)

Chiudiamo la rassegna nominando 2 giganti cinesi che, per via dell’interfaccia solamente in lingua locale, sono di utilizzo più macchinoso: Qihoo, che regala 36 TB gratuiti (Tb sta per TERABYTE!) e Tencent Cloud (10 Tb gratuiti).

Chiaramente… qualsiasi sistema di archiviazione basato sulla cloud presuppone che si abbia un buona connessione Internet… se hai qualche dubbio sulla tua, prova il nostro SPEED TEST

Internet Speed Test: velocità della tua connessione web

 

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.